Chat di incontri: evitare che diventi un’esperienza stressante

26 luglio 2018 in Emozioni 0 Condivisi
Ragazza sdraiata con il cellulare chat di incontri

Sempre più persone si affidano alle chat di incontri o alle reti sociali per avviare una relazione sentimentale o di altro tipo. Si tratta di un modo per conoscere nuove persone ormai ampiamente accettato da tutti, ma non esente da “effetti collaterali”. A volte, infatti, si trasforma in un vero percorso a ostacoli.

Quando le chat di incontri diventano fonte di stress, come evitare il “logorio” di cui sono spesso causa? Ne parliamo in questo articolo.

Perché le chat di incontri sono stressanti e “bruciano” più facilmente?

Le chat di incontri sono faticose e stancano in fretta perché gran parte del processo di corteggiamento o di conoscenza avviene tramite messaggio, una modalità di per sé fredda e impersonale. Non è raro che questa fase abbia un’improvvisa battuta d’arresto o un rallentamento e si assista a tre fenomeni o situazioni demotivanti: il ghosting, l’icing e il simmering. Vediamo di cosa si tratta.

Ragazza seduta sulla panchina con il cellulare

Ghosting

Il termine ghosting, (dall’inglese ghost, fantasma) viene utilizzato per indicare quella situazione in cui, dopo vari incontri, uno dei due all’improvviso scompare; diventa un fantasma, non risponde ai messaggi, blocca l’altro nella chat per evitare di essere contattato. Perché lo fa? Nella maggior parte dei casi il “fantasma” vuole evitare di ammettere che non ha voglia di continuare la relazione (qualunque sia il motivo). Invece di affrontare la situazione e dirlo apertamente, opta per l’opzione più facile: scomparire.

Icing

Icing, (gelo), si usa per per indicare quando, senza un evento preciso, per porre fine a una relazione, si posticipano gli incontri a una data da definire. In questo caso si passa attraverso una fase di raffreddamento, rimandando la fatica di mettere la parola fine.

Come nel ghosting, si cerca di evitare il chiarimento, lasciando che il rapporto si spenga poco per volta. L’obiettivo è lo stesso, schivare una situazione imbarazzante, ma invece di farlo in modo repentino, ci si allontana gradualmente.

Simmering

Un altro fenomeno comune nelle chat di incontri è il simmering (letteralmente cuocere a fuoco lento). In questo caso la comunicazione è intermittente, non fluida e ambigua. Detto in altre parole, la relazione esiste, i messaggi non subiscono un’interruzione, ma prima di rispondere una delle due parti si concede spesso una pausa, più o meno lunga. Apparentemente l’intenzione reciproca è quella di continuare a conoscersi, ma con calma, posticipando; tipico di questa situazione è accettare un incontro reale e poi rimandarlo.

“Nell’amore c’è sempre un po’ di follia. Ma nella follia c’è sempre un po’ di saggezza.”

-Friedrich Nietzsche-

Ragazza e ragazzo parlano

3 strategie per evitare che una relazione online si logori

1. Ridurre al minimo l’incertezza

In queste situazioni molto tempo ed energie vengono dedicati a cercare di intuire cosa vuole l’altra persona, cosa prova. Per evitare di soffrire, è fondamentale ridurre al minimo il dubbio: dedicare meno tempo a “scoprire” da indizi cosa sente l’altro e più tempo a godere della relazione. Alla fine, in un gioco tra persone mature è meglio essere chiari e diretti.

Quando non si capisce cosa cerca o vuole l’altro da noi, è facile in un incontro faccia a faccia non essere del tutto presenti con corpo e mente; invece di sfruttare l’occasione al meglio, si cerca di intercettare un segnale per capire fino a che punto possiamo spingerci con questa persona.

Prestare attenzione a possibili segnali o concentrarsi sui propri pensieri quando si è ad un appuntamento rappresenta un problema: l’altra persona probabilmente ci percepirà come poco spontanei o poco connessi. Questo non aiuta a far fluire le emozioni.

Prestare attenzione a possibili segnali o concentrarsi sui propri pensieri quando si è ad un appuntamento rappresenta un problema: l’altro ci percepirà probabilmente come poco spontanei o poco connessi.
Condividere

2. Perfezionare il metodo di selezione

L’usura degli incontri online spesso è dovuta a una scelta poco accorta a monte. Soprattutto quando si è stati molto tempo soli o si è in una fase in cui si ha voglia di conoscere gente, le chat di incontri possono offrire molte possibilità. È un modo facile e veloce per uscire con qualcuno. Chi cerca trova, è vero, ma prima è meglio sapere bene cosa stiamo cercando, invece che pescare nel mucchio.

Ricordate: il vostro tempo è prezioso e soprattutto non potete uscire contemporaneamente con tutti. Essere selettivi è la strada migliore. Scegliete attentamente chi pensate sia più adatto a voi e iniziate da quella persona.

Incontri online - ragazzo con il cellulare

3. Individuare i propri pregiudizi e metterli da parte

I pregiudizi sono sempre presenti in tutto quello che facciamo, pensiamo, diciamo e sentiamo. Spesso fanno nascere sentimenti a favore o contro qualcuno per il semplice fatto che questa persona attiva il pregiudizio latente in noi (a causa di caratteristiche personali o segnali che invia). Il pregiudizio funziona così, è automatico e quando qualcosa lo attiva, ci allontana o avvicina alla persona.

Alcuni pregiudizi sono particolarmente attivi durante un appuntamento; notiamo se la persona ci guarda negli occhi o no, come si veste, se si è messa il profumo, se parla molto o poco, etc. Ad esempio, una persona che guarda poco negli occhi fa nascere il sospetto che stia mentendo, quando invece potrebbe essere semplicemente timida.

Rischiamo, in questo modo, di osservare o giudicare l’altra persona attraverso le lenti dei preconcetti. Metteteli da parte, date all’altro e a voi stessi un’opportunità. Chiedetevi: ciò che provo è forse dovuto alle mie precedenti esperienze o a pregiudizi? Se è così, non è mai troppo tardi per cambiare atteggiamento e tirare fuori la vostra versione migliore.

Infine, non dimenticate di divertirvi; conoscere gente è un percorso disseminato di sfide, sorprese ed esperienze nuove. Cominciate con atteggiamento positivo e date una possibilità alle persone che conoscerete. Soprattutto, attenzione alle aspettative poco realistiche o troppo pessimiste: se vi lasciate dominare da esse, rischiate di perdere prima ancora di iniziare a giocare.

Guarda anche