I disturbi mentali dei personaggi famosi

Conoscete personaggi famosi che hanno dei disturbi mentali? In questo articolo parliamo di 8 celebrità che hanno deciso di rendere pubblica la loro malattia per rompere i tabù.
I disturbi mentali dei personaggi famosi

Ultimo aggiornamento: 09 maggio, 2021

Secondo i dati dell’OMS, una persona su quattro soffrirà di un disturbo mentale durante la vita. Indipendentemente dallo stato socioeconomico, dalla cultura o dallo stile di vita, tutti possiamo avere dei disturbi mentali. Oggi presentiamo otto personaggi famosi che hanno reso pubblico il loro disturbo mentale.

Tutti i disturbi mentali di cui vi parleremo sono stati confermati dalle celebrità interessate. Molte di loro hanno deciso di rendere pubblica la loro malattia per rompere con i tabù e far comprendere a tutti che è possibile condurre una vita normale e di successo nonostante la malattia.

Quante sono le celebrità che soffrono di un disturbo mentale? Sono molte di più di quelle che potete pensare.

I disturbi mentali delle celebrità: Billie Eilish e la sindrome di Tourette

Una delle celebrità con disturbi mentali è la cantante Billie Eilish, che soffre della sindrome di Tourette (o sindrome di Gilles de la Tourette). La cantante ha deciso di condividere la sua condizione con i follower di Instagram. Il suo obiettivo era quello di entrare in contatto con persone con la stessa sindrome.

Si tratta di una malattia neurologica che generalmente si manifesta per la prima volta durante l’infanzia o l’adolescenza. Provoca molteplici tic motori e vocali che durano per più di un anno e altri sintomi come la coprolalia.

Megan Fox e la schizofrenia

Considerata una delle attrici più sexy al mondo, in un’intervista ha dichiarato di soffrire di episodi di schizofrenia. Ha anche affermato di avere allucinazioni uditive, deliri paranoici e disfunzione sociale.

La diagnosi non è stata confermata, perché lei stessa ha dichiarato di non sapere esattamente cosa le stesse succedendo. Tuttavia, l’attrice ha sempre rilasciato dichiarazioni alquanto controverse: “Penso di essere così psicotica e così malata di mente che se potessi sfruttare la mia condizione, farei qualcosa di veramente interessante.”.

Megan Fox e disturbi mentali.

Jennifer Lawrence, ADHD

Un’altra celebrità con disturbi mentali è Jennifer Lawrence. Nello specifico, l’attrice ha ricevuto la diagnosi di disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) da bambina. Ha dichiarato che i suoi familiari la chiamavano “Nitro” perché era esplosiva come la nitroglicerina.

L’ADHD è un disturbo cronico che dura tutta la vita e che si può trattare in età adulta. Di solito, i sintomi dei soggetti iperattivi si risolvono col tempo, cosa che non accade così facilmente con il deficit di attenzione.

Jennifer Lawrence. Disturbo da deficit di attenzione iperattività. ADHD.

I disturbi mentali delle celebrità: Catherine Zeta Jones e Demi Lovato soffrono di disturbo bipolare

Catherine Zeta Jones ha ricevuto la prima diagnosi di disturbo bipolare nel 2011 ed ha avuto la necessità di un ricovero per ben quattro volte.

 

Come lei stessa ha affermato, il fatto di poter dare un nome alle sue emozioni e che un professionista potesse descriverle i suoi sintomi è stato molto liberatorio. Come per altre persone, il disturbo bipolare le provocava degli alti e dei bassi non indifferenti.

L’obiettivo dell’attrice fu quello di trovare consapevolmente una “posizione di mezzo”. Ha deciso di rendere pubblico il suo disturbo in modo da far conoscere a tutti questa malattia e abbattere i pregiudizi.

Anche l’attrice e cantante Demi Lovato ha ricevuto la diagnosi di disturbo bipolare lo stesso anno di Catherine Zeta Jones. Per lei la diagnosi è stata liberatoria, anche se non si identifica con la malattia, perché ritiene che è qualcosa che ha e non che è.

La cantante ha ricevuto questa diagnosi dopo un trattamento di disintossicazione per abuso di sostanze stupefacenti, disturbi alimentari e comportamenti autolesionistici.

Catherine Zeta Jones. Disturbo bipolare.

Greta Thumberg, sindrome di Asperger

La giovane attivista svedese Greta Thumberg è diventata famosa per le sue lotte contro il cambiamento climatico. Grazie alla sua notorietà, ha iniziato a dare visibilità alla sindrome di Asperger quando ha confermato di aver ricevuto la diagnosi di questa malattia quattro anni fa.

Per Greta, questa sindrome è come un “super potere” che la aiuta a vedere i problemi del mondo con più chiarezza e determinazione.

A tal proposito, sul suo account Twitter ha scritto: “Ho trovato un senso in un mondo che a volte sembra superficiale e privo di significato per molte persone.”.

Greta Thumberg. Sindrome di Asperger.

Leonardo Di Caprio e Cameron Diaz, DOC

Leonardo Di Caprio soffre di disturbo ossessivo compulsivo sin da quando era bambino. L’attore riconosce di avere questa malattia, che comunque riesce a controllare. Un fatto curioso: ha dichiarato che quando stava girando The Aviator, ha avuto degli episodi compulsivi come passare più volte dalla stessa porta o calpestare tutte le gomme da masticare che vedeva sul pavimento.

Le sue compulsioni lo costringevano ad impiegare almeno dieci minuti per andare dal camerino al set di registrazione.

Cameron Diaz è un’altra delle persone famose con disturbi mentali. Anche lei soffre di disturbo ossessivo compulsivo. Nello specifico, soffre di misofobia, che è un DOC in cui si manifestano delle ossessioni e delle compulsioni legate alla pulizia.

L’attrice è ossessionata dai germi e dalla pulizia. Ciò la costringe a lavarsi in continuazione le mani. Come lei stessa ha affermato: “Sono consapevole della presenza dei germi e non mi avvicino ai fluidi delle altre persone se non le conosco molto bene.”.

Cameron Diaz. Disturbo ossessivo compulsivo. DOC.

Riflessioni finali sui disturbi mentali

I disturbi mentali variano in base al grado, al tipo, all’intensità dei sintomi e alle esperienze pregresse. Se una persona soffre di un disturbo mentale, è importante che chieda aiuto e che riceva una corretta diagnosi in modo da poter imparare a convivere con il disturbo per mantenere una buona qualità della vita.

È importante parlare di salute mentale e dei disturbi mentali per renderli visibili, normalizzarli e, soprattutto, rompere i tabù e lo stigma sociale ad essi associati.

Foto di copertina di Denis Makarenko / Shutterstock.com
Potrebbe interessarti ...
I 5 disturbi mentali più comuni dell’adolescenza
La Mente è MeravigliosaLeggilo in La Mente è Meravigliosa
I 5 disturbi mentali più comuni dell’adolescenza

La comprensione, l'empatia e la pazienza saranno armi e atteggiamenti molto utili per affrontare meglio i disturbi mentali più comuni dell'adolescenza.