Quali caratteristiche degli uomini attraggono le donne?

· 2 giugno 2015

Certi uomini non posseggono proprio la bellezza di Apollo, ciononostante risultano ugualmente attraenti per le donne. Attirano l’attenzione ovunque vadano e finiscono sempre per flirtare con la più bella o la più popolare. Non è che abbiano più soldi o potere, è solo che emanano un qualcosa di attraente, un qualcosa di indescrivibile e irresistibile.

Gli esperti in tema di seduzione affermano che questi uomini hanno tre caratteristiche che fanno cadere ai loro piedi anche le più resistenti. Vi sveliamo ora i segreti dei non belli con maggior successo.

1. Lo stile e il portamento

Il modo in cui un uomo prende possesso dello spazio attorno a sé e in esso si muove con disinvoltura trasmette un messaggio inconscio su sé stesso. Gli uomini che hanno gesti lenti, calcolati e sicuri comunicano, con il loro atteggiamento, che hanno tutto sotto controllo. Si tratta di uno stile che trasmette abbastanza fiducia per far sì che una donna voglia esplorare nuovi livelli nella relazione con questo tipo di uomo.

La stessa cosa vale per il portamento: gli uomini che si sentono a loro agio si avvalgono della loro statura, senza che abbia importanza il fatto di essere molto alti o molto bassi. Gli alti adottano una sorta di condiscendenza nei loro gesti, cosa che li fa risultare incredibilmente gentili. I bassi mantengono la schiena diritta, cosa che attribuisce loro un’eleganza ulteriore. Normalmente alzano il mento quando parlano, adottando una postura di una certa autorevolezza.

In entrambi i casi, il fascino di questi uomini è dovuto alla sicurezza che proiettano; si portano dietro un’aura speciale, che invita a stringere il legame con loro.

2. Il tatto

Con la parola “tatto” ci si riferisce tanto al senso della percezione attraverso la pelle, quanto alla prudenza e alla misura nelle parole e nelle azioni. I non belli di successo hanno questo senso molto ben sviluppato, in ambedue le accezioni.

Diversi studi hanno comprovato che il contatto fisico, per quanto minimo, crea inconsciamente vincoli molto forti tra le persone, sia nel bene che nel male. Uno sconosciuto che vi spinge sull’autobus diventerà difficilmente vostro amico. Colui che vi chiede permesso o che vi sfiora leggermente per lasciarvi passare guadagnerà invece molti punti.

Gli esperti sostengono che c’è un punto nel corpo femminile che è “politicamente corretto”, ovvero un punto che gli uomini dotati di tatto potranno toccare senza timore. Si tratta di tutta la zona attorno ai gomiti: se durante una conversazione l’uomo tocca questa zona per due o tre secondi, verrà stabilito un contatto che farà sentir bene la donna.

È invece distinto se l’uomo decide di toccare la sua interlocutrice sulla schiena: questo è più che altro un gesto maschile, usato più propriamente tra uomini. Si tratta anche di un gesto con una sfumatura di condiscendenza o commiserazione. Toccare i fianchi è poi molto audace, così come toccare la mano. Non parliamo della spalla: è per compagni di una squadra di calcio.

3. I gesti di difesa

I non belli irresistibili accettano sé stessi, mantenendo la paura sotto controllo, e sono aperti a conoscere gli altri; questo si rispecchia nei loro gesti. Non li vedrete mai adottare atteggiamenti difensivi, come incrociare le braccia durante una conversazione o mettendo le mani in tasca mentre sono in giro. Entrambi i gesti sono sinonimo di insicurezza e bisogno di nascondersi.

I seduttori di cui parliamo si sono abituati ad esibire due gesti che li distinguono. Normalmente guardano negli occhi in maniera diretta, non evitano lo sguardo. Vi raccomandiamo di non confondere questo sguardo con altri gelidi e impressionanti, in cui l’uomo non batte le palpebre. Questi ultimi spaventano le ragazze perché non rappresentano sicurezza, bensì imposizione.

L’altro gesto caratteristico è un sorriso ben dosato: se ridono troppo, sembreranno stupidi, se ridono troppo poco, ricorderanno un prete. I non belli di successo sorridono in maniera genuina, quando qualcosa sembra loro divertente oppure quando vogliono essere gradevoli. Lo fanno con le pause adatte, impiegano qualche secondo a fare questo gesto. Appaiono così alle donne, come misteriosi e affascinanti.

Immagine per gentile concessione di eljoja