Come trovare la luce tra le tenebre

4 maggio 2016 in Emozioni 483 Condivisi

Tutti abbiamo giornate in cui, per quanto il sole brilli alto nel cielo, dentro di noi vi sono solo oscurità e tenebre. Persino le persone più motivate o più ambiziose possono trovarsi in difficoltà per ottenere ciò che vogliono o per trovare lo stimolo per raggiungere le loro mete. Talvolta, l’oscurità può avvolgere il cuore a tal punto da non lasciar passare nemmeno un raggio di luce.

Quando il cuore è adombrato, bisogna capire perché non c’è luce tra le tenebre. È necessario trovare il modo per uscire da questa crisi esistenziale ed auto-motivarsi quando l’apatia e la voglia di far nulla attaccano ferocemente la vostra anima.

Perché è sparita la luce?

Può esserci oscurità nel cuore per molte ragioni diverse; è compito vostro scoprire quella che vi corrisponde, affinché il problema non diventi troppo complicato da risolvere, come ad esempio può esserlo una depressione. Ecco alcuni motivi che possono spiegare l’oscurità nel vostro cuore:

  • Avete paura del futuro, vi sentite codardi e non volete andare avanti. I cambiamenti vi spaventano molto.
  • Vi sentite stanchi e privi delle forze necessarie per poter condurre una vita sana.
  • Non avete fiducia in voi stessi e non volete uscire dalla vostra zona di comfort.
  • Credete di essere degli inetti perché non vi valorizzate a sufficienza.

trovare la luce 2

Oltretutto, se siete persone vogliose di fare le cose, ma che poi si fermano sempre a metà dell’opera, la sensazione di frustrazione che proverete vi farà stare male con voi stessi e vi farà sentire degli incapaci. In realtà, non è così: avete solo bisogno di impegnarvi di più in ciò che fate e predisporre le cose affinché la motivazione non vi abbandoni. Ad esempio, se volete fare esercizio fisico ogni mattina, riponete la tuta vicino al letto, in modo che sia la prima cosa che vedete al momento del risveglio.

Rimanendo sull’esempio dell’esercizio fisico, potete anche chiamare un amico per programmare di andare insieme in palestra oppure potete andare a fare una corsa con il vostro partner… Insomma, ogni scusa è buona per motivarvi e raggiungere le vostre mete è sempre una buona idea!

Permettete alla luce di splendere nell’oscurità

Quando vedete che l’oscurità sta provando ad impossessarsi di voi, scavatevi dentro e ascoltate con attenzione il suono emesso dal vostro corpo. Forse avete bisogno di riposare o di fare un po’ di sport; dare al corpo ciò che vi chiede non solo migliorerà la vostra salute, ma vi ricompenserà colmandovi di energia che potrete impiegare per svolgere le attività che amate di meno.

Pensate alle vostre abitudini; avete riposato a dovere ultimamente? Avete mangiato in modo sano? Fate attenzione a come trattate il vostro corpo, perché la sua cura è essenziale affinché stiate meglio con voi stessi e con chi vi circonda.

trovare la luce 3

Se, invece, state curando il vostro corpo, ma lottate ugualmente contro pensieri negativi, allora pensate al motivo per cui avete queste idee in testa che non vi permettono di avere fiducia in voi stessi. Ad esempio, può darsi che qualcuno abbia fatto un commento su di voi che vi ha feriti oppure che vi stiate paragonando a qualcun altro. Forse è arrivato il momento di formulare pensieri positivi su di voi e di fare qualcosa che vi faccia stare bene.

La perseveranza è la chiave del successo, in tutti gli ambiti della vita. Inizialmente, è facile essere motivati, perché si pensa già al risultato finale; dopo un po’, è possibile che dobbiate sollecitare la vostra forza di volontà per portare a termine il vostro compito.

Quando vi trovate a metà del cammino, potreste rendervi conto di aver già usato gran parte del tempo e dell’energia a disposizione, ed è a quel punto che fanno capolino le tenebre. In tal caso, pensate che all’inizio si ha sempre bisogno di più tempo ed energia di quanto non si era programmato.

trovare la luce 4

La sapete una cosa? Potete riuscirci, dovete solo ricordarvi perché avete cominciato e allora ce la farete. Continuate a camminare e raggiungerete la vostra meta, e il solo fatto di esserci riusciti vi riempirà di soddisfazione.

Ricordate: dopo la tormenta, arriva sempre la calma. Se notate che l’oscurità inizia ad ottenebrare il vostro cuore, dovete aprire gli occhi, ascoltare la vostra anima e trovare subito una soluzione perché la luce faccia brillare ogni particella del vostro essere.

Guarda anche