Effetti della pornografia sul rapporto di coppia

12 novembre, 2020
Gli effetti della pornografia sulla relazione di coppia dipenderà dalle caratteristiche e dalle considerazioni di entrambi i partner.

Vi è mai capitato di consumare materiale pornografico? Quali pensate siano gli effetti della pornografia sul rapporto di coppia? Pensate che l’impatto sia notevole o, al contrario, che non influisca più di tanto? Il dibattito su questo argomento è in atto da diversi decenni. Ne parliamo in questo spazio.

Dal lancio della rivista Playboy, negli anni ’50, la società è diventata sempre più tollerante verso la pornografia. Possiamo accedere subito e da quasi qualunque parte del mondo a questi contenuti. Anche il pubblico del settore è aumentato; di fatto, sebbene gli uomini siano i principali consumatori, le donne sono in aumento.

Un argomento così attuale per la nostra società non può certo passare inosservato agli occhi dei ricercatori. Ecco da cosa nasce l’interesse per gli effetti della pornografia sul rapporto di coppia. Analizziamo i risultati delle ricerche condotte.

La cinematografia darà risalto alla pornografia. L’atto sessuale sarà la scena di successo. L’arte sana decadrà.

-Benjamin Solari Parravicini-

Studi sugli effetti della pornografia nel rapporto di coppia

Il sociologo Fagan (s.f.) afferma che gli uomini che fanno uso di pornografia potrebbero sentirsi meno soddisfatti del proprio rapporto di coppia. Anche a livello emotivo, potrebbero sentirsi più distanti dalla partner.

A loro volta, le donne venute a conoscenza del consumo di materiale pornografico da parte del partner affermano di provare tradimento, sfiducia e rabbia; al tempo stesso, iniziano a sentirsi meno attraenti e sessualmente inadeguate.

Mchee sostiene che la pornografia faccia bene alle relazioni, soprattutto dal punto di vista sessuale, perché influisce positivamente sull’atteggiamento dell’individuo verso la sessualità e l’esplorazione sessuale. Vale a dire che la pornografia può essere incluso come ulteriore elemento nella vita sessuale della coppia.

Coppia a letto che guarda pornografia.

Studio 1

Uno studio di ricerca condotto da Lambert et al (2012) rivela la scarsità di dati sugli effetti del consumo di materiale pornografico nelle relazioni sentimentali. I ricercatori hanno dunque condotto uno studio di valutazione sugli effetti della pornografia nel rapporto di coppia con particolare riferimento all’impegno preso.

Lo scopo era dimostrare la correlazione tra un intenso consumo di materiale pornografico e la mancanza di impegno nel rapporto di coppia. A questo scopo sono stati analizzati 367 individui tra i 17 e i 26 anni con una relazione sentimentale eterosessuale.

Per stabilire i loro livelli di consumo di pornografia, è stata posta loro la seguente domanda: all’incirca quante volte negli ultimi 30 giorni hai visitato un sito web con contenuti pornografici? I risultati hanno confermato l’ipotesi di partenza.

La pornografia è il tentativo di insultare il sesso, di sporcarlo.

-David Herbert Lawrence-

Studio 2

Uno studio condotto da Szymanski & Stewart-Richardson (2014) aveva lo scopo di individuare le aspettative derivate dal consumo di pornografia in un rapporto a lungo termine o nel matrimonio e sulle differenze di genere.

I risultati indicano che le donne tendono a consumare materiale pornografico per via della possibile dipendenza sviluppata dal partner e il crescente numero di coppie che seguono un percorso di psicoterapia a causa della dipendenza dalla pornografia.

Gli stessi autori hanno concluso che evitare tale consumo tutela la qualità del rapporto; si tratta inoltre di un modo per preservare l’amore, l’impegno e il rispetto verso la relazione.

Al tempo stesso, Szymanski & Stewart-Richardson (2014) hanno riscontrato che gli uomini attribuiscono un maggior numero di qualità positive al consumo di pornografia, poiché la considerano uno stimolo per i rapporti sessuali. Infine, pensano che aiuta a imparare nuove posizioni e tecniche.

Quando diventa una dipendenza…

Alcuni partecipanti allo studio consideravano la pornografia uno strumento vantaggioso per il rapporto di coppia, da soli o con la partner. Ciononostante, le conclusioni indicano che chi fa uso di materiale pornografico in compagnia del partner dimostra maggiori attenzioni verso il rapporto.

D’altra parte, è importante tenere conto del fatto che nei casi più estremi o di dipendenza dalla pornografia, si prova una perdita di interesse o di desiderio sessuale verso il partner.

Questo succede perché vi è una minore reazione ai normali stimoli sessuali. Questa situazione può causare problemi di erezione, di raggiungimento dell’orgasmo o diminuzione dei rapporti sessuali con la partner.

Effetti della pornografia nella relazione di coppia: positivi o negativi?

Per quanto riguarda gli effetti della pornografia sulla relazione di coppia, possiamo distinguerli in due gruppi. Sam Carr, professore di educazione sessuale presso l’Università di Bath, afferma che è tutta questione di punti di vista.

  • Opinioni negative. Percepiscono la pornografia come possibile minaccia alla stabilità di coppia, in quanto causa di riduzione dell’attività sessuale, rapporti sessuali meno soddisfacenti e minore impegno verso il rapporto di coppia, oltre a infedeltà (Bridges et al., 2003, citato da Lambert et al., 2012; Bergner, 2002, citato da Lamber et al., 2012; Fagan, s.f.).
  • Opinioni positive. La pornografia potrebbe offrire benefici al rapporto di coppia soprattutto dal punto di vista sessuale, perché rappresenta uno stimolo e un mezzo istruttivo per imparare posizioni e tecniche da mettere in pratica a letto. Infine, è aiuta le coppie a dedicarsi maggiormente alla relazione (Szymanski & Stewart-Richardon, 2014)

Mi piace leggere pornografia in Braille.

-Woody Allen-

Benefici dei rapporti sessuali.

Conclusioni

Il concetto di sesso e di sessualità si sono evoluti nel corso della storia. Di giorno in giorno aumentano le informazioni e la presenza di elementi sessuali nella nostra vita quotidiana. Questo si riflette nella normalizzazione di comportamenti quali il consumo di pornografia, estesosi a livello sociale.

Ecco dunque che l’idea che la coppia consumi materiale pornografico oggi non è più malvista. I benefici e i danni di questa pratica, tuttavia, dipendono dall’uso che se ne fa, dalla sintonia con il partner, etc.

  • Fagan , P. (s.f). Los efectos de la pornografía sobre los individuos, las familias y la sociedad. Estados
    Unidos: Centro de investigación de matrimonio y religión.
  • Lambert, N. M., Negash, S., Stillman, T. F., Olmstead, S. B., & Fincham, F. D. (2012). A Love That
    Doesn’t Last: Pornography Consumption and Weakened Commitment to One’s Romantic Partner.
    Journal Of Social & Clinical Psychology, 31(4), 410-43.
  • Szymanski, D.M., & Stewart-Richardson, D.N. (2014). Psychological, relational and sexual correlates or
    pornography use on young adult heterosexual men in romantic relationships. Journal of men´s
    studies, 22(1), 64-82. doi: 10.3149/jms.2201.64.