Tutte le critiche mi hanno fatto crescere

19 febbraio 2016 in Emozioni 7 Condivisi

Stai facendo le cose male”, “questo colore non ti dona”, “ma dove vuoi andare vestito così?”, “non sei in grado di difenderti da solo”, ecc. Questi sono solo alcuni dei giudizi che sentiamo da parte di tutte le persone che hanno la tendenza a criticare continuamente. Magari siete voi i primi a criticare?

Sia che siate stati criticati, sia che i criticoni siate voi, dovete sapere che questo comportamento è segnale di una notevole mancanza di sicurezza e di autostima. Forse negate questo fatto, ma è così. La sapete una cosa? Spesso le critiche che vi vengono indirizzate non sono vere, sono semplicemente ammirazioni o invidie rivestite di negatività.

Non esistono le critiche costruttive     

tutte le tue critiche 2

Talvolta, siamo noi a chiedere alle persone che ci circondano di fornirci critiche costruttive oppure sono gli altri che, per giustificarsi, chiamano i loro commenti “critiche costruttive”, come se, così definiti, ferissero meno.

Le critiche non sono mai costruttive, poiché ci distruggono e danneggiano il nostro ego. Possiamo vederle in modo positivo, ma nella parte più profonda di noi stessi ci feriscono. Sapete cosa si cela dietro tutti questi commenti cosiddetti “costruttivi”?

  • Critiche corrosive, il cui obiettivo è far sentire meglio la persona che le pronuncia. Forse questo individuo sente una rabbia terribile dentro di sé e ha bisogno di scaricarla contro qualcuno; voi siete i suoi bersagli. Senza avere nessuna colpa, siete stati al centro di una irrefrenabile pioggia di critiche. Critiche inutili, negative, il cui solo scopo è ferire.
  • Critiche distruttive, che fanno sprofondare la nostra autostima, che la calpestano e che ci fanno sentire persone prive di valore, prive di qualcosa da offrire, inutili. Tali critiche ci angosciano, si focalizzano sugli aspetti negativi di ciò che facciamo e ci fanno sentire incapaci.
  • Critiche taglienti. Siamo sensibili tanto alle lodi quando alle critiche; quindi è importante essere sicuri di noi stessi, avere fiducia nelle nostre capacità e coltivare la nostra autostima. In questo modo, nessuna critica potrà ferirci.

Ecco cosa c’è dietro alle cosiddette critiche costruttive, che di costruttivo non hanno nulla, anzi: sono distruttive. Sappiamo già da soli cos’abbiamo fatto di sbagliato grazie alla nostra capacità di autocritica.

Non abbiamo motivo di cercare negli altri critiche che ci facciamo già da soli e dalle quali impariamo per migliorare. Non chiedete agli altri di giudicarvi, perché vi feriranno.

“Affrontate il vostro cammino con coraggio, non abbiate timore delle critiche degli altri. E, soprattutto, non lasciatevi bloccare dalle vostre stesse critiche”.
Condividere

(Paulo Coelho)

Siamo circondati da critiche

tutte le tue critiche 3

Prendete tutte le critiche che vi fanno. Può darsi che abbiate chiesto voi agli altri di fare un commento su qualcosa e vi siate resi conto che non è stata una buona idea; altre critiche, invece, arrivano anche senza una vostra richiesta, senza un perché.

Siamo attorniati da critiche. Veniamo costantemente osservati e ogni cosa che facciamo verrà criticata. Forse perché ci sono persone che si annoiano talmente tanto che hanno bisogno di criticare la vita degli altri o forse semplicemente perché stanno cercando di dare un senso alla loro.

Dobbiamo imparare a capire quali sono i nostri di punti di forza, apprendere dai nostri errori, avere fiducia in noi stessi e non dare troppa importanza a ciò che dicono gli altri. Soprattutto perché questi commenti sono il frutto della noia: alcuni non vengono nemmeno fatti per ferire, ma nascono semplicemente a causa della monotonia e della mancanza di argomenti di cui parlare.

Le critiche sono una scala da risalire

Prendete le critiche e costruite uno scalino per ognuna di esse, nello stesso modo in cui imparate dai vostri errori. Nella vostra mente visualizzate questa scala, che può essere lunga oppure corta. Quando l’avrete visualizzata, iniziate a salire i gradini e vedrete che, invece di sentirvi peggio davanti alle critiche, vi sentirete molto meglio!

tutte le tue critiche 4

Salite i gradini di questa scala fatta di critiche e vedrete come la supererete, come avanzerete e come crescerete grazie ad essa.

Spesso tendete a vedere il lato negativo delle cose che vi succedono, ma, così come accade con gli errori, anche dalle critiche si può imparare qualcosa: possono aiutarvi a crescere. Cosa aspettate a costruire la vostra scala?

Immagini per gentile concessione di Joe Diamond, DawnElaineDarkwood, Loika

Guarda anche