Riconoscere un narcisista grazie a 9 segnali

· 21 novembre 2018
Per tutelarci nella vita di tutti i giorni, conviene imparare a riconoscere un narcisista, così da evitarlo.

Incantatori, seduttori e affidabili. Così si mostrano le persone narcisiste in un primo momento. La loro vera intenzione, però, è far sentire inferiori gli altri; per questo motivo è importante imparare a riconoscere un narcisista il prima possibile.

Il disturbo narcisistico di personalità, conosciuto anche come megalomania, è una condizione patologica caratterizzata da estrema autostima, senso di onnipotenza e mancanza di empatia. Un narcisista si crede migliore degli altri sotto tutti gli aspetti.

Per tutelarci nella vita di tutti i giorni, conviene imparare a riconoscere un narcisista, così da evitarlo. Avere una conversazione con un narcisista inizialmente può sembrare un’esperienza gratificante. Tuttavia, non tarderà a rivelare le sue vere intenzioni, ossia far sentire inferiori gli altri e approfittarsi di chi lo circonda.

Secondo il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali dell’American Psychiatric Association, il narcisismo come patologia può essere rilevato attraverso nove segnali. Scopriamoli in quest’articolo.

Segnali per riconoscere un narcisista

1. Grandiosità

La grandiosità consiste nel sentirsi superiori rispetto agli altri. Secondo il punto di vista di un narcisista, tutti i suoi traguardi e le sue capacità sono superiori, e li usa per far sentire inferiori le persone attorno a sé. I narcisisti tendono a parlare e agire come se fossero le persone più importanti del pianeta.

2. Preoccupazione per il successo e il potere

Le persone narcisiste hanno una costante preoccupazione: raggiungere il successo. La loro più grande aspirazione è quella di ottenere potere e successo illimitati, bellezza esuberante e una mente arguta.

Uomo che si guarda allo specchio

3. Convinzione di essere unici

I narcisisti si ritengono unici, insostituibili e ineguagliabili. Credono che non esistano persone capaci di capirli e con interessi e qualità comuni a loro, per questo evitano di stabilire relazioni con altre persone che dimostrano di essere speciali.

4. Sentirsi in diritto di ricevere un trattamento speciale

I narcisisti amano essere trattati in maniera speciale. Esigono privilegi e ritengono di dover essere trattati nel migliore dei modi. Tutto questo perché sono speciali e come tali devono essere trattati. Per questo stesso motivo, il narcisista non permette a nessuno di dargli torto o criticarlo.

5. Estrema ammirazione

I narcisisti sono pretenziosi e per questo vogliono stare sempre sotto i riflettori. I narcisisti si aspettano di essere ammirati e benvoluti da tutti, cercano costantemente un trattamento speciale da parte degli altri, senza preoccuparsi di esserselo davvero meritato oppure no.

6. Invidia gli altri

I narcisisti di norma provano una profonda invidia verso le persone che si rivelano migliori di loro sotto uno o più aspetti. La loro invidia può essere aperta o nascosta. Inoltre, sono convinti che gli altri li invidino per le loro capacità e i loro traguardi personali.

7. Mancanza di empatia

Una delle caratteristiche che meglio permette di riconoscere un narcisista è la sua incapacità di provare empatia per gli altri. Generalmente il narcisista è incapace di identificarsi con i sentimenti e i bisogni altrui. Ciò lo porta a sentirsi incapace di amare, a non provare rimorsi né sensi di colpa per le sue azioni sbagliate.

8. Sfrutta gli altri

I narcisisti si approfittano spesso degli altri al fine di raggiungere i propri obiettivi personali. A tale scopo, manipolano e privano di risorse, idee, tempo e contatto per trarne beneficio. I narcisisti sono dunque persone che amano avere tutto sotto controllo, manipolando qualsiasi situazione o persona a proprio favore, senza badare alle conseguenze.

9. Arroganza e controllo

I narcisisti sono persone arroganti e dominatrici nei confronti di chi sta loro intorno. Un narcisista ritiene di aver ragione in tutto quello che fa o dice, che deve essere dato per buono senza spazio a dubbi. Quest’atteggiamento porta a imporre le proprie idee sugli altri.

Ragazzo presuntuoso

L’importanza di riconoscere un narcisista

I nove segnali indicati per riconoscere un narcisista vi aiuteranno a evitare, o quantomeno limitare, qualsiasi relazione con una persona del genere.

È estremamente importante saper riconoscere questa patologia, onde evitare di cadere nella loro trappola relazionale. Scansare queste relazioni vi risparmierà di essere manipolati o persino psicologicamente violentati. Queste persone, infatti, traggono soddisfazione e forza dagli abusi sugli altri.