Adottare nuove abitudini: abilità necessarie

Ogni volta che provate ad adottare una nuova abitudine non riuscite a mantenerla per più di una settimana? Alcune abilità psicologiche possono aiutarvi ad acquisire nuove abitudini.
Adottare nuove abitudini: abilità necessarie

Ultimo aggiornamento: 23 novembre, 2020

Ci avviciniamo alla fine dell’anno e spesso ci riproponiamo nuovi obiettivi come andare in palestra, mangiare sano o iniziare a meditare. Eppure, quando arriva il momento di iniziare, la nostra motivazione dura solo due settimane. Adottare nuove abitudini è sempre difficile.

Per evitare di fallire nell’intento, bisogna tenere conto di quattro abilità psicologiche che esporremo nelle righe che seguono. Ci permetteranno di sapere sin dall’inizio se saremo capaci di fare nostra la nuova abitudine o se, al contrario, la abbandoneremo come molte altre.

4 abilità psicologiche per adottare nuove abitudini

È in linea con i nostri desideri?

Per adottare una nuova abitudine, prima di tutto dobbiamo valutare se desideriamo davvero includerla nella nostra vita o meno. Forse non vogliamo davvero andare in palestra, ma poiché molte persone lo fanno, decidiamo di farlo anche noi senza rifletterci troppo su.

Prima di fissare una qualsiasi meta, dobbiamo prenderci del tempo per capire se è in linea con i nostri desideri. Si adatta al nostro stile di vita? Lo vogliamo o forse lo vogliono solo gli altri? Se non riuscite a fare chiarezza, potreste scrivere i pro e i contro su un foglio.

Quando ci sforziamo di adottare un’abitudine che non desideriamo davvero, sprechiamo il nostro tempo.

Ragazza che sorride.

Analizzare i pensieri e le sensazioni

Quali pensieri e sentimenti affiorano all’idea di adottare una  nuova abitudine? Alcuni possono essere pigrizia, stanchezza e persino paura. Sebbene non sappiamo identificare alla perfezione il nostro mondo emotivo, avvertiamo una spiacevole sensazione che ci spinge a gettare la spugna.

Per adottare nuove abitudini e non abbandonarle, dobbiamo fermarci, sentire l’emozione e magari descriverla su un diario. Quindi, dovremo trovare un modo per placarla. Forse guardare la TV? Mangiare invece di uscire a fare una passeggiata?

Questo punto è molto importante, perché ci consentirà di rilevare le trappole in cui cadiamo per rimandare il perseguimento dell’obiettivo prefissato.

Passare all’azione, senza scuse, per adottare nuove abitudini

Ora che conosciamo le abitudini in linea con i nostri desideri, ma anche le trappole in cui di solito cadiamo per non metterle in pratica, è importante agire. Non serve restare a rimuginare e desiderare di voler fare qualcosa che alla fine non si avvera.

Nonostante tutte le emozioni che possono spingerci a restare a casa invece di andare in palestra o a rimandare la sveglia che ci avverte che è ora di meditare, è importante passare all’azione.

Ricordiamo i motivi per cui vogliamo includere questa nuova abitudine nella nostra vita. Leggiamo il foglio in cui abbiamo scritto perché vogliamo adottarla. E adesso, passiamo all’azione. Verremo inondati da una piacevole sensazione di benessere.

“La vera decisione si misura dopo aver agito. Se non c’è azione, non c’è decisione.”

-Tony Robbins-

Fallire per imparare

Per acquisire nuove abitudini, sono necessarie pazienza e pratica, per cui non bisogna essere troppo severi con se stessi e punirsi per aver fallito. Siamo umani e impariamo dai nostri errori: proveremo a fare di meglio la prossima volta. In molti casi, dovremo fare svariati tentativi prima di adottare una nuova abitudine.

Adottare nuove abitudini: conclusioni

Tenendo conto di queste abilità psicologiche, l’abitudine che ci sembrava così difficile adottare inizierà a essere presente ogni giorno nella nostra vita. Se riusciamo a mantenerla abbastanza a lungo, ovvero per un mese, alla fine diventerà parte integrante della nostra giornata e la compiremo automaticamente, come lavarci i denti o le mani prima di cucinare.

Adottare nuove abitudini è sempre difficile perché siamo abitudinari; quando cerchiamo di includere una novità che modificherà almeno in parte la nostra routine, la mente fa il possibile per evitarlo. Ciò nonostante, dobbiamo  perseverare. Quante nuove abitudini siete già riusciti ad adottare?

Potrebbe interessarti ...
Esprimere le emozioni negative con intelligenza è sinonimo di salute
La Mente è MeravigliosaRead it in La Mente è Meravigliosa
Esprimere le emozioni negative con intelligenza è sinonimo di salute

Esprimere le emozioni negative non vuol dire perdere la ragione. Arrabbiarsi e rispondere a chi ci vuole sottomessi è una reazione sana e necessaria.