Elon Musk: robot per sostituire i lavoratori umani

Elon Musk ha approfittato del Tesla AI Day per fare un annuncio che non ha lasciato nessuno indifferente. 
Elon Musk: robot per sostituire i lavoratori umani

Ultimo aggiornamento: 28 settembre, 2021

Il connubio Elon Musk e progresso tecnologico è indiscutibile. I robot esistono fin dai primi anni del 1900 e oggi è comune vederli svolgere compiti legati al trasporto di merci o alla movimentazione di strumenti nei settori industriali.

Oltre a ciò, sono stati creati ulteriori prototipi per snellire le faccende domestiche. Per questo molte famiglie hanno scelto di avere un robot che lava i piatti o si occupa di togliere la polvere.

Tuttavia, giorno dopo giorno ingegneri e innovatori continuano a pianificare la progettazione di robot nuovi e sempre più sofisticati. Così, Elon Musk ha approfittato del Tesla AI Day per fare un annuncio che non ha lasciato nessuno indifferente.

Il robot che Elon Musk vuole potenziare

Il successo della tecnologia Tesla, il marchio dedicato alla realizzazione di auto elettriche, lo ha spinto a cimentarsi in nuovi progetti. Negli ultimi tempi ha affermato che in futuro potrebbe essere riconosciuta come azienda di robotica.

Musk vuole costruire un robot con un design umano responsabile dell’esecuzione di diversi lavori considerati monotoni e pericolosi. Inoltre, ha affermato che l’idea è che la macchina automatizzata capisca la voce delle persone ed esegua solo quanto indicato.

La differenza con i robot attuali, dunque, è che la macchina si concentri solo su compiti industriali, ma riesca a interpretare anche compiti diversi come le faccende domestiche. L’obiettivo di Tesla è dunque quello di combinare le prestazioni di più macchine in una.

Sebbene il processo di costruzione non sia ancora iniziato, Elon Musk ha dimostrato durante l’incontro di avere le idee abbastanza chiare sul design. Nello specifico, ha spiegato che sarà alto 1,73 metri, si muoverà a 8 km/h per eguagliare la velocità umana e sarà in grado di trasportare più di 15 chilogrammi di peso.

Robot di Elon Musk.

Ha sottolineato anche che il suo nome è “Tesla Bot”. Infine, per renderlo talmente efficace sarà provvisto di telecamere simili a quelle presenti nelle auto Tesla che hanno rivoluzionato il mercato.

D’altra parte, Elon Musk ha difeso la sua idea dicendo che lo scopo è rendere il robot complementare all’essere umano. “Il lavoro fisico in futuro sarà facoltativo. Potremmo farlo, ma non sarà necessario”, ha concluso il fondatore di Tesla.

Infine, non è stata indicata una data di rilascio definitiva. Tuttavia, la società ha promesso di mostrare diversi progressi l’anno prossimo.

I robot sostituiranno permanentemente gli umani? Due punti di vista

Nonostante sia trascorso molto tempo dalla comparsa dei primi robot, le opinioni in merito rimangono divergenti e non è mai stato raggiunto un punto di vista comune.

Da una parte, c’è chi sostiene che i robot ruberanno il lavoro agli umani perché sono più veloci e ottengono risultati migliori. Allo stesso modo, sembrerebbe che le persona possano sviluppare affetto nei confronti delle macchine perché interagirebbero con loro in un gran numero di spazi.

Tuttavia, altri esperti fanno notare che gli umani possono vantare diverse abilità al tempo stesso, mentre i robot si concentrano su un unico compito specifico.

Mano umana e di robot.

In aggiunta a ciò, spiegano che i robot non potrebbero mai sostenere i ritmi richiesti dal lavoro umano. Infine, la totale sostituzione della manodopera umana richiederebbe ingenti somme di denaro al fine di acquistare le più costose tecnologie presenti sul mercato.

I dibattiti in merito non si sono mai arrestati e le dimostrazioni di Elon Musk hanno dato un nuovo spunto di confronto.

Potrebbe interessarti ...
Bambini autistici e robot
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Bambini autistici e robot

le possibilità che ci offrono i robot e che ci potranno offrire in futuro sono immense; fra queste, una di particolare rilievo è l'aiuto che offron...



  • Isaacson W. Los innovadores, los genios que inventaron el futuro [Internet]. (S.L): (S.E): (S.F). [citado 26 de agosto de 2021]