Evitare di sabotare una relazione: 7 strategie

A volte il peggior nemico in una relazione siamo noi stessi. Il peso del passato, le paure, la gelosia o la mancanza di una buona comunicazione emotiva agiscono per sabotare la relazione.
Evitare di sabotare una relazione: 7 strategie

Ultimo aggiornamento: 30 agosto, 2021

Sigmund Freud diceva che in ogni legame affettivo ci sono tre elementi: la coppia stessa e una terza presenza chiamata “paura”. Quest’ultima figura spesso ha un potere molto forte. Se volete evitare di sabotare una relazione, è essenziale imparare a capire gli effetti immensi che le nostre paure possono avere su di essa.

Amare tanto non è sempre sinonimo di amare bene. C’è chi lo fa disperatamente, al punto da tormentare l’altro con il demone della gelosia, le catene dell’attaccamento e la trappola della sfiducia. Allo stesso modo, tutti noi ci portiamo dietro un passato, uno zaino in cui pesano le storie mal risolte e gli spigoli che non abbiamo ancora imparato a smussare.

La maggior parte delle volte non è necessario che il nostro partner ci tradisca perché la relazione si interrompa. Possiamo essere noi stessi che con il nostro comportamento, le paure e la mancanza di risorse emotive finiamo per distruggere quella che sarebbe potuto essere una buona storia d’amore.

Coppia che litiga.


Come evitare di sabotare una relazione: 7 strategie

All’inizio del 2001, la Purdue University, nell’Indiana (Stati Uniti), ha condotto un’indagine interessante sulle componenti che determinano il successo di una relazione. Si è scoperto che la stabilità di una coppia dipende da tre fattori: il tipo di attaccamento psicologico, l’orientamento a lungo termine e l’intenzione di voler risolvere immediatamente ogni problema, ogni difficoltà.

Questi fattori possono essere decisivi. Tuttavia, al di là delle intenzioni, occorre considerare la personalità di ciascuno e, soprattutto, le aree psicologiche capaci di boicottare l’affetto. Parliamo, ad esempio, delle paure, dei bisogni, dei meccanismi di difesa e talvolta anche della mancanza di maturità nel modo in cui si interpreta la vita di coppia. Ecco quindi 7 modi per evitare di sabotare una relazione.

1. Non aspettarsi “tutto” dal partner

A volte, vogliamo che l’altra persona fughi tutte le nostre paure, che ci salvi, che ci guarisca, che sia capace di alleviare e risolvere ogni problema e bisogno. Tuttavia, è chiaro che non possiamo affidare tutti questi compiti all’altro, compiti che in molti casi sono nostri.

Scaricare ogni nodo emotivo e le ferite irrisolte del passato sull’altro è un fardello troppo pesante. Dall’altro possiamo aspettarci amore, supporto e comprensione incondizionati, ma non la soluzione ad ogni problema.

2. Sabotare una relazione mostrando un attaccamento eccessivo, un amore soffocante

Per evitare di sabotare una relazione, bisogna essere consapevoli del tipo di attaccamento. A volte una bassa autostima ci porta verso una relazione di dipendenza caratterizzata da un legame chiaramente disfunzionale. Sono quelle situazioni in cui pensiamo che il nostro partner sia tutto, che senza di lui non siamo niente e che la vita abbia senso solo con quella persona.

L’eccessivo attaccamento non solo ci porta verso una profonda sofferenza, ma ci inietta anche preoccupazioni ossessive come la paura dell’abbandono, del tradimento, del non essere ricambiati, ecc.

3. Imparare a comunicare: il partner non è un indovino

Se qualcosa vi dà fastidio, ditelo. Se c’è qualcosa che vi preoccupa, vi fa arrabbiare o vi ferisce, non aspettate che l’altro indovini: imparate a comunicare in modo assertivo. Questo è senza dubbio un modello molto comune nelle nostre relazioni. Spesso ci aspettiamo che l’altra persona capisca certe situazioni senza che le vengano dette, ma non è sempre così.

Imparare a comunicare in modo sicuro ed efficace porta armonia nelle relazioni, le guarisce e le incoraggia.

4. La colpa non è sempre dell’altro

“È che non lo fa, non mi capisce, non reagisce, aspetta sempre che lo faccia io…”. Se volete evitare di sabotare una relazione, dovete rendervi conto che a volte la responsabilità è di tutti e due. Nella maggior parte dei casi, entrambi hanno una parte di colpa.

Se percepite, ad esempio, che la vostra relazione è caduta nella routine, la responsabilità non è solo del vostro partner. Provate a riflettere su tutti quegli aspetti in cui anche voi avete avuto un ruolo inconsapevole.

5. Come evitare di sabotare una relazione: sicurezza e autostima

Ci sono due cavalli di Troia che distruggono una relazione: insicurezza e bassa autostima. Quando nella mente ci sono solo paure e abbiamo un’immagine negativa di noi stessi, vediamo minacce ovunque. Abbiamo paura di essere traditi, abbiamo paura di non essere all’altezza del compito e temiamo l’abbandono da un momento all’altro.

Se volete evitare di sabotare una relazione, lavorate su queste dimensioni psicologiche.

6. Concentrarsi più sulle virtù che sui fallimenti dell’altro

C’è un filtro che offusca la qualità di una relazione: concentrarsi solo su quello che manca, su quello che l’altro non fa o che sbaglia… Quando ci accorgiamo solo dei difetti e delle debolezze dell’altro, distorciamo completamente la relazione e, ciò che è peggio, potremmo ferire il partner.

Essere una coppia implica apprezzare le virtù ma anche accettare i difetti. Tuttavia, se vediamo solo questi ultimi e li amplifichiamo, restiamo prigionieri dei pensieri negativi e del disagio.

Sabotare una relazione: donna che accusa il partner

7. Non dare per scontato il rapporto

Come evitare di sabotare una relazione? Esiste una regola d’oro: non dare per scontato l’amore del partner. Non dare per scontato che qualunque cosa facciate quella persona sarà sempre al vostro fianco. Non dare per scontato il fatto che non sia più necessario sforzarsi, perché ormai la relazione è solida.

L’amore di cui non ci si prende cura, si indebolisce. Se non ci impegniamo, la relazione svanirà lentamente e silenziosamente. Evitiamo di sabotarla lasciandoci trasportare dalla disattenzione e dalla routine.

Per concludere, possono essere molti i pericoli che minacciano i legami affettivi. Tuttavia, imparando a riconoscere queste minacce e a evitarle, avremo meno probabilità di rovinare il rapporto e, quindi, più probabilità di essere felici.

Potrebbe interessarti ...
Legame di coppia nonostante il passato
La Mente è MeravigliosaLeggi in La Mente è Meravigliosa
Legame di coppia nonostante il passato

Tendiamo a riformare un legame di coppia come se ciò facesse parte di un piano prestabilito dalla nostra biologia e dalla cultura sociale.



  • Arriaga, X. B., & Agnew, C. R. (2001). Being committed: Affective, cognitive, and conative components of relationship commitment. Personality and Social Psychology Bulletin27(9), 1190–1203. https://doi.org/10.1177/0146167201279011
  • Estrada, R. I. (2009). An examination of love and marital satisfaction in long-term marriages. ProQuest Dissertations and Theses, 132.