Esercizi di terapia di coppia

In questo articolo presentiamo gli esercizi più comuni durante la terapia di coppia. È possibile svolgerli anche in casa.
Esercizi di terapia di coppia

Ultimo aggiornamento: 01 agosto, 2022

Proprio come il singolo individui attraversa varie fasi di sviluppo, lo stesso accade alle coppie. Le situazioni da affrontare insieme non sempre sono idilliache e possono causare più di una crisi. Gli esercizi di terapia di coppia possono rivelarsi un ottimo strumento per superare le difficoltà.

I problemi trattati nella terapia di coppia sono molteplici, ma potremmo raggrupparli in due assi principali. Da una parte, le coppie che si sono separate.

I loro problemi sono solitamente legati ai pochi interessi in comune, al poco tempo trascorso insieme e a un’intimità è limitata o inesistente. Di rado discutono, ma ciò piuttosto che essere il segno di un’unione armoniosa, riflette i pochissimi campi in cui possono scontrarsi.

D’altra parte, ci sono coppie in continuo conflitto, che si rivolgono attacchi personali, offese e un atteggiamento difensivo nei confronti di qualsiasi accusa. Le ragioni del disaccordo possono riguardare questioni molto profonde, ma spesso anche sciocchezze.

Come è facile intuire, non tutte le coppie seguono lo stesso schema. A seconda della fase che stanno vivendo come individui e come coppia, i problemi della relazione si manifesteranno in un modo o nell’altro.

Coppia arrabbiata in silenzio sul divano.
Quando i conflitti nella coppia sono continui, la terapia di coppia può aiutare.

Utili esercizi di terapia di coppia

In questo articolo presentiamo alcuni degli esercizi più comuni quando la coppia inizia un percorso terapeutico per migliorare la relazione.

Non sostituiscono in alcun modo la terapia, ma possono migliorare la relazione in caso di crisi. Ne presentiamo alcuni nelle righe che seguono.

1. Radar positivi

Questo primo esercizio consiste nel capire che esistono due tipi di radar, positivi e negativi. È importante concentrarsi su quelli positivi, ovvero le situazioni più piacevoli.

Lo scopo è che la coppia li attivi e rilevi dettagli che in molti casi passano inosservati: un commento positivo, un dettaglio dell’altra persona o quanto è bello il nuovo taglio di capelli.

Questo esercizio è molto utile perché cambia il proprio punto di vista e si passa dal notare tutto quello che infastidisce dell’altro a vedere quello che piace.

2. I primi quindici minuti

Questo compito può essere correlato al precedente o eseguito indipendentemente. Di rientro dal lavoro, la coppia deve trascorre i primi quindici minuti a osservare ogni aspetto positivo dell’altro.

Può essere una parola apprezzata o un’azione per la quale si prova gratitudine. La seconda parte dell’esercizio consiste nel reagire positivamente, aumentando così le interazioni positive.

3. L’album dei bei tempi

Questa attività è adatta per le coppie che stanno insieme da molto tempo. Consiste nel raccogliere fotografie dei momenti più speciali condivisi e creare un album fotografico.

Per migliorare l’esperienza, si può scrivere una frase accanto a ogni fotografia che rifletta l’emozione che il ricordo suscita. Ciò incoraggerà a tenere a mente gli aspetti positivi del partner.

4. La sorpresa tra gli esercizi di terapia di coppia

La coppia deve preparare una sorpresa per l’altro una volta alla settimana o con la frequenza concordata. Deve trattarsi di qualcosa che sappiamo che l’altra persona apprezza particolarmente, altrimenti può ritorcersi contro.

Questo esercizio è indicato per le coppie immerse nella routine. Permette di aumentare l’empatia verso l’altro e mette in gioco la creatività, poiché l’idea è fare ogni volta una sorpresa diversa.

5. Compiti su post-it

Questo compito consiste nel lasciare un post-it con un messaggio positivo rivolto all’altra persona in un luogo poco visibile, ma che l’altra persona può trovare. Per esempio, in un cassetto del comodino, sotto il cuscino, accanto ai cereali per la colazione o dentro la borsa.

