Frasi di Bob Marley da ricordare

Nelle frasi di Bob Marley riscontriamo un atteggiamento gentile e amorevole verso la vita. Il musicista giamaicano ha promosso una filosofia in cui prevalgano la pace interiore e la speranza, al di sopra di altri valori umani.
Frasi di Bob Marley da ricordare

Ultimo aggiornamento: 22 marzo, 2021

Le frasi di Bob Marley sono come lui: fresche, dirette e commoventi. Il musicista giamaicano è stato e sarà uno dei grandi esponenti dei ritmi caraibici e della filosofia Rastafari, che ha costituito il fulcro della sua vita e delle sue creazioni.

Il suo vero nome era Robert Nesta Marley. Era il figlio di una donna afrodiscendente e un uomo bianco di origine inglese. Visse in prima persona lo scontro razziale e forse è per questo che molte frasi di Bob Marley sono un invito alla comprensione e all’armonia.

“Le persone che cercano di far diventare peggiore questo mondo non si concedono un giorno libero. Come potrei farlo io? Illumina l’oscurità”.

-Bob Marley-

Questo cantautore non è stato esattamente un esempio di vita ordinata ed equilibrata. La sua era piuttosto un’esaltazione dell’espressone della sensibilità. Era oggetto di molte critiche, ma nessuno osava mettere in dubbio il suo talento e la sua creatività. Queste sono alcune delle frasi di Bob Marley più ricordate.

7 frasi di Bob Marley

1. Una lista di obiettivi

“Conserva ciò che hai, dimentica ciò che fa male, combatti per ciò che vuoi, apprezza ciò che hai, perdona quelli che ti feriscono e goditi coloro che ti amano”.

Questo testo è una sorta di raccolta di mandati che riflette il modo in cui Bob Marley vedeva la vita. In particolare, mostra come la sua filosofia di vita fosse orientata a vedere il lato positivo delle cose e a lasciarsi sedurre dai sogni.

È anche una delle frasi di Bob Marley più ricordate. Rappresenta molto bene il movimento Rastafariano che promuove la bontà, la fratellanza e la verità come i più grandi valori dell’essere umano.

Donna di spalle guarda il lago.

2. Una delle frasi di Bob Marley sui problemi

“Nella tua vita avrai dei problemi e, preoccupandotene, raddoppieranno.”

Come molte altre frasi di Bob Marley, anche questa ci mostra che era una persona dotata di straordinario buon senso. In una citazione così breve riesce a condensare una delle grandi verità della vita.

La frase sottolinea il fatto che preoccuparsi delle difficoltà è inutile. Così facendo si aggiungono solo nuovi problemi a quelli già esistenti. I problemi esistono per essere risolti, non per fare sì che ci tormentino.

3. Due tipi di dittatori

“Esistono due tipi di dittatori: le tasse e coloro che vengono eletti, i politici”.

Sebbene non abbia mai avuto intenzione di diffondere un messaggio politico, molte frasi di Bob Marley mostrano che era molto critico nei confronti di quanto stava accadendo nel mondo. I testi di molte delle sue canzoni invitano a cambiare la realtà in cui si vive.

In questa frase mostra che dal potere nasce rifiuto. Non fa distinzione tra dittatura e democrazia perché, a suo avviso, in entrambi i casi si tratta di tirannia. L’unica differenza, secondo Marley, è il percorso attraverso il quale ci si arriva.

4. La presenza e l’assenza

“Non vivere in modo che la tua presenza sia notata, ma in modo che la tua mancanza sia avvertita.”

Il desiderio di apparire e di farsi notare nascono da un estremo bisogno di riaffermare il proprio ego. Una persona vuole essere esaltata perché ciò le dà soddisfazione e la fa sentire più presente in una determinata situazione.

Sentiamo la mancanza di qualcuno non perché è famoso o popolare, ma per il suo contributo. La sua assenza si fa sentire, sebbene la sua presenza non sia così evidente. Questa è senza dubbio una delle frasi di Bob Marley che vale la pena di ricordare tutti i giorni.

5. Scoprire la propria forza

“Non sai mai quanto sei forte fino a quando essere forte non è l’unica opzione”.

Questa frase è una delle più conosciute e ricordate del genio del reggae. Quest’affermazione non potrebbe essere più vera. Molti di noi hanno sicuramente scoperto che nelle condizioni più difficili emergono virtù e capacità di cui non eravamo a conoscenza.

Bob Marley lo mette in termini estremi e ha ragione. Non sono le piccole difficoltà che ci portano a far emergere tutta la nostra forza. Sono le esperienze estreme che portano a quel tipo di trasformazione in grado di mostrare di cosa siamo fatti.

6. Frasi di Bob Marley: Se ti ha reso felice…

“Se ti ha reso felice, non conta come un errore”.

Questa è una delle frasi più belle di Bob Marley. È semplice e potente, ma allo stesso tempo molto tagliente. In essa, ridimensiona il concetto di “errore”, il che è qualcosa di molto positivo, dal momento molte persone nel mondo hanno paura di questa parola.

In questo caso, Marley dà maggiore importanza all’effetto di un atto, rispetto ai giudizi che può generare. Indica la felicità come obiettivo finale. Pertanto, nulla che ci faccia sentire bene può essere considerato un errore.

Ragazza felice immersa nella natura.

7. Tutto si può superare

“Sconfiggi i demoni con una cosa chiamata amore”.

I Rastafari parlano molto dell’amore, perché questo sentimento è una parte essenziale della loro filosofia. I demoni sono tutte quelle sofferenze o idee negative che a volte ci perseguitano. L’antidoto è semplice: l’amore. L’amore fa svanire tutti i fantasmi.

Conclusioni

Bob Marley non era un musicista come tanti, ma un leader in grado di ispirare gli altri. Si può essere d’accordo o meno con il suo modo di vedere la vita, ma non si può ignorare che era molto coerente con la sua filosofia.

Nel suo genere, nessun musicista è riuscito a eguagliarlo in termini di successo. Disse che la sua musica sarebbe durata per sempre e probabilmente aveva ragione.

Potrebbe interessarti ...
Joan Baez, cantante e attivista americana
La Mente è MeravigliosaRead it in La Mente è Meravigliosa
Joan Baez, cantante e attivista americana

Joan Baez è una cantante e attivista americana che fin dagli anni '60 si batte strenuamente per la difesa dei diritti civili ed umani.



  • Giovannetti, J. L. (2001). Sonidos de condena: sociabilidad, historia y política en la música reggae de Jamaica. Siglo XXI.