Se avete un cane nella vostra vita, possedete un tesoro

9 agosto 2016 in Emozioni 356 Condivisi

Chi ha un cane nella propria vita, possiede un vero e proprio tesoro. Questa è una frase che sorprenderà ben pochi, soprattutto se conoscete la dolce compagnia di questi angeli a quattro zampe e vi siete spesso circondati della magia di questi incredibili animali.

I cani sono in grado di donare un affetto intenso e davvero unico. Diventano parte della nostra famiglia, sono eterni bambini dall’incredibile saggezza e immensa intelligenza emotiva. Finiscono per diventare i più grandi esperti delle nostre abitudini, dei nostri sentimenti e dei nostri pensieri. Sono loro a conoscere meglio, e a meritarsi di più, i nostri sorrisi.

A loro basta uno sguardo per decifrare il nostro stato d’animo, ci accompagnano, ci fanno divertire e ci fanno sentire speciali, unici e fondamentali. In questo modo, con quelle regole di proprietà tutte loro (hanno diritto a tutto) e i loro occhioni supplichevoli ottengono da noi ciò che ci eravamo ripromessi di non concedere mai (come, per esempio, dormire nel nostro letto).

Coppia con cane

Le regole del cane per il proprio padrone

Quando si convive con un cane, alcune regole sono indiscutibili. È proprio così, possiamo dire che i nostri animali ci educano, ci addomesticano o ci addestrano, comunque vogliate definirlo. Sono loro a stabilire i principi della convivenza e la “battaglia” per i propri diritti finisce per diventare una semplice lotta tenera e divertente.

Così, non possiamo impedirci di sorridere quando li scoviamo con le loro sorprendenti regole da teneri dittatori di casa. Vediamone alcune:

Regola n° 1: Devi farmi provare qualsiasi cosa mangi.

Regola n° 2: Non puoi mai, in nessuna circostanza, chiamarmi per rinchiudermi nel bagno.

Regola n° 3: Non puoi mai andare in bagno da solo.

Regola n° 4: Non puoi dirmi di stare zitto quando abbaio, ho le mie ragioni. Là fuori sta succedendo qualcosa!

Regola n° 5: Posso addormentarmi in qualsiasi angolo della casa e preferibilmente dove ti sono più di intralcio.

Regola n° 6: Non puoi entrare in casa portando addosso l’odore di altri cani e pensare che non ci saranno conseguenze.

Regola n° 7: Devi farmi uscire ogni volta che te lo chiedo, anche se sono appena rientrato. In fondo, devo assicurarmi di aver odorato tutto nel modo giusto.

Regola n° 8: Hai il permesso di dormire nel letto, ma non c’è bisogno che mi sposti. La cosa migliore è che tu ti metta in un angolino e che non mi dia fastidio.

Regola n° 9: Se cade sul pavimento è MIO! Ti guarderò male se ti fai avanti e non mi permetti di raccoglierlo.

Regola n° 10: Non pensare di poter uscire da una stanza senza di me.

Ragazza con il suo cane

La ricchezza emotiva di condividere la propria vita con un animale

Che si tratti di un cane, di un gatto o di un coniglio, condividere la propria vita con un animale è una vera e propria benedizione, perché ci insegna ad essere rispettosi, ad amare e ad organizzare la nostra vita in modo diverso. Ci sono molte persone che pensano che avere un animale sia limitante perché, per esempio, non possono portarlo ovunque quando vanno in vacanza e ci sono molte altre necessità da prendere in considerazione.

Tuttavia, chi ha un cane o un qualsiasi altro animale, lo considera parte della famiglia e il loro amore compensa tutti quei “piccoli inconvenienti”. È vero che se non condividessimo la nostra vita con loro, il nostro portafoglio sarebbe un po’ meno vuoto, ma il nostro cuore non sarebbe così colmo.

Ciò che gli animali ci donano dal punto di vista emotivo e fisico rappresenta un tesoro enorme che non può essere paragonato a tutto l’oro del mondo. Per questo motivo, imparare cosa significhi avere un animale, capire come amarlo e permettergli di completare la nostra famiglia è un’opportunità che, nella vita, nessuno dovrebbe lasciarsi scappare.

Cane e bambino nel bosco

Certo, però, c’è sempre bisogno di consapevolezza e rispetto, perché, come sanno tutti gli amanti degli animali, prendersi cura e amare un amico a quattro zampe è una responsabilità che non può essere ignorata e che ci offre la possibilità di acquisire grandi conoscenze in diversi ambiti della vita.

Perché, in fondo, la maggior ricchezza che ci viene donata dalla loro compagnia è quella emotiva, che non può essere paragonata a niente e che ci rende incredibilmente felici. Questo è il nostro tesoro più grande.
Condividere
Guarda anche