Film di animazione sull’amicizia

4 maggio 2018 in Film 161 Condivisi
Bambini che si tengono per mano

Dedichiamo l’articolo di oggi ad alcuni film di animazione sull’amicizia perché quest’ultima è importante per la nostra salute, quanto una dieta ricca di frutta e verdura, la ginnastica o la meditazione. Gli amici ci stimolano a essere persone migliori, ci danno la carica quando abbiamo bisogno di una spinta. Ci sostengono nei momenti critici e ci stanno vicini nei momenti di gioia.

Le amicizie completano e soddisfano in modo diverso le fasi della nostra vita. Ci sono gli amici di scuola e gli amici-colleghi con cui condividiamo le responsabilità lavorative. Non tutti sono uguali: ogni amico è unico, la sua compagnia dà un colore diverso alle feste, alle difficoltà e perfino ai momenti di noia.

Perché è importante l’amicizia?

Con il passare degli anni, i nostri amici ci insegnano a interagire con gli altri. Dal matrimonio ai rapporti di lavoro, la comunicazione è la chiave del successo. Il modo in cui intessiamo le nostre amicizie cambia nel tempo. Gli adulti non fanno amicizia come i bambini. Questo cambiamento, però, è reso possibile dalla pratica costante di comunicazione e interazione offerta dai nostri amici.

La base di tutte le relazioni interpersonali di successo è l’amicizia.
Condividere

Orsetti di peluche abbracciati

Coltivare l’amicizia ci aiuta a proteggere la nostra salute mentale, a gestire lo stress. Oltre a questo, condividere situazioni positive con uno o più amici aumenta la sensazione di felicità.

Gli amici, purtroppo, non possono curare la nostra solitudine o depressione, ma possono darci forza. Nei momenti difficili, attraverso l’amicizia scopriamo il valore dell’accudimento, dell’affetto incondizionato, la gioia di condividere le nostre emozioni.

Infine, gli amici ci permettono di osservare i nostri problemi dalla giusta prospettiva. Non ci lasciano affogare nella tristezza. Vorranno sempre la nostra felicità e cercheranno di spingerci nella giusta direzione. Ecco alcune bei film di animazione sull’amicizia.

Condividete questi film con i vostri amici o con la vostra famiglia, divertitevi con questi modelli di amicizia animati.

Film di animazione sull’amicizia

Toy Story

Toy Story è il film di animazione sull’amicizia per eccellenza, prodotto da Disney e Pixar nel 2001. I protagonisti sono i giocattoli di Andy e prendono vita quando nessuno li guarda. Sono tutti amici, ma il capo è lo sceriffo Woody, finché non arriva un nuovo giocattolo, il viaggiatore dello spazio Buzz Lightyear. Buzz e Woody non si sopportano e si contendono la leadership.

Siamo alla vigilia del trasloco della famiglia di Andy. Woody tenta di disfarsi di Buzz, ma il suo piano prende una piega inaspettata. Buzz, infatti, viene catturato dal vicino di casa, un bambino cattivissimo di nome Sid. Il suo passatempo preferito è torturare i giocattoli e smembrarli. A questo punto Buzz e Woody sono costretti ad allearsi per salvarsi. Un lavoro di gruppo fa nascere l’amicizia tra i due giocattoli che finiranno per capire di avere molte cose in comune. Grazie all’astuzia di Woody e alle abilità di Buzz, tutti riescono a tornare al proprio posto, in tempo per il trasloco.

film sull'amicizia-Toy story

Alla ricerca di Nemo

Alla ricerca di Nemo è la storia di un rapimento e del viaggio avventuroso di Marlin. Il piccolo Nemo viene catturato da un sub. Marlin, un padre iperprotettivo, deve partire per salvare suo figlio. Lungo la strada, Marlin incontra Dory, un pesce chirurgo femmina con problemi di memoria. Nonostante le divergenze in quanto a modo di fare e pensare, tra Marlin e Dory si crea una profonda amicizia che consente loro di salvare Nemo, che crescerà lottando per lo stesso obiettivo.

Lilo e Stitch

La piccola Lilo è una bambina hawaiana e la sorella maggiore Nani le fa da mamma. Le due sorelle sono rimaste orfane dopo un incidente automobilistico che ha ucciso entrambi i genitori. Lilo, derisa dalle bambine della sua età, ha bisogno disperatamente di amicizia. Per fortuna, al momento opportuno, arriva sulla terra Stitch, un mostro alieno.

Stitch, una bizzarra creatura selvatica, ma abbastanza piccola per essere confusa con un cane, finisce in un canile e viene adottato da Lilo. Entrambi trovano quello di cui hanno bisogno: Stitch riceve un’influenza positiva che lo trasforma in una creatura civilizzata e desiderosa di proteggere la sua nuova famiglia. Lilo finalmente trova un amico che le fa dimenticare la solitudine e la fa ridere.

Lilo e Stitch

Dragon Trainer

Hiccup Horrendus Haddock III, il protagonista di questo film di animazione sull’amicizia, è un ragazzino gracile e sensibile con molti problemi ad adattarsi alla vita da vichingo. Una notte, mentre il villaggio sta ingaggiando una lotta contro un gruppo di draghi feroci, Hiccup riesce a ferire il più veloce: Furia Buia.

Nel tentativo di dimostrare al padre di avere le carte in regola per essere un vero vichingo, Hiccup si inoltra nel bosco, deciso a ritrovare e uccidere Furia Buia. Non ci riuscirà: presto il ragazzino si renderà conto che il drago non può più volare a causa della ferita che gli ha provocato e decide di nutrirlo e curarlo. Hiccup e il suo drago, Sdentato, e stringono un’amicizia che trascende i limiti del linguaggio umano. La loro coppia è la prova che l’amicizia e il sostegno può arrivare da qualunque parte.

Koda, fratello orso

Koda, fratello orso è un cartone animato del 2003, diretto da Aaron Blaise. Ci troviamo nel Nord America, nell’era successiva alle glaciazioni. Il giovane Kenai è stanco di essere considerato un bambino, è ansioso di diventare un uomo. Questo passaggio è reso possibile da una cerimonia sacra durante la quale viene assegnato un totem che definisce le azioni adulte dei membri del villaggio. Kenai, però, resta molto deluso vedendo che il suo totem è l’orso dell’amore.

Koda, fratello orso film di animazione sull'amicizia

Dopo un confronto con un grande orso, il fratello maggiore di Kenai muore. Il ragazzo decide così di partire per vendicarsi: trova l’orso responsabile della morte del fratello e lo uccide. Gli Spiriti Superiori lo puniscono trasformandolo in orso. Kenai dovrà intraprendere un lungo viaggio in mezzo alla natura per poter spezzare l’incantesimo.

Compagno di quest’avventura è Koda, un cucciolo di orso. Kenai per quanto riluttante, deve accettare la compagnia di Koda, perché conosce la strada per giungere alla dimora degli Spiriti Superiori. Sarà proprio lungo questo viaggio che Kenai imparerà cosa significa essere adulti, il valore dell’amicizia e scoprirà di provare affetto per il piccolo orso. 

Guarda anche