La legge dell’attrazione: la magia di attrarre ciò di cui abbiamo bisogno

10 settembre 2016 in Psicologia 23 Condivisi

Secondo la Legge dell’Attrazione, un’energia emessa attrae un’altra energia identica a quella proiettata. In altre parole, le forze naturali dell’ordine si basano su un magnetismo che generiamo e proiettiamo.

In sostanza, secondo questa credenza, i nostri pensieri negativi o positivi assumono la stessa forma nella loro concretizzazione e, di conseguenza, influenzano il nostro nucleo. Tirando le somme, possiamo dire che la nostra mente e i nostri pensieri hanno un grande potere che sfruttiamo di rado.

Tuttavia, va specificato che manca un vero e proprio fondamento scientifico riguardo il rapporto tra il funzionamento della mente umana e questa forza universale; dunque tale principio risponde più che altro ad un’idea o ad una leggenda diffusasi nella società a cui si può scegliere di credere o meno.

Anche se non possiamo considerare la Legge dell’Attrazione un concetto scientifico che regge la psiche, possiamo comunque parlare di quanto è importante permetterci di fare ciò che ci meritiamo per attrarre quello che ci manca nella vita.

bambino che semina cuori

Acquisire consapevolezza per attrarre ciò di cui abbiamo bisogno

Ogni situazione che viviamo nel corso dei giorni, ogni azione, ogni pensiero e ogni emozione si riflette su una cosa più grande, che si trasforma in un influsso o in un’aurea che avvolge la nostra vita.

Se abbiamo solo pensieri negativi, creiamo emozioni malsane e agiamo di conseguenza, cosa che favorisce la permanenza di un’atmosfera minacciosa e poco accogliente.

Per questo motivo, è importante riflettere sul tipo di aura psicologica che produciamo. È necessario gestire in modo responsabile i nostri desideri, le cose che concediamo a noi stessi e ciò che cerchiamo di ottenere.

“Mantieni i tuoi pensieri positivi

affinché i tuoi pensieri diventino parole.

Mantieni le tue parole positive

affinché le tue parole diventino i tuoi comportamenti.

Mantieni i tuoi comportamenti positivi

affinché i tuoi comportamenti diventino le tue abitudini.

Mantieni le tue abitudini positive

affinché le tue abitudini diventino i tuoi valori.

Mantieni i tuoi valori positivi

affinché i tuoi valori diventino il tuo destino”

(Mahatma Gandhi)

petali rosa su acqua

L’origine di ciò che sentiamo è dentro di noi, non fuori

Essere consapevoli di cosa ci meritiamo e concedercelo ci aiuta a dare la priorità a noi stessi e a raggiungere ciò di cui abbiamo bisogno. Non è magia. E non è nemmeno l’universo che fabbrica le sue leggi dell’attrazione. È una cosa di più forte: è la volontà della nostra mente di guidare la nostra vita.

Con l’obiettivo di liberarci dalle catene dei desideri che ci tengono prigionieri, è bene riflettere su come diventare la persona che vogliamo essere. Decriptare la nostra voce interiore ci renderà liberi.

Permetterci di riposare, lottare per i nostri sogni o amare nel modo in cui vogliamo è ciò che ci aiuta a predisporci all’ottenimento di altri successi lungo la scalata. A questo scopo, è essenziale rispettare certi principi e considerare le seguenti indicazioni:

  • Non dobbiamo mai smettere di parlare con noi stessi. Il dialogo interiore ci permette di dare un senso agli avvenimenti che si svolgono attorno a noi.
  • Possiamo avere la sensazione che i pensieri se ne andranno con la stessa facilità con cui sono venuti, in realtà c’è un’interazione costante tra essi, le nostre azioni, le nostre sensazioni e le nostre reazioni all’ambiente circostante.
  • Le conseguenze emotive e comportamentali si attivano in seguito a queste credenze o pensieri che sorgono durante il dialogo interiore.
  • Nella maggior parte dei casi le persone controllano il loro destino agendo in base ai loro valori e le loro credenze.

Se, dopo questa riflessione, vi rendete conto che la vostra vita non va come vorreste, probabilmente avete bisogno di cambiare la vostra prospettiva. Ciò vi porterà a capire che il modo in cui sorreggete le redini della vita influisce sulla vostra capacità di gestione dell’esistenza e, di conseguenza, sulla vostra relazione con l’ambiente circostante. È così che, partendo da questa base, potrete migliorare.

Guarda anche