Le invenzioni più importanti della storia

Conoscete le invenzioni più importanti della storia? In questo articolo ne presentiamo sette e le loro interessanti curiosità.
Le invenzioni più importanti della storia

Ultimo aggiornamento: 10 luglio, 2022

La nostra vita quotidiana dipende da una serie di strumenti. Sembra che siano sempre esistiti, e per questo non ci fermiamo a riflettere sulla loro importanza. Ma quali sono le invenzioni più importanti della storia?

L’intera struttura della società odierna, cosa è stata e cosa sarà, dipende da una serie di invenzioni. Hanno segnato un prima e un dopo, e oggi fanno parte della routine di quasi tutte le persone.

Non possiamo racchiudere in un unico elenco tutte le invenzioni più importanti della storia, motivo per cui ne abbiamo raccolte solo alcune, molte delle quali sottovalutate in quanto date per scontate.

Definire con esattezza le date di invenzione dei seguenti oggetti risulta difficile in quanto esistono opinioni contrastati sul periodo e l’inventore. Ciò nonostante, descriviamo a seguire 7 oggetti che usiamo tutti i giorni.

Le invenzioni più importanti

1. La ruota (3500 a. C.)

I Mesopotamici inventarono la ruota intorno al 3500 a.C. C. Nonostante ciò, prove della sua creazione sono state trovate anche nell’Europa orientale, in India e in Cina. Le prime furono usate nei torni dei vasai e solo 300 anni dopo vennero usate per il trasporto.

Il flauto, gli aghi da cucito, le corde, i tessuti, il vimini e le barche sono solo alcune invenzioni che precedono la ruota. Civiltà e commercio sono avanzati grazie a esse e oggi sono onnipresenti nel nostro quotidiano.

Vecchie ruote.
Si stima che la ruota abbia più di 5.000 anni.

2. La bussola (200 a. C.)

La dinastia Han inventò la bussola intorno al 200 a.C. Inizialmente fu inventata come strumento di divinazione e fu solo durante la dinastia Song, oltre mille anni dopo, che fu adottta come strumento di navigazione. Fa parte delle cosiddette quattro grandi invenzioni della Cina.

In Cina era conosciuta come “il pesce che punta a Sud”. I cinesi la impiegavano per scegliere il punto in cui costruire case, aree da coltivare e localizzare gemme rare.

3. Polvere da sparo (900 d. C.)

La polvere da sparo fu inventata intorno al 900 d.C. durante la dinastia Tang. La prima formula della storia si trova in Taishang Shengzu Jindan Mijue, un testo dell’808.

Nonostante ciò, già molto tempo prima si parlava di un’invenzione con le stesse proprietà. Per esempio, l’alchimista Wei Boyang menzionò un composto simile nel 142 d.C.

In ogni caso, furono gli alchimisti a scoprire l’esatta combinazione degli ingredienti. Piuttosto che essere esplosive, le prime formulazioni di polvere da sparo erano altamente infiammabili.

All’inizio veniva inserita nelle frecce e la sua evoluzione è nota a tutti. La polvere da sparo è senz’altro una delle invenzioni più importanti della storia.

4. Le invenzioni più importanti della storia: banconote (900 d. C.)

Sebbene sia vero che la prima banconota apparve durante la dinastia Tang nel VII secolo (allora sotto forma di cambiali), la vera banconota emerse nel 960. Il governo Song era a corto di rame per coniare monete e decise di emettere banconote a circolazione generale.

Inizialmente, venivano emesse da società private e fu solo nel 1120 che il governo centrale produsse le proprie banconote con il timbro dello stato. L’emissione incontrollata portò presto a episodi di inflazione. L’idea arrivò in Europa per mano di esploratori, tra cui Marco Polo e Guglielmo di Rubruck.

5. Lente d’ingrandimento (1300 d.C.)

Nonostante i dubbi sulla sua effettiva esistenza, a Fray Salvino D’Armate è attribuita l’invenzione degli occhiali intorno al 1300 d.C. Naturalmente è preceduta da una lunga storia che va dall’invenzione della lente d’ingrandimento ai primi libri di ottica. In ogni caso, e anche se può sembrare irrilevante, è una delle invenzioni più importanti della storia.

Permise a migliaia di persone di leggere, anche se in verità era uno strumento di lusso per aristocratici o religiosi. Le sue innovazioni provocarono una rivoluzione che portò al perfezionamento del telescopio e alla successiva invenzione del microscopio.

Di sicuro conosciamo tutti persone che portano gli occhiali o forse li indossate voi stessi. Immaginate come sarebbe la vita senza di essi.

6. Le invenzioni più importanti della storia: l’elettricità (1800 d.C.)

L’elettricità è attribuita a diverse figure tra le quali non possiamo non citare Humphry Davy, Warren de la Rue, Joseph Wilson Swan e Thomas Alva Edison. Alexander Lodygin brevettò una versione della lampadina a incandescenza nel 1874, e nello stesso anno Henry Woodward e Mathew Evans ottennero un brevetto canadese per una lampada con aste di carbonio.

L’intera società odierna dipende dall’elettricità. Questa dipendenza ha meno di 200 anni, ma sembra esistere da sempre. Un elenco delle invenzioni più importanti della storia sarebbe incompleto senza menzionare questa.

Lampadina.
Il chimico inglese Sir Joseph Wilson Swan ha inventato la lampadina.

7. Antibiotici (1900 d.C.)

Come avvertono gli esperti, il primo antibiotico della storia, Salvarsan, risale al 1910. Grazie a questa invenzione, milioni di persone vengono salvate ogni anno e l’aspettativa di vita è aumentata di circa 23 anni.

Fino alla metà degli anni ’50, la medicina ha vissuto l’età d’oro degli antibiotici e, da allora, si è assistito a una riduzione dello sviluppo di nuove alternative.

Conclusioni

Un elenco oggettivo delle invenzioni più importanti della storia dovrebbe includere centinaia e centinaia di strumenti.

La carta, la stampa, il motore a vapore, il motore a combustione interna, il telefono, l’automobile, l’aereo, i semiconduttori e Internet sono solo alcune invenzioni che hanno segnato un prima e un dopo nella storia della civiltà.

Potrebbe interessarti ...
Orologio: invenzione medievale che ci ha cambiato la vita
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Orologio: invenzione medievale che ci ha cambiato la vita

L'orologio divenne popolare in Europa durante la fine del Medioevo, insieme all'espansione del lavoro urbano e alla vita cistercense.



  • Hutchings, M. I., Truman, A. W., & Wilkinson, B. Antibiotics: past, present and future. Current opinion in microbiology. 2019; 51, 72-80.