Rispondere a chi cerca di scoraggiare

La maggior parte di coloro che cercano di scoraggiare lo fa perché gode di scarsa autostima. Inoltre, si sente a disagio quando avverte che le cose vanno meglio per agli altri che a loro.
Rispondere a chi cerca di scoraggiare

Ultimo aggiornamento: 25 luglio, 2021

Per rispondere a chi cerca di scoraggiare, prima di tutto bisogna mantenere la calma. In secondo luogo, è importante ed essenziale non attribuire alle parole altrui troppa importanza. Tuttavia, non è sempre facile essere completamente impermeabile ai commenti altrui.

La gente può improvvisamente mostrare atteggiamenti e comportamenti sconcertanti per  soffocare le speranze e incatenare ogni sogno altrui. L’aspetto più complesso è che, in media, queste dinamiche sono adottate dalle persone più care. 

Vi è mai successo? Talvolta uno dei vostri migliori amici vi dice che state sprecando il vostro tempo, che la cosa migliore da fare è smettere di studiare e dedicarsi a qualcosa di più fattibile. Forse uno dei vostri genitori vi dirà che il partner che avete non vi merita e che dovreste cercare “qualcuno di migliore”.

Ci sono molte persone capaci di farci del male consapevolmente o inconsapevolmente e questo è qualcosa che bisogna imparare ad affrontare.

Coppia che litiga.

Ecco come rispondere a chi cerca di scoraggiare

La persona che cerca di scoraggiare nasconde una specifica personalità. Nessuno con un’adeguata maturità psicologica, empatia e buone abilità sociali cerca, in qualsiasi circostanza, di minare l’umore degli altri. Possono dare la loro opinione costruttiva (e rispettosa), ma raramente cercheranno di smorzare la motivazione e le speranze dell’altra persona.

Inoltre, se rispettiamo una persona non cercheremo mai di smorzare il suo spirito. Esperti come il dottor Leonidas Hatzithoma dell’Università di Salonicco (Grecia) hanno indicato in una ricerca che in queste dinamiche ciò che si cerca in realtà è di umiliare. Pertanto, quando si risponde a qualcuno che cerca di scoraggiarvi, è importante capire cosa c’è dietro quella figura.

In generale, sono personalità che cercano di imporre la loro opinione e a loro volta mostrano la loro superiorità cercando di minare i nostri desideri. A che scopo? Cercano di rallentare il nostro progresso e la nostra felicità.

Ci scoraggiano per metterci al loro livello, in modo che possiamo essere felici, ma non più di loro, avere successo, ma solo “il giusto”. Cosa possiamo fare in queste situazioni?

Non cercano di scoraggiare, in realtà disprezzano i progetti altrui: non prestare attenzione

“Meglio cercare un’altra destinazione; quell’hobby che hai ora è inutile, concentrati su qualcosa di più pratico; perché vuoi adottare un altro animale domestico, se ti dà solo problemi e fastidi; non farti illusioni con quella persona, sicuramente ti deluderà al primo segno di delusione”.

Potremmo fare mille esempi di espressioni usate da persone abili nell’arte di scoraggiare gli altri. Tuttavia, bisogna considerare che chi scoraggia disprezzare quello che fate, che vi piace e che vi definisce. Non c’è niente di costruttivo o utile in qualcuno il cui scopo è quello di scoraggiarvi in qualcosa.

Tutti abbiamo il diritto di trovare la nostra strada e di commettere errori. Ascolteremo i consigli degli altri, ma la decisione finale sarà sempre nostra. Pertanto, chiunque cerchi di demoralizzarvi, dunque di impedirvi di progredire nel viaggio della vita, non merita la vostra attenzione. Non date valore alle parole che non vi sono utili.

Ragazze che litigano.

Perché boicottano le mie aspirazioni? Fate argomentare le loro vere intenzioni

Per rispondere a qualcuno che cerca di scoraggiarvi, può essere utile avere una piccola batteria di domande preparate. Ciò lo diciamo per una cosa ovvia. Non è sempre facile allontanarsi da coloro che insistono a smorzare il nostro spirito.

Ci sono quelli che insistono nell’imporci le loro idee cineree, nell’indebolirci con i loro commenti deprimenti per minare qualsiasi accenno di motivazione.

Ci piacerebbe essere completamente immuni da queste cattive pratiche, ma non è sempre possibile. In questa situazione è necessario agire, ma lo faremo mantenendo la calma e affinando la nostra perspicacia:

  • Rispettare la loro e tenerne conto, ma chiedere di spiegare il motivo per cui cercano di scoraggiarci.
  • Accettare i suggerimenti, ma dire che le loro parole non sono di aiuto e hanno un effetto negativo. Chiedere, infine, di rivedere il loro modo di comunicare.

Rispondere a chi cerca di scoraggiare: quando le azioni parlano più delle parole

Dietro coloro che vogliono rallentare la vostra spinta a eccellere nel viaggio della vita c’è la frustrazione. Queste sono persone che non capiscono l’arte del rispetto e che hanno anche una bassa autostima. Infatti, ci sono molte persone che, non amando se stesse, si aspettano che gli altri siano allo stesso livello di mancanza, vuoto e infelicità.

Così, il modo migliore per rispondere a chi cerca di scoraggiare è mostrare il proprio valore. A volte le azioni parlano più forte delle parole, e niente è più confortante che far vedere come raggiungete ciò che volete, come non ci siano limiti per voi.

A volte, fare l’esatto contrario è la scelta più catartica e rivoluzionaria. Non date coraggio a coloro che vi portano l’oscurità quando quello che volete è brillare.

 



  • Hatzithomas, L., Voutsa, M. C., Boutsouki, C., & Zotos, Y. (2021). A superiority–inferiority hypothesis on disparagement humor: The role of disposition toward ridicule. Journal of Consumer Behaviour. doi: 10.1002/cb.1931