Gli amici sono un toccasana per la salute

· 8 agosto 2016

Non c’è dubbio: gli amici sono un vero toccasana per la salute. Sono la famiglia che scegliamo. Loro, dal nulla, diventano persone che si sforzano di ascoltarci anche se non hanno risposte alle nostre inquietudini; condividono con noi ogni sentimento ed ogni emozione, magnificando, così, la nostra vita.

Quel che è certo è che ci sono amici ed AMICI. Ci sono persone che conoscono tutti i nostri difetti e che, nonostante ciò, rimangono al nostro fianco e ci vogliono bene. Forse vi è un legame di sangue con queste persone (fratelli e cugini di solito sono grandi amici per la loro presenza durante il nostro cammino nella vita), ma non è detto.

Tuttavia, vi è un aspetto chiarissimo, ovvero che ci sono amici che si guadagnano il titolo di “compagni di vita”. Sono la nostra fortuna, il nostro grande tesoro e grazie a loro manteniamo il nostro albero repleto di amore.

amiche che bevono un tè

L’albero degli amici, l’albero della nostra vita

Un testo di Jorge Luis Borges illustra in modo meraviglioso l’importanza degli amici nella nostra vita. In questo passaggio del libro L’albero degli amici si fa un ripasso dei tipi di amici che incontriamo durante la nostra esistenza.

Esistono persone nelle nostre vite che ci rendono felici per il semplice caso di aver incrociato il nostro cammino. Alcuni percorrono il cammino al nostro fianco, vedendo molte lune passare,  altri li vediamo appena tra un passo e l’altro. Tutti li chiamiamo amici e ce sono di molti tipi. Talvolta ciascuna foglia di un albero rappresenta uno dei nostri amici. 

Il primo che nasce è il nostro amico Papà e la nostra amica Mamma, che ci mostrano cosa è la vita. Dopo vengono gli amici Fratelli, con i quali dividiamo il nostro spazio affinché possano fiorire come noi.

Ma il destino ci presenta altri amici che non sapevamo avrebbero incrociato il nostro cammino. Molti di loro li chiamiamo amici dell’anima, del cuore. Sono sinceri, sono veri. Sanno quando non stiamo bene, sanno cosa ci rende felici.

famiglia di spalle che guarda cielo stellato

E alle volte uno di questi amici dell’anima si infila nel nostro cuore e allora lo chiamiamo innamorato. Egli dà luce ai nostri occhi, musica alle nostre labbra, salti ai nostri piedi. Ma ci sono anche quegli amici di passaggio, talvolta di una vacanza o un giorno o un’ora. Essi disegnano un sorriso sul nostro viso per tutto il tempo che stiamo con loro.

Non possiamo dimenticare gli amici distanti, quelli che stanno nelle punte dei rami e che quando il vento soffia appaiono sempre tra una foglia e l’altra.

Il tempo passa, l’estate se ne va, l’autunno si avvicina e perdiamo alcune delle nostre foglie, alcune nascono l’estate dopo e altre restano per molte stagioni. Ma quello che ci rende felici è che le foglie che sono cadute continuano a vivere con noi, alimentando le nostre radici con allegria. Sono il ricordo dei momenti meravigliosi di quando hanno incrociato il nostro cammino.

Ti auguro, foglia del mio albero, pace, amore, fortuna e prosperità. Oggi e sempre … semplicemente perché ogni persona che passa nella nostra vita è unica. Sempre lascia un po’ di sé e prende un po’ di noi. Ci saranno quelli che prendono molto, ma non ci sarà chi non lascia niente. Questa è la maggiore responsabilità della nostra vita e la prova evidente che due anime non si incontrano per caso.”

ramo con rami alle cui estremità c'è un cuore

Rapporti significativi basati sul rispetto

I rapporti sani si basano sul rispetto e sull’equilibrio, sono contratti non scritti che si stabiliscono tramite scambi affettivi e complici ai quali possiamo aprirci e mostrarci per come siamo.

È meraviglioso essere consapevoli di tutto quello che possiamo condividere con una persona a cui vogliamo bene e che ci vuole bene

Gli studi scientifici dimostrano che il supporto emotivo e sociale ci protegge dallo sviluppo di malattie, favorisce una corretta evoluzione e ci protegge dalle malattie recidive, come il cancro.

Sapendo questo, è evidente che la cosa migliore che ci possa succedere nella vita è incontrare qualcuno con cui poter ridere, parlare o piangere. È gratificante sapere che c’è chi si preoccupa di noi e a cui interessa cosa ci succede o cosa smette di succederci.

donna con cappello a righe

Allo stesso modo, non è necessario avere molti amici, la cosa più importante è avere i migliori al proprio fianco. È altamente positivo sapere che ci sono persone che ci vogliono bene e che possiamo contare i veri amici sulle dita di una mano, ma ottenere un affetto speciale non è facile.

Per questo chi ha un amico ha un tesoro e la complicità di due persone che sanno volersi bene è una vera fortuna; gran parte della nostra capacità di essere liberi e crescere radica in quello che ci apportano i nostri legami.