Dimostrare amore: alcuni modi per farlo

Come dimostrare amore? Quanti modi per dimostrarlo esistono? Molteplici! Ci siamo concentrati sugli aspetti più importanti e su ciò che la scienza dice al riguardo. Non perdetevi questo articolo!
Dimostrare amore: alcuni modi per farlo

Ultimo aggiornamento: 30 ottobre, 2022

Sappiamo che esistono molteplici tipi di amore: amore fraterno, amore materno, amore per un partner, amore verso gli amici, amore per se stessi… E, quindi, ci sono anche molti modi di amare e dimostrare amore. Ognuno mostra l’amore come si sente, o in alcune occasioni, come conosce.

Ma sappiamo davvero come dimostrare amore? È qualcosa che ci viene naturale o possiamo anche lavorarci sopra? Ci sono modi universali per mostrare amore? Sebbene ognuno abbia il proprio modo di mostrare amore e affetto, la verità è che ci sono alcune azioni generiche che ci aiutano a dimostrare amore. Volete scoprirli? Bene, continuate a leggere!

Come dimostrare amore

L’amore si esprime con il corpo, con le parole, con i gesti… Non ci sono modi più corretti o scorretti per farlo se lo facciamo con rispetto e sincerità verso l’altro. Ecco alcuni esempi.

Coppia felice che parla

1. Esprimere e dimostrare amore

Uno dei primi passi per dimostrare amore è semplicemente esprimersi in qualunque modo ci giunga. Qui non è così importante come farlo, ma il fatto di farlo. Puoi farlo verbalmente, attraverso lettere, gesti, dettagli, sguardi, sorrisi…

In relazione a ciò, uno studio pubblicato sulla rivista Motivation and Emotion (2009) suggerisce che un grande sorriso può attrarre una persona felice e, quindi, portare a una relazione più duratura e soddisfacente.

L’importante, quando esprimiamo i nostri sentimenti, è farlo in modo onesto. Ci sono persone che hanno più facilità ad esprimere i propri sentimenti e altre che non lo fanno.

Ognuno deve rispettare i propri ritmi e il proprio modo di sentirsi, ma è importante che lo facciamo (a modo nostro) se vogliamo che l’altro lo riceva. In questo senso, è meglio non dare nulla per scontato.

“Le emozioni sono vissute, provate, riconosciute, ma solo una parte di esse può essere espressa in parole o concetti”.

-Laura Esquivel-

2. Sentitevi liberi

In linea con il punto precedente, è importante sentirsi liberi di esprimere i propri sentimenti in qualsiasi contesto. In altre parole, non avrebbe molto senso selezionare in modo specifico i contesti in cui esprimere ciò che sentiamo.

Un’altra cosa diversa è voler riservare alla nostra intimità (ad esempio in un rapporto di coppia) i segni dell’amore. In ogni caso, l’importante è essere consapevoli che l’amore deve essere espresso in modo naturale e libero, senza pressioni esterne (o interne).

“La capacità di esprimere i propri sentimenti è un’abilità sociale fondamentale.”

-Daniel Goleman-

3. Prendetevi cura degli altri

Dimostrare amore non si limita solo ad esprimere i nostri sentimenti, ma anche a prendersi cura dei sentimenti degli altri e questo include il loro benessere.

Pertanto, è necessario trasmettere all’altra persona che siamo lì e che siamo interessati al suo benessere e alla sua felicità.

4. Usate il contatto fisico

Il contatto fisico è molto confortante per le persone e, a sua volta, è un altro modo per mostrare amore. Secondo uno studio dell’Università della Carolina del Nord (2001) i livelli di ossitocina (l’ormone legato all’amore e alla felicità) aumentano con il contatto fisico, come carezze, baci e abbracci.

Inoltre, secondo Catherine A. Connors, una terapista olistica specializzata nella gestione dello stress, il contatto fisico, aumentando i livelli di ossitocina, può aiutare a ridurre lo stress e l’ansia. Questo, a sua volta, ridurrebbe il rischio di malattie cardiache. Quindi mostrare amore è anche salutare!

5. Praticate l’ascolto attivo

Ascoltare attivamente l’altro, interessarsi alle sue preoccupazioni e ai suoi problemi, così come ai suoi desideri o bisogni, è un altro modo di mostrare amore.

Perché quando ci teniamo a qualcuno, e quando amiamo quella persona, vogliamo sapere come sta, quali paure ha, come si sente… Inoltre, l’ascolto attivo è anche un modo per mostrare affetto e rispetto verso qualcuno.