Diversi post-it a settimana sono più che sufficienti, non è necessario esagerare. È interessante notare che i messaggi cambiano e che sono positivi ma allo stesso tempo realistici.

6. La giornata dell’amore

Un giorno alla settimana la coppia deve impegnarsi ad agire in modo amorevole, rispettoso e gentile indipendentemente dalle circostanze. Questo esercizio è particolarmente adatto per le coppie che discutono con frequenza.

È possibile che uno o entrambi i membri non abbiano voglia, ma è sufficiente comportarsi in modo più gentile, non forzare l’emozione se non la si prova. La coppia può concordare un giorno della settimana o un giorno a sorpresa.

7. Esercizi di terapia di coppia: due complimenti per ogni critica

Ogni volta che si critica un atteggiamento del partner, bisogna prima esprimere due commenti positivi. Con il passare del tempo, quei due complimenti possono aumentare a tre, quattro o cinque per ogni critica emessa.

Questa attività è rivolta soprattutto alle coppie che si rimproverano continuamente a vicenda. È un modo per fermare le squalifiche e concentrarsi sugli aspetti positivi dell’altro.

8. Diritto all’uno per cento

Ogni volta che la coppia non è d’accordo, entrambi devono ammettere la parte di ragione dell’altro. Tale percentuale deve essere almeno l’uno per cento.

Un compito di questo tipo aiuta a rilassare la prospettiva di ogni membro. Allo stesso modo, permette di essere più empatici con il partner.

9. Time out

Questa azione è molto utile quando la coppia discute regolarmente. Quando uno dei due si accorge che la discussione sta peggiorando, dovrà fare il segno della T con le mani e uscire subito dalla stanza in cui ci si trova.

Quando saranno entrambi più calmi, potranno parlare di nuovo, ma prima devono ammettere almeno l’uno per cento della ragione del partner. Se la discussione riprende, la procedura viene ripetuta.

10. La celebrazione tra gli esercizi di terapia di coppia

Questo atto può essere un modo per celebrare i progressi nella relazione o un traguardo importante raggiunto insieme. Può essere fatto andando a cena fuori, trascorrendo un fine settimana o tornando nel luogo in cui la coppia si è incontrata.

Se la coppia ha attraversato momenti difficili e questi sono stati superati in parte grazie all’aiuto di altre persone, anche loro possono essere coinvolti nella celebrazione. Per esempio, un pasto in famiglia o una festa con le persone più care.

Coppia a cena.
Celebrare insieme un successo o superare una difficoltà rafforza il legame.

Impegno e perseveranza

Questi esercizi non sostituiscono la terapia di coppia, ma possono aiutare a migliorare l’interazione con il partner in caso di crisi. Naturalmente, va considerato che non avranno risultati immediati.

Il segreto, come in tante altre occasioni, non è solo trovare modi di pensare e agire diversi, ma soprattutto saperli riprodurre nel tempo. Siamo ciò che facciamo ripetutamente, non un giorno sporadico.

Se questi esercizi di terapia di coppia o altro non offrono risultati, conviene consultare un terapista specializzato. È possibile avere una certa riluttanza a spiegare a un’altra persona le proprie difficoltà e intimità, è normale.

Tuttavia, un punto di vista esterno al tuo da parte di un professionista specializzato è spesso ciò che può aiutare a districare la situazione.

Potrebbe interessarti ...
Prima seduta nella terapia di coppia
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Prima seduta nella terapia di coppia

Tenere conto delle esigenze di entrambi è una sfida di cui occorre essere consapevoli sin dalla prima seduta nella terapia di coppia.



  • Beyebach, M. y Herrero De la Vega, M. (2010). 200 tareas en terapia breve. Barcelona: Herder.
  • Cáceres, J. (1996). Manual de terapia de pareja. Madrid: Fundación Universidad-Empresa.
  • Wainstein, M. y Wittner, V. (2004). Enfoque psicosocial de la pareja: Aproximaciones desde la terapia de la comunicación y la terapia de solución de problemas. Psicodebate. Psicología, Cultura y Sociedad, Vol. 4, 131-144. [fecha de consulta 29 de julio de 2022]. Recuperado de https://dialnet.unirioja.es/servlet/articulo?codigo=5645303