Un bambino gentile è un bambino sano

· 18 aprile 2016

I bambini sono quanto di più grande l’essere umano sia capace di creare. Un figlio è una persona che nasce dai nostri geni, dalla nostra personalità e dall’amore. Risulta quindi molto importante aver cura di loro con tatto e precisione, affinché crescano sani e felici. Un bambino gentile racchiude tutte le qualità necessarie in tal senso.

Un bambino gentile ha molte più possibilità di essere felice e di capire che un’esistenza piena è di gran lunga migliore del vivere con paura, rancore o rabbia. È necessario pensare alla sua salute fisica e mentale ed allevarlo in modo da meritare tutte le possibili opportunità di successo.

Perché è importante crescere un bambino gentile

Cerchiamo di rispondere a queste domanda di base: perché risulta importante rafforzare la gentilezza del bambino? Talvolta avrete pensato che sarebbe meglio dotarlo di una meccanismo di difesa, data la natura un po’ aggressiva del probabile mondo futuro nel quale dovrà svilupparsi. Tuttavia, non è così.

Un bambino gentile, educato e cortese

Il bambino gentile è cortese ed educato. Avete mai notato quante porte si aprono grazie ad un semplice sorriso? Mettetelo in pratica e vedrete gli eccellenti risultati che si ottengono comportandosi con gentilezza verso gli altri, nonostante possiate avere a che fare con qualcuno che sta passando una giornataccia.

L’educazione e il rispetto di quanto e quanti ci circondano è un pilastro portante della convivenza fra pari. Esiste qualche motivo per non trasmettere tali valori al piccolo? Al contrario, in questo modo si renderà a lui più semplice la comprensione dei concetti necessari per avere una mente sana, come la bontà e la felicità.

Bambina-felice-in-un-prato-con-le-braccia-aperte

Un bambino gentile, tenero e affettuoso

Il bambino gentile è tenero e affettuoso. A volte temete che gli facciano del male. Tuttavia, per quanto possiamo proteggere i nostri pargoli, essi devono seguire la loro strada. Devono quindi aprirsi agli altri, dando amore e affetto.

“L’amore è per il bambino come il sole per i fiori; non gli basta il pane: necessita di carezze per essere buono e forte.”

-Concepción Arenal-

In un piccolo esercizio di egoismo, pensate a come preferite che vi trattino. Se a ognuno di noi fa piacere ricevere cure, coccole e affetto, perché non educare i propri figli affinché facciano la stessa cosa e siano capaci tanto di ricevere come di dare? È un chiaro indizio di salute.

Un bambino gentile è rispettoso del proprio ambiente

Viviamo su un pianeta dalle risorse limitate. Ciò significa che dobbiamo rispettare e avere cura dell’ambiente. Vedrete che è molto più facile inculcare questi valori a un bambino gentile; sarà capace di comprendere la necessità di aver cura di quanto ci circonda.

Allo stesso modo, il bambino gentile prenderà presto coscienza del rispetto che si deve portare a ciò che è bello, fragile, indifeso, bisognoso o in pericolo. Tale sapere serve a intendere le persone, gli animali, la natura, l’ambiente naturale e sociale, ecc.

“I bambini sono la risorsa più importante del mondo e la migliore speranza per il futuro.”

-John Fitzgerald Kennedy-

Bambina-che-da-un-bacio-a-un-cane

Come educare un bambino gentile

Avete mai pensato a come crescere un bambino gentile? Forse questi consigli vi potranno aiutare a rendere il vostro piccolo un essere più pieno, il che faciliterà la sua autocoscienza e felicità:

  • Insegnategli che la gentilezza inizia da se stessi, dal rispetto del proprio corpo. Mostrategli la necessità di un’igiene adeguata e di abitudini come lavarsi le mani diverse volte al giorno, spazzolarsi i denti o farsi la doccia.
  • Dimostrategli quanto sia bello essere educati nei confronti degli altri: salutare, mostrare sempre un sorriso, rispettare i propri compagni, amici, familiari e professori ed insegnategli che le sue emozioni non hanno ragione di essere nascoste, al contrario sono belle e importanti da sentire e condividere con chi gli vuole bene.
  • Insegnategli l’importanza della condivisione. Mostrategli che è molto più bello dare che avere. In questo caso, è imprescindibile predicare con l’esempio. Se siete gentili e vi comportate con generosità perché a ciò vi spinge la vostra anima, a lui non sfuggirà la grandezza di tale comportamento.
  • Aiutare coloro che ne hanno bisogno è un’altra delle grandi lezioni che mostrerete al bambino gentile. Persone bisognose o indifese, animali, compagni meno fortunati… Dimostrategli quanto ci si sente bene quando si dà a chi ne ha bisogno.

Un bambino gentile sarà sempre più felice e sano. Da solo e con l’aiuto delle persone che lo amano, scoprirà l’importanza dei valori, dell’auto-discernimento, dei sentimenti, delle emozioni e di quanto si può ottenere semplicemente comportandosi con educazione e rispetto. Non abbiate alcun dubbio.