Infedeltà online o virtuale

· 16 Aprile 2019
Ciò che viene percepito in un certo modo da una coppia, potrebbe essere percepito in maniera completamente diversa da un'altra. Il significato di infedeltà online dipende dunque dagli accordi stabiliti all'interno della relazione.

Con le nuove tecnologie sono emerse nuove opportunità, ma anche nuovi problemi. Uno di questi è l’infedeltà online.

In molti non sanno ancora se contemplare questa modalità tra le infedeltà o considerarla, piuttosto, un gioco senza troppe conseguenze. Come in altri casi, i fatti corrono più velocemente delle idee ed è forse questo a lasciarci un po’ confusi.

Comunque sia, la verità è che attualmente diverse persone instaurano relazioni virtuali, pur se già impegnati nella vita reale. In questo caso, non vi è alcun contatto fisico in quanto tale ed è questo a rendere difficile chiarire la natura dell’infedeltà online. Vale come un tradimento o dovrebbe rientrare in altri tipi di fantasie?

“Gli ultimi ai quali perdoniamo l’infedeltà nei nostri confronti sono coloro che abbiamo deluso.”

-Emil Cioran-

L’infedeltà online ci porta anche a mettere in discussione il concetto stesso di infedeltà. C’è chi pensa che il problema sorga solo quando nel rapporto con la terza parte subentrano sentimenti d’amore. Persino avere rapporti sessuali con altri non sarebbe così grave quanto investire i propri sentimenti sull’altra persona.

C’è anche chi pensa che a prescindere dalla modalità, ciò che rende riprovevole l’atto è la menzogna o il fatto di nascondere la relazione. Come possiamo affrontare tutto ciò?

Ragazza controlla il computer del partner

Infedeltà online: solo una questione di occasioni?

Un aspetto è estremamente chiaro: i social network facilitano l’infedeltà. Il portale britannico Divorce-Online ha pubblicato alcune statistiche relative ai propri clienti, secondo le quali l’80% delle infedeltà inizia su Internet.

Prima che esistesse il mondo delle relazioni virtuali, flirtare era molto più difficile per chi era già impegnato. Il rischio di essere scoperti era maggiore, oltre a implicare più tempo e denaro.

Ora, invece, è sufficiente avere un profilo su un social network o entrare in un portale di incontri per iniziare a flirtare con qualcuno. Il mondo virtuale è un mondo anonimo, nel quale ognuno può costruire la propria identità come desidera. Chiunque può crearsi un personaggio e vivere relazioni virtuali senza alcun problema.

Le persone tendenzialmente infedeli o che cercano una nuova relazione trovano un grande alleato in internet. Resta da capire perché, pur avendo un partner, queste persone cercano nuove avventure. Oppure se l’infedeltà online influisce negativamente sulla relazione.

Un gioco pericoloso

Sicuramente buona parte di quelli che si danno all’infedeltà online sono innamorati del proprio partner. Questo tipo di infedeltà, come altri, ha spesso a che fare con fattori diversi dall’amore.

Alcuni vogliono semplicemente provare il brivido del proibito. Altri vogliono mettere alla prova la loro capacità di seduzione e sentirsi lusingati. Altri ancora cercano, semplicemente, di spezzare la monotonia.

Il problema è che questa virtualità tende a essere fuorviante per diversi motivi. È facile crearsi immagini idealizzate delle persone quando si hanno solo contatti virtuali. L’essere umano tende a credere a ciò che vuole credere.

Molti si preoccupano di mostrare solo i lati più presentabili e attraenti sui social network. Pubblicano solo le foto in cui sembrano più attraenti e cercano di apparire intelligenti e interessanti. I più ingenui potrebbero persino lasciarsi rapire da questo canto di sirene.

Donna che guarda il cellulare

È reale tutto ciò che riguarda anche l’altro

Uno studio condotto da Guadano e Sagarin nel 2010 sull’infedeltà online ha rivelato che esiste una rilevante differenza di percezione tra uomini e donne su questo argomento.

Gli uomini non danno molta importanza alle relazioni virtuali. Nella maggior parte dei casi non le catalogano come vera infedeltà. Al contrario, qualsiasi rapporto sessuale, incluso il sesso online, viene percepito come un tradimento.

Le donne, d’altra parte, pensano quasi esattamente il contrario. Per loro, qualsiasi tipo di relazione che coinvolga i sentimenti è estremamente importante. Pensano che l’infedeltà online sia un vero e proprio tradimento. Credono anche che qualsiasi forma di relazione con una terza parte abbia conseguenze negative sulla coppia.

Come spesso accade nelle realtà umane, tutto dipende dalla prospettiva con cui vengono affrontate le situazioni e dal contesto in cui si svolgono. Sta alla coppia, e solo alla coppia, chiarire e definire questo argomento. Se non c’è alcun tipo di accordo e se, a causa di questo, si verifica il tradimento, è naturale che l’infedeltà online si traduca in una minaccia per la relazione di coppia.

  • Núñez, F., Cantó-Milà, N., & Seebach, S. (2015). Confianza, mentira y traición: El papel de la confianza y sus sombras en las relaciones de pareja. Sociológica (México), 30(84), 117-142.