“L’ascolto attivo è la capacità di ascoltare non solo la persona, ma anche i suoi sentimenti, idee o pensieri”.

-Nieves Villena-

6. Dimostrare empatia

L’empatia ha molteplici definizioni, ma a grandi linee potremmo dire che è la capacità di comprendere la vita emotiva di un’altra persona. Cioè, mettiti al suo posto e senti ciò che quella persona sente (o un’approssimazione ad esso). Attraverso l’empatia possiamo connetterci meglio con le persone, comprenderle e supportarle. E questo è un altro modo per mostrare amore.

Sapevate che l’empatia ha una componente genetica? Lo suggerisce uno studio condotto da ricercatori di università francesi e inglesi, guidati da Varun Warrier e pubblicato sulla rivista Translational Psychiatry. D’altra parte, secondo lo studio stesso, le donne sarebbero più empatiche degli uomini.

“Cerca di capire prima di essere compreso.”

-Stephen Covey-

Coppia che si guarda seduto

7. Fate un regalo per dimostrare amore

Il significato del dono sembra aver perso valore in una società consumistica, tuttavia ci sono doni che esprimono molto amore e affetto perché fatti dalla persona stessa o acquistati con molta fatica. Inoltre, i regali ti permettono di mostrare all’altra persona che ci hai pensato e che conosci i suoi gusti.

8. Fate qualcosa di utile

Dimostra a quell’altra persona che la ami servendola o facendole dei favori. Cucinare, pulire, aggiustare le cose, occuparsi dei compiti più pesanti sono atti che si possono fare con il sorriso sulle labbra, senza aspettarsi un favore di ritorno o un’immediata risposta compensativa.

9. Sostenete l’altra persona nei momenti difficili

Può essere difficile tirare fuori qualcosa che potrebbe appesantire l’altra persona, ma ti aiuterà a mostrare loro che tieni a quello che sta succedendo e che sei lì per loro. Ricorda, devi essere solidale, non predicatore. A volte basta dargli lo spazio per sfogarsi senza offrire consigli.

10. Celebrate ciò che li rende unici

Tutti vogliamo sentirci accettati e apprezzati, soprattutto dalle persone che amiamo. Celebra le piccole stranezze che rendono speciale l’altra persona e lascia che sia se stessa. In questo modo creerete uno spazio sicuro in cui l’altro può essere completamente se stesso.

11. Prendetevi del tempo per dimostrare amore

È molto bello esprimere ciò che proviamo, curare i dettagli, dimostrare affetto a quella persona in questione, mostrare il nostro amore per loro… Tuttavia, uno dei più grandi segni di amore per qualcuno è semplicemente trascorrere del tempo con quella persona.

Non è necessario vedersi spesso se le circostanze lo impediscono, ma avere almeno un momento per una telefonata, per interessarsi a come sta, ecc. Alla fine, il tempo è un bene limitato e dedicarlo a qualcuno (tempo di qualità) è un altro modo innegabile per mostrare amore.

In breve, ci sono molti modi per mostrare amore, anche se qui ci siamo concentrati solo su alcuni di essi. Come abbiamo visto, possiamo dimostrare amore attraverso le parole, i gesti, il passare del tempo con l’altra persona… e questo vale per qualsiasi tipo di amore.

Amore verso i bambini, verso i genitori, la coppia, gli amici. Anche l’amore verso se stessi! Quanto è importante coltivare l’amor proprio, giusto? Senza di esso, possiamo dare poco amore agli altri. Quindi nutrite anche questo amore: concedite a voi stessi e a voi stesse di volervi bene!

“L’amor proprio è l’unico amore che dura una vita.”

-Anonimo-

Potrebbe interessarti ...
I dettagli, la più grande dimostrazione d’amore
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
I dettagli, la più grande dimostrazione d’amore

I dettagli, i piccoli gesti tengono viva la fiamma nei momenti di monotonia e pesantezza. Per quale motivo? Perché sono la massima dimostrazione d'...



  • Fromm, E. (1984). El arte de amar; una investigación sobre la naturaleza del amor.
  • Gritti, M. J. B. (2013). La empatía: La clave para conectar con los demás. Observatorio de recursos humanos y relaciones laborales, (79), 86-87.
  • Warrier, V. et al. (2018). Genome-wide analyses of self-reported empathy: correlations with autism, schizophrenia, and anorexia nervosa. Translational Psychiatry, 8(35).