Se non mi sveglierai, ti sarò grata per questo sogno

· 9 dicembre 2016

Hai nelle tue mani il timone di questo sogno, il mio unico desiderio è che mi aiuti a tenerlo vivo, in me. Per chi parla sei il demiurgo, il creatore di questo universo parallelo che mi rende così felice. Tu sei la verità, insieme siamo reali e questo sogno è sincero.

Per questo, ora penso solo che mi piacerebbe vivere in questo sogno per sempre e non svegliarmi mai. Qui ho tutto quello che posso volere, tutto quello che mi serve e più di quanto abbia mai sperato.

Grazie per averlo capito con compostezza

Questo sogno è nato dal nulla, come se fosse stato lì perché noi lo trovassimo e iniziassimo a generarlo. In questo modo, l’illusione è andata comparendo davanti ad occhi avidi di costruire un futuro insieme. Un futuro in cui entrambi abbiamo voce e diritto di voto, ma soprattutto fatto di ambizioni condivise e legami che ci uniscono per quando la nebbia sarà densa e compariranno le difficoltà.

Ci siamo presi per mano e insieme abbiamo creato tutto questo, poco a poco. Con le paure e prendendoti il tempo necessario, hai distrutto tutte le barriere possibili. Soprattutto, hai fatto in modo che credessi di nuovo.

ragazza-annusa-fiore

Resta, non voglio che tu vada via

Questo sogno è unico perché ci appartiene e, se te ne dovessi andare, smetterà di avere un senso. Per questo voglio che continui a sorprendermi, che continui a lasciare le tue impronte, che continui a denudarmi. Non smettere di conoscermi e continua ad amarmi per ogni tratto di me che scoprirai. Che scopriremo.

Non andare via ora.

Resta a dissotterrare i muri di fango,

a gettare i dubbi, i danni a terzi,

a ipotecare la casa,

il cuore.

Resta per quello che sono, però – come direbbe García Marquez – anche per ciò che sei quando sei con me. E, soprattutto, resta perché c’è ancora molto da sentire in questo piccolo mondo plasmabile. Sostenerlo dipende solo da noi due: qui c’è un linguaggio speciale, un codice che solo noi comprendiamo.

Anche se il mondo di cui parlo lo abbiamo costruito naturalmente e senza sforzo, non significa che l’inerzia sarà sempre con noi. Quando possiedi qualcosa, quando ti senti parte di qualcosa a cui dai un valore c’è sempre un’ombra, la paura di perderlo, più o meno grande.

coppia-nel-sogno

Lo sai bene: prendere il nostro primo aereo, fare un lungo viaggio insieme, adottare un animale, passare insieme il compleanno, superare lo stress e le malattie…In conclusione, dobbiamo continuare a pensare a noi due, con amore e senza egoismo. 

È più di un sogno: è il mio mondo.

Questo sogno si è rafforzato con ogni piccolo dettaglio che è nato senza sforzo, solo per la bella intenzione di farci sentire amati. E ora, è più di un sogno: è il mio mondo imperfetto, libero e spontaneo che così tanto mi aiuta a crescere.

Ti aggiri proteggendo le mie verità

rendendo meno profonde le mie mancanze

creando un ponte che mi salva

che ti salva

che ci unisce.

È in questo momento e in questo luogo che voglio essere, non solo per quello che ha fatto di te, ma anche per quello che tu hai fatto per me. Perché in questo sogno ci guardiamo e ci vediamo, perché qui c’è fiducia, compagnia e amor proprio.

Non dimenticarlo mai. È molto importante. Lascia sempre un buon ricordo, molti insegnamenti e bei momenti. E se non mi sveglierai da questo sogno te ne sarò grata, mia piccola grande rivoluzione.