Trovare la felicità nelle piccole cose

· 13 novembre 2018
È possibile trovare la felicità nelle piccole cose. La felicità, in fondo, non è altro che un insieme di momenti belli e piacevoli.

È possibile trovare la felicità nelle piccole cose. Chi ha detto che la soddisfazione e il benessere siano legati solo ai grandi successi ed eventi importanti della vita? Ogni giorno è prezioso e ogni gesto ha un significato: per quanto abitudinari, influenzano il nostro modo di vedere la vita e di vivere la nostra esistenza.

La capacità di trovare la felicità nelle piccole cose è quasi un dono. Non la portiamo con noi dalla nascita, ma la sviluppiamo a mano a mano che capiamo che anche le piccole cose ci fanno stare bene. Questa capacità richiede impegno e costanza per poter diventare una prospettiva stabile con cui affrontare la vita.

Aspettare una felicità troppo grande è un ostacolo alla felicità stessa.

Bernard Le Bouvier de Fontenelle

Se ci fate caso, nella realtà non esistono azioni insignificanti. Le consideriamo tali perché sono quotidiane e crediamo che non abbiamo effetto o influenza sulla nostra vita. Tuttavia, anche il modo di svegliarci influenza in qualche modo la vita di tutti i giorni e lo stesso discorso vale per il resto delle azioni per così dire abitudinarie. Dobbiamo imparare, quindi, a trovare la felicità nelle piccole cose.

Come trovare la felicità nelle piccole cose

1. Un inventario di felicità

Prima di parlare dei modi con cui trovare la felicità nelle piccole cose, è importante sottolineare che ognuno di noi dovrebbe stilare il proprio inventario, ovvero una lista di tutte quelle cose che sembrano insignificanti, ma che generano una sensazione di benessere e piacere.

Ragazza felice distesa sul prato

L’obiettivo della lista è renderci consapevoli del fatto che gli istanti di felicità sono sempre a portata di mano. Potete viverli quando ne avete bisogno. Stiamo parlando di mangiare un gelato, guardare la pioggia dalla finestra o alzarsi presto e godersi l’aria fresca del mattino. Potrebbe essere qualsiasi cosa, non ha importanza. Ognuno ha la sua lista di piccole cose che lo rendono felice.

2. Organizzare, buttare e riciclare

Potrebbe sembrarvi strano, ma organizzare gli spazi e ordinare gli oggetti personali comporta una sensazione di grande benessere. Mettendo in ordine, si genera anche un senso di ordine interiore che risulta molto piacevole.

Quando vi sentite giù di morale, non c’è niente di meglio che ordinare le vostre cose personali e i vostri spazi. Non prendetela troppo a cuore e non ostinatevi a voler sistemare tutto in un colpo solo. Sfruttate questi momenti per riprendere in mano le vostre cose e prendervene cura.

3. La natura a piedi nudi

Il contatto con la natura è sempre un ottimo modo per ricordarci che siamo vivi e meritiamo di essere felici. Non dovete spostarvi o organizzare un piano complicato per sentire il verde della natura. Basta andare al parco e passare qualche momento guardandosi intorno.

Piedi che calpestano piume

Camminare scalzi sull’erba è una vera e propria terapia. Si tratta di un’attività che dona energia ed è profondamente rilassante. Camminare scalzi su qualsiasi superficie è sempre un’ottima idea, meglio sull’erba o sulla sabbia.

4. Sorridere e abbracciare

Di sicuro amiamo molto la famiglia, il partner e gli amici. Forse, però, non sempre lo dimostriamo nel modo giusto. per trovare la felicità nelle piccole cose, basta creare situazioni per dimostrare il nostro affetto verso gli altri in modo più evidente.

Abbracciare nostro figlio, senza un motivo particolare, e dirgli che gli vogliamo bene; fare lo stesso con il partner, con i genitori o con le persone per noi importanti. È un gesto meraviglioso, soprattutto se spontaneo. Non dimentichiamo di regalare almeno un sorriso al giorno alle persone che incontriamo.

5. Camminare e ossigenarsi

Non bisogna mai dimenticare l’enorme valore del riposo. Abituatevi a rispettare i momenti di relax, in quanto sono fondamentali per la salute fisica e mentale. Dovete riposare diverse volte al giorno.

Un modo originale per riposarsi è fare un piccola passeggiata, magari quando c’è ancora luce. È un’attività rilassante che vi libererà dello stress e vi farà sentire meglio. È importante respirare aria fresca e non restare confinati in spazi chiusi.

Ragazza in un campo di violette

Come potete vedere, è possibile trovare la felicità nelle piccole cose. La felicità, in fondo, non è altro che un insieme di momenti belli e piacevoli. Potete adottare uno stile di vita in cui le piccole azioni quotidiane racchiudono un vero e profondo significato. Di sicuro, il vostro stato d’animo ne trarrà beneficio e voi sprizzerete gioia di vivere.