Innamorati del mio lato oscuro, della luce si può innamorare chiunque

29 marzo 2016 in Emozioni 20 Condivisi

Delle mie virtù, di ciò che brilla, di ciò che è ovvio, si può innamorare chiunque. Ma finora nessuno si è innamorato dei miei giorni scuri, dei miei pensieri astratti, dei miei momenti distaccati e del mio malumore, della tristezza che mi pervade, del mio lato malvagio. Innamorati di me, della mia luce, ma soprattutto del mio lato oscuro.

Se ti innamorerai del mio lato oscuro, potrai vedere davvero chi sono, quello che mi spaventa, che mi rende inquieta, e abbracciarmi quando tremo. Vedrai, con il tempo, che sono eternamente contraddittoria ed incoerente, anche se spesso cerco di essere l’esatto opposto. Se ti innamorerai di tutti questi fantasmi del mio lato oscuro, solo allora ti sarai innamorato di me.

“Nessuno si illumina fantasticando sulla sua figura luminosa, ma prendendo coscienza della sua oscurità.”
-Carl Jung-

Come scoprire il mio lato oscuro

Scoprire il mio lato oscuro è solo questione di tempo, prima o poi emergerà, vedrai il peggio di me, ma non intimorirti, sono solo una bambina spaventata in un paio di scarpe da adulta, che le calzano troppo grandi. Guardami attentamente, osserva quello che mi infastidisce, quello che mi fa arrabbiare, quello che non sopporto, perché è questa la sostanza di cui si compone il mio lato oscuro, quello che non scorgerai mai al primo sguardo.

donna abbraccia la luna

Innamorati della mia pazzia

Innamorati di tutte le follie che invadono la mia mente, delle pazzie che faccio senza pensare alle conseguenze, della mia irrazionalità quotidiana e condividi con me quei momenti in cui non sapremo distinguere il cielo dalla terra, ma sapremo vedere sempre le stelle. Tutto gira intorno a noi, e niente è ciò che sembra.

Innamorati della mia immaturità, della mia ostinazione, della mia impazienza

A volte sarò come una bambina piccola, capricciosa e dolce allo stesso tempo, tremendamente ostinata e impaziente. A volte non mi sopporterai, ma mi amerai comunque. Se mi vedi e ti innamori di me, non smetterò mai di abbracciarti e di baciarti fino a vederti sorridere. Se arrabbiandomi smetterò di parlare con te, sarà solo perché la mia più grande paura fin dall’infanzia è mostrarmi a tutti per quella che sono. Dovrai armarti di pazienza per scoprirmi, per privarmi uno ad uno di tutti i veli che mi nascondono.

Innamorati del mio lato selvaggio ed imprevedibile

Non potrai prevedere cosa mi accadrà, cosa farò o scriverò, ma potrai semplicemente osservarmi e sorridere. Non conoscerai il mio lato selvaggio fino a quando un giorno non mi guarderai negli occhi e vedrai il lato più profondo ed oscuro del mio essere. E se riuscirai ad innamorarti di quel lato oscuro, imprevedibile e selvaggio, condividerò con te il mio mondo e le mie pazzie trasformate in lettere.

Innamorati delle mie paure

Quando proverò paura, guardami e ascoltami, così saprai cosa mi intimorisce, cosa mi spaventa della vita; mi sentirò vulnerabile, ma so che custodirai il mio segreto, che lo proteggerai. Se ti innamorerai di me quando avrò paura, potrò guardarti e sapere che mi proteggerai. Mi mostrerai i tuoi timori e li affronteremo insieme, intrepidamente.

“Chi ama davvero ama in silenzio, con i fatti, e non con le parole.”
-Carlos Ruiz Zafón-

Innamorati di me

immagini donna arcobaleno

Non innamorarti di quello che brilla, della mia bellezza interiore ed esteriore, perché questo non è importante, può vederlo chiunque, e chiunque se ne può innamorare. Se riuscirai a vedere il male che mi pervade e non fuggirai, solo allora saprò che mi ami davvero.
Quello che luccica in me non è altro che un miraggio, per impedirti di vedere il mio lato oscuro, quello che nessuno si ferma ad osservare. Scruta la pelle sottostante la mia anima, vai oltre la semplice apparenza. Non fermarti, non cessare la tua instancabile ricerca, non perdere la curiosità di sapere chi sono, e cosa sono.

Giorno dopo giorno, ogni lacrima svelerà un segreto che filerai per tessere la mia vita e comprendere la mia esistenza, per decifrare quel lato oscuro che rappresenta il mio tormento e la mia passione. Ogni giorno noterai una lacrima in meno sul mio viso, perché le mie labbra si incurveranno, per mostrarti l’allegria di averti finalmente incontrato.  

“L’oscurità non esiste, esiste solo l’assenza di luce.”

-Albert Einstein-

Guarda anche