Migliorare la vita sessuale: bastano 5 alimenti

· 17 agosto 2018

Alcuni cibi possono aiutare a migliorare la vita sessuale. Lo stress, la quotidianità e il proprio modus vivendi possono renderci difficile godere pienamente della nostra sessualità. Cambiando alcune abitudini ci sentiremo molto meglio.

La sessualità di una persona cambia in base a vari fattori di tipo fisico, psicologico e sociale. Se non stiamo passando  un bel momento in ambito emotivo o se la nostra salute è precaria, il desiderio sessuale si esaurisce. La salute è un elemento chiave per migliorare la vita sessuale. Questa è supportata da quattro fattori principali: attività fisica, un ciclo di sonno adeguato, relax e una sana alimentazione.

Migliorare la vita sessuale con una sana alimentazione

Alcuni alimenti possono migliorare la nostra vita sessuale. Questo grazie a determinati valori nutrizionali o alla loro composizione chimica. Le carenze nutrizionali incidono negativamente sulla salute che a sua volta diminuisce il desiderio sessuale.

Un’alimentazione naturale, ricca di vitamine e proteine è di grande beneficio per la salute. In più, aumenta il desiderio sessuale e quindi i rapporti intimi. Al contrario, un’alimentazione inadeguata nella quale prevalgono cibi grassi li peggiorerà. Questo perché determinati alimenti abbassano i nostri livelli di energia e rallenteranno la circolazione sanguigna, due fattori fondamentali per un sesso prolungato e soddisfacente.

Coppia abbracciata a letto

Frutta secca

La frutta secca contiene eccellenti proprietà che fanno bene al cuore. Una fonte energetica fondamentale in una dieta equilibrata. Contengono zinco e magnesio. Tutte proprietà che migliorano considerevolmente il rendimento sessuale.

Un pugno di frutta secca al giorno, come noci, arachidi o mandorle, può essere sufficiente per migliorare la vita sessuale. Questo, ovviamente, nel caso in cui il nostro corpo non sia sensibile a questi alimenti.

Cacao

Il cacao è il prodotto afrodisiaco per eccellenza, spesso presente in alcuni miti attorno alla sessualità. Si tratta di una fonte molto ricca di feniletilammina, detta anche “integratore dell’amore”. Favorisce, infatti, la produzione di dopamina, l’ormone responsabile del piacere e della felicità.

Il suo consumo attiva le strutture cerebrali coinvolte nel desiderio sessuale. Questo perché agisce come uno stimolante naturale e come un aminoacido pioniere della serotonina, ormone che aumenta l’eccitazione e il piacere durante l’orgasmo.

Cioccolato e cacao

Agrumi

Gli agrumi contengono minerali e vitamina C, che contribuiscono considerevolmente ad aumentare il desiderio sessuale. La vitamina C diminuisce lo stress e l’ansia. In più, libera una sostanza chiamata prolactina che incrementa i livelli di ossitocina, anche conosciuta come “ormone della felicità”.

La si può trovare in frutti come arancia, limone, pompelmo e mandarino.

Miele

Il miele viene usato fin dall’antichità come potente afrodisiaco e come un possibile rimedio per determinate disfunzioni sessuali. Si tratta di un alimento con molte proprietà nutrizionali che dona vitalità all’organismo.

Fra le sue molteplici qualità vi è quella di aumentare i livelli di testosterone nel sangue. Il testosterone è l’ormone responsabile di aumentare il desiderio sessuale e migliorare l’orgasmo. Questo vale sia per gli uomini che per le donne.

La conosciutissima espressione “luna di miele” proviene da antiche tradizioni babilonesi, romane, egizie e vichinghe. Nella tradizione babilonese il padre della sposa regalava birra di miele allo sposo, che doveva consumarla durante il primo mese di matrimonio. In Egitto i faraoni facevano uso di miele durante i giorni successivi al matrimonio con l’obbiettivo di ottenere la felicità coniugale. Nell’antica Roma, i novelli sposi, durante il primo mese di matrimonio, tutte le notti trovavano sul comodino un vaso contenente miele. Lo scopo era quello di aumentare la fertilità. I vichinghi consumavano una coppa di vino con miele per aumentare il desiderio e la fertilità.

In sostanza, il miele è un ottimo alimento che la natura ci ha donato per migliorare la vita sessuale.

Miele

Fragole

Le fragole contengono vitamina B e C, le quali migliorano la circolazione sanguigna e, di conseguenza, aumentano il desiderio sessuale.

Le fragole stimolano il sistema nervoso, grazie a questo siamo più ricettivi a qualsiasi impulso sessuale. Non dimentichiamo che pochi frutti vengono considerati tanto afrodisiaci come le fragole. Film, libri e serie televisive di successo hanno utilizzato questo frutto come protagonista di scene indimenticabili.

Non esistono cibi magici che cambiano la vita sessuale in modo miracoloso. Ci sono, però, alcuni alimenti che possono migliorare la vita sessuale. Per così dire ci predispongono a stimoli erotici esterni. Ricordiamo quindi, che le fondamenta per ottenere una sessualità piena e soddisfacente sono:

  • Condurre una sana alimentazione.
  • Fare esercizio fisico.
  • Includere momenti di relax.
  • Evitare situazioni stressanti e ansiose.

“In ogni incontro erotico c’è un personaggio invisibile e sempre attivo: l’immaginazione”.

-Octavio Paz-