Consigli utili e pratici per migliorare le abilità sociali

30 luglio 2016 in Psicologia 2 Condivisi

Come reagite dinanzi ad una critica? Possedete un ampio repertorio di abilità comunicative? Sapete che potete migliorare le vostre abilità sociali?

Le nostre abilità sociali sono condotte apprese. Migliorarle è un compito necessario alla pari di imparare a camminare, leggere o scrivere.

Come abbiamo già detto, le abilità sociali sono tutte quelle condotte necessarie che ci permettono di interagire e di relazionarci con gli altri in modo efficace e soddisfacente. A seguire vi presentiamo alcune tecniche comunicative che vi permetteranno di migliorare le abilità sociali, in modo che vi sia possibile migliorare il vostro rapporto con chi vi sta intorno e che impariate a risolvere i conflitti personali.

11 consigli utili e pratici per migliorare le abilità sociali

1- Tecnica del disco rotto: consiste nel ripetere in modo insistente l’idea principale di quello che vogliamo esprimere o le frasi della nostra richiesta, ovvero ripetere più volte la stessa frase, indipendentemente da quello che dice l’altro.

-“Stiamo pubblicizzando la nuova promozione di…” -“Capisco, ma non mi interessa, grazie.”. – “Lei che tipo di…?” -“Ho capito, ma non è di mio interesse, grazie” -“Le faremmo un prezzo speciale…” -No, grazie, non mi interessa.

2- Asserzione negativa: è un modo di reagire dinanzi ad una critica giusta, senza dare troppe giustificazioni.

-Sei stato troppo lento nel fare l’esercizio. -È vero, sarei potuto essere più veloce, hai ragione, mi dispiace.-

3- Interrogazione negativa: è utile per conoscere i pensieri altrui, facilitando la comunicazione quando ci criticano. Aiuta a suscitare critiche sincere da parte degli altri.

-Cosa ti infastidisce del mio modo di parlare? -Cosa c’è di male se sono andato a teatro? -Che c’è di sbagliato nel mio modo di vestirmi?-

4- Fare domande: le domande ci servono per aiutare gli altri a notare una reazione impulsiva.

-Ti ha infastidito qualcosa?

Comunicare

5- Disarmare l’ira: ignorare il contenuto di un messaggio adirato (insulti, critiche…) e focalizzare la propria attenzione e la conversazione sul fatto che la persona è arrabbiata. Per esempio, possiamo cambiare il fulcro della nostra conversazione dal contenuto a qualche processo osservato nell’altra persona, come un’emozione o una condotta che sta mostrando.

6- Tecnica del sandwich: una delle tecniche più efficaci per migliorare le abilità sociali consiste nell’iniziare da un aspetto positivo, in seguito un aspetto che si potrebbe migliorare e, infine, concludere con parole di conforto e fiducia.

– “So che ti stai sforzando a cambiare il tuo atteggiamento rispetto a… e si nota perché sei migliorato” -“Credo che potresti migliore se (aspetto da migliorare). Di certo ci riuscirai presto.”

7- Ripetere quello che prova l’altra persona: si ripete quello che dice l’altra persona per comunicarle che abbiamo capito, ma senza mostrare accordo con quanto dice.

-“So che per te è molto importante che ti presti l’automobile, ma…”-

8- Mostrare affetto: dare affetto è fondamentale per mantenere una relazione sana. A volte bisogna fare qualcosa che vada oltre le semplici parole, come un abbraccio, un bacio, una carezza o persino un sorriso. Anche i sentimenti possono migliorare le abilità sociali.

9- Fare complimenti: così come a noi piace essere elogiati, bisogna anche saperlo fare con gli altri.

10- Messaggio dell’Io: i messaggio dell’Io si utilizzano per dare la nostra opinione o esprime le nostre convinzioni riguardo un tema, invece di ricorrere a generalizzazioni, poiché quello che per me è in un certo modo, non per forza lo è per l’altro.

“Io penso che…”, “Io credo che…”, “ Secondo me…”

11- Mantenere conversazioni: vuol dire mantenere l’equilibrio tra ascoltare e parlare, rendendo la nostra partecipazione gradevole. Alcune condotte utili sono:

  • Guardare l’altra persona.
  • Rispettare il turno di parola.
  • Dare segnali che facciano capire che stiamo ascoltando l’altra persona (acconsentendo con il capo, per esempio).
  • Parlare di un tema in relazione a quello che dice l’altra persona oppure avvisare se cambiamo di argomento, etc.

In generale possiamo sempre migliorare le abilità sociali modificando alcuni aspetti del nostro modo di relazionarci agli altri, soprattutto bisogna averne voglia e metterlo in pratica.

Guarda anche