Carenze affettive nei bambini: 3 segnali

26 luglio 2018 in Emozioni 0 Condivisi
Bambino con carenze affettive a causa della negligenza infantile

Tom Robbins afferma che “non è mai troppo tardi per avere un’infanzia felice”. Tuttavia, se rileviamo segni di carenze affettive nei bambini, è importante porvi rimedio. Perché nessun bambino merita di avere un costante bisogno dell’alimento che più lo nutre a livello emotivo: l’amore.

Quali sono i segnali a cui dobbiamo fare attenzione? Come capire se un bambino ha delle carenze affettive? A seguire scopriremo alcuni indizi che potrebbero avvisarci di questa situazione così poco costruttiva e desiderabile. Andiamo più a fondo.

Il bisogno di affetto nei bambini

Uno sviluppo psicologico adeguato nei bambini richiede affetto. In altre parole, tutto l’affetto che viene dato a un bambino nella sua infanzia si rifletterà in un’adeguata maturazione. In questo modo avrà ben chiara la sua identità e si sentirà sicuro di sé nel corso degli anni.

Pupazzetto di un bambino davanti alla finestra, simbolo delle carenze affettive

Non si tratta di confondere l’affetto con gli eccessi di effusioni o con il viziare un bambino. Stiamo parlando di affetto, dell’affinità che si ha verso i bambini, di un approccio sincero e, naturalmente, dell’intenzione di creare un rapporto sano e pieno con loro.

Se il piccolo riceve l’affetto necessario, consoliderà la sua personalità. Le esperienze affettive lo aiuteranno a integrarsi, a trovare quadri di riferimento e a imparare ad agire in circostanze diverse.

Bisogna ricordare anche che dall’affetto che il bambino riceve nel suo ambiente più intimo, imparerà cosa può aspettarsi dal mondo esterno. Motivo per il quale funge da base di cui i bambini hanno bisogno per imparare a conoscersi e relazionarsi.

“Il modo migliore di educare i bambini è renderli felici.”

-Oscar Wilde-

Segni di carenze affettive nei bambini

I segni di carenze affettive nei bambini di solito ci indicano che qualcosa non funziona bene nella relazione con i genitori. Può trattarsi della conseguenza di una mancata conoscenza da parte dei genitori rispetto ai reali bisogni del figlio.

Questo può causare vari tipi di problemi durante lo sviluppo. Ad esempio, alcuni bambini con carenze affettive svilupperanno un comportamento conflittuale o aggressivo o una grande sensazione di insicurezza o sfiducia. Ecco perché è così importante imparare a rilevare i seguenti segni di carenze affettive nei bambini.

Mancanza di controllo emotivo

È un segnale fondamentale, molto comune nei bambini con ferite emotive. I piccoli imparano a poco a poco a controllare le emozioni grazie all’amore e ai rapporti interpersonali nella loro cerchia più stretta.

Un bambino che è cresciuto in un ambiente affettivo povero avrà seri problemi a riconoscere non solo le proprie emozioni, ma anche le norme sociali. In questo modo, ovviamente, non saprà come comportarsi correttamente con gli altri.

Non sarà nemmeno capace di riconoscere le emozioni delle persone con cui si relaziona, sia quelle negative che quelle positive. Per questo motivo, mostrerà una grande mancanza di empatia, che potrebbe causare diversi scontri e rabbia inutili.

Questi bambini sono molto più vulnerabili, anche se non lo mostrano. Questo problema si riscontra di solito più nei maschi che nelle femmine. I primi, infatti, di solito vengono educati per essere forti e reprimere le loro emozioni. Se sospettiamo che nostro figlio possa soffrire di questo problema, dobbiamo migliorare la nostra comunicazione.

Isolamento e conflittualità

Un altro segno di carenze affettive nei bambini si evince dalle relazioni che stabiliscono con altre persone. Se sono soprattutto rapporti dominati da conflittualità o se addirittura non hanno rapporti con altre persone, è chiaro che c’è un problema.

È molto comune che un bambino con problemi emotivi dimostri scarse abilità sociali che lo portano all’isolamento o anche a instaurare relazioni conflittuali.

D’altra parte, i piccoli con problemi affettivi mostrano poco rispetto per le emozioni altrui. Ciò ne inasprisce la frustrazione, la mancanza di comprensione degli altri e la rabbia verso il mondo.

Bambino con carenze affettive

Insicurezza

I bambini con carenze affettive tendono a mostrare una forte insicurezza. Questo perché non hanno goduto di uno sviluppo ottimale dal quale creare un concetto adeguato di sé stessi.

Questa insicurezza è dimostrata attraverso comportamenti specifici. Ad esempio, tendono all’autodifesa, ad evitare di affrontare situazioni difficili, a ritrarsi e isolarsi o a provare direttamente a controllare o creare conflitti.

“Siamo tutti prodotti della nostra infanzia”.

-Michael Jackson-

La mancanza di affetto nell’infanzia può avere diverse conseguenze negative. Se vi accorgete che vostro figlio o qualsiasi altro bambino mostra uno di questi sintomi, dovete tentare di connettervi con i suoi sentimenti e fargli vedere che avete a cuore il suo benessere.

Guarda anche