Il coraggio non è l’assenza di paura

6 marzo 2016 in Psicologia 716 Condivisi

Se pensate che per persona coraggiosa si intende qualcuno che non ha paura, vi sbagliate. Non bisogna mai cercare il proprio valore nell’intrepidità di non provare paura di niente in questo mondo, altrimenti la nostra capacità di superare quello che ci spaventa è capace di sottometterci e renderci immobili.

Non dimenticate mai che la paura è una potente forza, sempre presente in questo mondo. Molte delle persone potenti, si muovono guidate dalla paura di perdere quello che hanno. È molto importante, quindi, stare sempre attenti, poiché la vita ci offre di continuo opportunità, compresa quella di avere il coraggio di superare quello che non conosciamo o temiamo.

La forza della paura

La paura è temibile. È un sentimento capace di renderci immobili, è una forza naturale che può avere un effetto così grande da renderci incapaci di reagire, per via di quello che diranno gli altri, di quello che può succedere, di quello che possiamo perdere e di quello che potrebbero farci.

paura in un ritratto

Tuttavia, esistono grandi nomi di persone che sono state in grado di tenere testa alle loro paure più intime e di dimostrare il coraggio di andare avanti, anche avendo molto da perdere e rischiando le loro stesse vite.

Il coraggio di affrontare le paure

È importante, per poter navigare lungo il torrente tortuoso della vita, superare le nostre paure. Esiste solo un modo per farlo e questo è avere il coraggio di affrontarle. Solo le persone capaci di guardare in faccia i propri timori più intimi e superarli riusciranno ad essere davvero felici nella vita.

Non dobbiamo mai pensare che le persone non hanno paura, è un sentimento naturale, proprio dell’essere umano, che tutti abbiamo provato nella nostra vita. Non è coraggioso chi non riconosce la sua paura, ma chi la supera.  

“A volte non ti rendi conto dei tuoi punti di forza finché non incontri le tue debolezze.”

-Susan Gale-

Quando osservate le persone coraggiose, capaci di osare, sbagliate se pensate che esse non provino una profonda paura. Sono persone che stanno superando questo sentimento, che lo guardano negli occhi e in grado di lasciarselo alle spalle.

Paure quotidiane

Oggigiorno, sono molte le paure che dobbiamo affrontare. Alcune reali, altre create da noi stessi. Tuttavia, chi non ha paura di perdere il suo lavoro? A chi non fa paura l’idea di perdere una persona cara? Chi non prova panico nel dire la sua, a causa delle possibili conseguenze?

ragazza dai capelli rossi e lupo

Ci hanno inculcato diverse paure tramite messaggi quotidiani, tramite i mass media, le chiacchiere al bar o i discorsi grandiloquenti. E questi stanno riuscendo a farci dimenticare il nostro coraggio di affrontare il nostro timore e superarlo.  

“Il successo non è mai definitivo, il fallimento non è mai fatale; è il coraggio di continuare che conta”

-Winston Churchill-

Solo superando queste paure, riusciremo a stare bene con noi stessi. Solo così saremo le persone che abbiamo sempre sognato di essere. Solo così potremo essere felici, superando quello che ci fa provare panico di notte e ci immobilizza.

La vera paura, quello che dobbiamo temere davvero, è l’incapacità di superare i timori che imprigionano il nostro animo e che ci impediscono di muoverci in libertà, di dimenticare la passione che mettiamo in quello che facciamo e l’entusiasmo per la vita, l’assenza di coraggio per superare i fallimenti e le avversità: sono queste le cose davvero terrificanti del mondo.

Non lasciate il vostro coraggio in un cassetto ogni mattina. Ricordate che la vostra vita è preziosa, che la vostra voce merita di essere ascoltata e che il vostro valore vi definisce come persone. Dimenticate le paure, affrontatele ogni giorno della vostra vita e alzate la testa, per dimostrare il vostro orgoglio e la vostra forza.

Usate tutto il coraggio che avete per affrontare le vostre paure, perché non esiste paura più grande del non poter affrontare i problemi, del non essere noi stessi ogni minuto che passa, di non trovare il valore per sabotare il terrore.

Guarda anche