Le frasi che Einstein disse e quelle che non disse

· 3 agosto 2015

Albert Einstein, l’accattivante fisico tedesco che continua a commuovere il mondo molti anni dopo la sua morte, era un genio traboccante di umanità che continua a far godere le nostre menti giocando con i doppi sensi e con la riflessione.

Tale è la devozione che il mondo attuale gli professa che su internet abbondano numerose citazioni ad egli attribuite, non sempre prive di errore. In questo articolo vi elenchiamo alcune frasi che sono state dette da Einstein e altre mai pronunciate dal fisico.

Frasi che Einstein disse davvero

1-“Dio non gioca a dadi”.

2-“Non so quali armi verranno usate durante la Terza Guerra Mondiale, ma posso dedurre quali si useranno nella quarta: pietre!”

3-“L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, mentre l’immaginazione circonda il mondo”.

4-“Non preoccuparti delle difficoltà che incontri in matematica, ti posso assicurare che le mie sono ancora maggiori”.

5-“La scienza senza religione è zoppa; la religione senza scienza è cieca”.

6-“Tutti devono sacrificarsi ogni tanto sull’altare della stupidità”.

7-“Siamo tutti molto ignoranti, ma non tutti ignoriamo le stesse cose.”

8-“Quando ero giovane notai che l’alluce finisce sempre per fare un buco nel calzino. Così smisi di indossare calzini”.

9-“Esistono due modi di vedere la vita: una credendo che non esistano i miracoli, l’altra credendo che tutto sia un miracolo.”

10-“Siamo tutti architetti del nostro proprio destino.”

11-“Triste epoca la nostra! È più facile disintegrare un atomo che un pregiudizio”.

12-“Il mio ideale politico è quello democratico. Tutti devono essere rispettati in quanto persone e nessuno deve essere divinizzato.”

13-“La memoria è l’intelligenza degli stolti.”

14-“Non possiedo talenti speciali, ma sono profondamente curioso.”

16-“L’importante è non smettere di farsi domande.”

17-“L’allegria di vedere e capire è il più perfetto dono della natura.

einstein-420x346

18-“La parola progresso non ha nessun senso mentre ci saranno bambini infelici”.

19-“Se vuoi descrivere ciò che è vero, fallo con semplicità; l’eleganza lasciala al sarto.”

20-“L’uomo incontra Dio dietro ogni porta che la scienza non riesce ad aprire”.

21-“Il valore del prodotto si trova nella produzione”.

22-“La maturità inizia a manifestarsi quando sentiamo che la nostra preoccupazione è più per gli altri che per noi stessi.”

23-“Il mondo è un luogo pericoloso. Non a cause delle persone che compiono azioni malvagie, ma a causa di quelle che osservano senza far nulla.”

24-“Due cose sono infinite: la stupidità umana e l’universo; e non sono del tutto sicuro della seconda.”

25-“C’è una forza motrice più potente del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà.”

26-“La mente è come un paracadute. Funziona solo se la teniamo aperta”

27- “All’inizio tutti i pensieri appartengono all’amore. Poi, tutto l’amore appartiene ai pensieri.”

Frasi attribuite erroneamente ad Einstein

1- “Due cose mi stupiscono: il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me”.

2-“Follia vuol dire fare sempre lo stesso sperando di ottenere risultati diversi”.

3-“Credo di poter dire con sicurezza che nessuno sia in grado di capire la meccanica quantistica”.

4-“Forse si potrebbe descrivere la situazione dicendo che Dio è un matematico di prim’ordine che usò formule molto avanzate per costruire l’universo”.

5-“Quando un anziano e distinto scientifico afferma che qualcosa è possibile, quasi di sicuro ha ragione. Quando afferma che qualcosa è impossibile, probabilmente si sbaglia”.

6- “Tutto è relativo”

Conoscete qualche citazione interessante che volete condividere? Raccontateci!