Il migliore afrodisiaco per le donne sono le parole

· 1 febbraio 2016

Seducimi con le parole, con lettere sussurrate al mio orecchio mentre mi abbracci, parlami mentre mi guardi per vedere la mia essenza più profonda, scrivimi quando ti ricordi di me e fammi sapere che sono presente nella tua vita attraverso le tue parole. Devi solo conoscere un segreto: il miglior afrodisiaco per le donne sono le parole.

Ma non è sufficiente qualsiasi parola, qualsiasi abbraccio o qualsiasi bacio. Ho bisogno di sentire la tua sincerità, voglio che i tuoi gesti accompagnino le tue parole, che tu abbia un interesse reale per me, altrimenti esse resteranno vuote e non ci sarà nessuna magia.

“La cosa più seducente di una donna sono i suoi occhi quando la vedo e la sua intelligenza quando la conosco”

(Antonio Gómez Rufo)

Come usare le parole come un afrodisiaco per le donne

La comunicazione è sempre molto importante, ma quando due persone si stanno conoscendo lo è ancora di più. Le donne, in generale, fanno attenzione a tutto: a come vengono guardate, a come si rivolgono a loro e a cosa viene detto, ai gesti, al modo di muoversi e di vestirsi. Ciò non vuol dire che giungano a conclusioni affrettate, ma semplicemente che sono interessate a conoscere chi sta loro davanti.

afrodisiaco 2

Le parole svolgono un ruolo fondamentale e spesso seducono; se vengono utilizzate correttamente, con attenzione e rispetto, possono essere un potentissimo afrodisiaco per le donne. Ma come usare le parole affinché possano sedurre?

Sincerità e naturalezza

Le parole che escono dal cuore, che sono sincere, che non rispondono a un discorso preparato, possono scuoterci il cuore. Non si tratta di programmare belle frasi e poi dirle, bensì di sentire ciò che la donna meravigliosa che avete davanti suscita in voi e di esprimervi quanto più naturalmente e rispettosamente potete.

Un eccesso di lusinghe o l’essere troppo ruffiani non vi fa fare bella figura, anzi potrebbe risultare sgradito. L’importante è trovare un equilibrio tra l’eccesso e la perfezione; bisogna solo porre attenzione e osservare le reazioni della persona che avete davanti: i suoi occhi vi parleranno.

Accompagnate le vostre parole

Alle donne piace che si parli con loro, ma vengono anche sedotte dagli sguardi, dal fatto che qualcuno le ascolti mentre parlano, che qualcuno si interessi a ciò che dicono. Una parola accompagnata da uno sguardo dice molto. Ma anche questo sguardo deve essere sincero e naturale, perché ciò che più amano è che un uomo sia se stesso.

Man mano che la fiducia aumenta, una carezza accompagnata da parole è una miscela perfetta; tuttavia, bisogna sempre agire con delicatezza, con rispetto, con sentimento, e mai con eccesso di confidenza, con arroganza o con disprezzo.

Curate il senso dell’umorismo

Parole dette con umorismo, con ironia o con un tono particolare possono essere molto attraenti. Non tutti hanno lo stesso senso dell’umorismo, pertanto bisogna fare attenzione quando non si conosce la persona che si ha davanti e saper scherzare con rispetto e intelligenza.

A tutti piace ridere e ci sono sempre persone che ci sembrano particolarmente divertenti; tuttavia, non è facile che due sensi dell’umorismo combacino: deve trascorrere del tempo per conoscersi e per adeguarsi ai gusti dell’altra persona.

“L’amore arriva quando non viene chiamato. Ci mette in confusione e sfuma come nebbia quando proviamo a trattenerlo”.

(Isabel Allende)

Parlate e ascoltate

L’eccesso di parole non attacca, non seduce e diventa monotono. Parlare troppo e non lasciare parlare l’altra persona può mettere a disagio quest’ultima, che non riesce ad esprimere quel che pensa e sente. Una conversazione tra due individui deve lasciare spazio alle parole di entrambi, ai silenzi di entrambi e agli sguardi che si incrociano e si incontrano.

afrodisiaco 3

Un afrodisiaco inefficace per le donne

Se le parole non sono sincere, se non vengono accompagnate da gesti, resteranno vuote, poiché non ci sarà coerenza tra i discorsi e i fatti. Tutte le parole dette senza motivo, senza sentimento, voleranno via, sfumeranno, di esse non resterà più nulla.

Le donne sono molto sensibili e questa mancanza di coerenza tra parole e sentimenti può ferirle, può portarle a pensare che, dietro le frasi pronunciate, non ci sia la verità.

“Per le donne, il migliore afrodisiaco sono le parole. Il punto G sta nell’udito, chi cerca più in basso sta perdendo il suo tempo”.

(Isabel Allende)

Immagini per gentile concessione di Pascal Campion