Racchiusi in me ci sono tutti i sogni del mondo

25 febbraio 2017 in Psicologia 510 Condivisi

Racchiusi in me ci sono tutti i sogni del mondo. I sogni per cui lottiamo possono davvero diventare realtà, anche se non sempre nel modo che avevamo previsto. Perché questo mondo è pieno di infinite possibilità. Possibilità che a volte ci sorprendono, ma che, se non ci arrendiamo, possono anche portarci verso ciò che desideravamo tanto.

Forse queste parole vi sembreranno utopiche. Forse pensate che non tutti i sogni possono avverarsi, perché non tutto è possibile. Beh, pur senza perdere di vista la realtà, speriamo che questo articolo riesca a farvi cambiare idea. Pensate che, a volte, le possibilità arrivano mascherate nei modi più disparati e che proprio per questo motivo passano un po’ inavvertite.

Mentre leggete questo articolo, vi invitiamo a pensare ai vostri sogni. Forse troverete un percorso diverso per arrivarci. Non si sa mai, la vita ci riserva sempre delle sorprese, anche quando non ce le aspettiamo. Adesso aprite gli occhi e la mente per comprendere appieno ciò che leggerete.

“Forse credi che io sia un sognatore,
ma non sono l’unico.
Spero che un giorno o l’altro ti unirai a noi,
e il mondo vivrà unito.”

–John Lennon, traduzione di Imagine

donna-con-casa-sulla-testa

Nelle teste quadrate non ci stanno le idee rotonde

Si può dire che nelle teste “quadrate” non ci stanno idee rotonde, perché nella vita di chi ha una mentalità troppo inquadrata c’è posto soltanto per un unico modo di pensare. Sono queste le persone che ci dicono di smettere di sognare, che ci ripetono di mettere i piedi per terra, perché tra ciò che desideriamo e ciò che possiamo ottenere c’è di mezzo un oceano impossibile da attraversare.

Credete che sognare di volare sia un’utopia? Lo sarà solo se ne siete convinti. Lo sarà se aspettate che vi crescano le ali per mettervi in volo. Ma se la smettete di ascoltare la “teste quadrate” e decidete di lottare per i vostri sogni, potreste riuscire a dimostrare a tutti che si sbagliano.

Gli uomini sognano di volare da sempre, invidiosi della libertà degli uccelli. Molti si sono arresi, poiché non avevano le ali, ma c’è stato anche qualcuno che non ha lasciato quel sogno nel cassetto ed è riuscito a staccare i piedi da terra. Quel qualcuno è stato Leonardo Da Vinci, che decise di dare retta alle possibilità delle sue aspirazioni, e costruì delle ali che gli permisero di librarsi in volo.

Forse vi sembrerà un esempio troppo semplicistico, ma a suo tempo molti lo presero per pazzo. E così venne preso per pazzo chi voleva attraversare le acque, finché qualcuno non lo rese possibile, costruendo la prima barca. Perché la storia ha dimostrato che molti progetti classificati come folli dalle menti “quadrate” in realtà non solo si sono materializzati, ma hanno rivoluzionato completamente il mondo.

In ogni caso, tutti gli artefici di queste invenzioni ed idee dovettero fare i conti con il conformismo con cui gli altri li tentavano e, in alcuni casi, torturavano.

scala-in-cielo

Se potete sognarlo, potete farlo

Se potete sognarlo, potete farlo, per quanto dura sia la lotta che dovete intraprendere. Forse siete circondati da menti squadrate, da vampiri succhia sogni, da mostri che uccidono le vostre speranze. Ma nessuno vi regalerà niente, siete voi a dover continuare a lottare.

Quali sono, però, i vostri sogni? E state davvero lottando per realizzarli? Spesso la gente sogna di diventare ricca e aspetta di vincere la lotteria mentre se ne sta seduta sul divano. Ma nessuno ha mai detto che per raggiungere un sogno sia sufficiente sedersi e aspettare.

Se sognate di essere ricchi, per esempio, dovrete definire che cosa significa esattamente per voi. Avere così tanti soldi da non sapere che farvene? Avere soldi necessari a garantire una vita agiata alla vostra famiglia o, semplicemente, i soldi sufficienti per essere felici? E, in questo caso, che cosa significa per voi essere felici?

Forse non vi siete mai fermati a riflettere su queste domande. Può darsi che la ricchezza sia uno dei vostri sogni semplicemente perché è il sogno di molte altre persone, anche se quasi tutti lo considerano quasi un’utopia. Ed è così perché non si sono mai riproposti davvero di realizzare quel sogno, nemmeno di avvicinarsi per poterlo sfiorare: non è una meta reale, e per questo rimane nel mondo dei sogni.

Ma oggi vogliamo dirvi e ripetervi che, se potete sognarlo, potete anche farlo. Per realizzare i vostri sogni, però, dovete avere ben chiaro in mente quali sono. Devono essere i vostri e dovete avere il coraggio di lottare per raggiungerli.

Non abbiate paura del fallimento, come chi si lamenta di non riuscire a raggiungere i propri sogni… E mentre lo fanno rimangono comodamente seduti, senza mai provare a lottare davvero.

lampadina-e-colori

Se lottate per i vostri sogni, riuscirete a realizzarli

Raccogliete le forze, dunque, e non smettete di sognare. Perché se lotterete per i vostri sogni, riuscirete a realizzarli. Forse ci vorrà del tempo, e forse non vedrete subito i risultati, ma la vita non è mai facile, quindi continuate a lottare. Può anche darsi che non tutto riesca esattamente come l’avevate immaginato, ma magari qualcosa che non avevate mai preso in considerazione potrebbe rendervi in futuro la persona più felice del mondo.

Aprite gli occhi e la mente, non negate l’esistenza di qualcosa solo perché oggi non la vedete. La realtà supera sempre la fantasia, grazie alle persone che sono in grado di lottare e di sognare un mondo migliore. Non smettete mai di farlo, e non ascoltate chi vi dice che la realtà non si può cambiare.

Per questo motivo ho racchiusi in me tutti i sogni del mondo. Così posso scegliere quelli per cui voglio lottare, senza smettere di vedere tante altre cose che potrebbero portarmi verso ciò che più desidero: la felicità. Arrendersi di fronte a chi è cieco e non lotta non ci aiuta. E nemmeno aspettare che tutto si risolva da solo, senza sforzarci. Solo chi rischia può sperare di vincere, e chi è in grado di lottare otterrà ciò che in quel momento è scritto soltanto nei suoi sogni.

Guarda anche