Come funziona una mente antidepressiva?

19 gennaio 2016 in Psicologia 0 Condivisi

La depressione è uno dei mali più diffusi nella nostra società, e colpisce moltissime persone intorno a noi.

Si tratta di un problema silenzioso e spesso difficile da individuare, non avendo una manifestazione precisa. Talvolta arriviamo addirittura a criticare le persone depresse per aver mostrato un cambiamento che ci irrita e ci confonde.


“La depressione è alimentata dalle ferite non curate”

-Penelope Sweet-


Alle volte la depressione si manifesta a causa di una predisposizione genetica nell’individuo, che ne è afflitto senza poterlo evitare. È probabile che se i vostri genitori hanno sofferto di depressione, sia voi che i vostri figli siate più inclini ad esserne affetti.

Tuttavia, esistono al mondo alcune persone dalla mente antidepressiva. Persone che non sanno cosa vuol dire essere tristi senza sapere il perché, persone che, a prescindere da tutto, si alzano la mattina per affrontare ogni giornata.

Quando non si conosce la depressione

La vita è molto più positiva e serena se non si sa cos’è la depressione. Non esistono gli sbalzi d’umore, non si sa cos’è un crollo e non si conosce la sensazione di non voler uscire di casa a causa della tristezza e della depressione.

Le persone con una mente antidepressiva sanno alla perfezione cosa significhi essere positivi. Nonostante anche loro debbano affrontare esperienze negative, il loro cammino non presenta inciampi né cadute; loro vanno sempre avanti, qualsiasi cosa succeda.

colazione-sorriso

Possono inoltre contare sulla stabilità d’animo. Non passano dalla tristezza all’allegria in un batter d’occhio, perché si verifichi in loro un cambiamento, hanno bisogno di stimoli più forti o del presentarsi di circostanze inaspettate, che li colgano di sorpresa. Una situazione di minima importanza non avrà influenza alcuna sul loro stato d’animo, al contrario di quanto succede in coloro che soffrono di depressione.

Allo stesso tempo, si tratta di persone molto sicure. Chi è depresso è afflitto da tantissime insicurezze, causa del dolore accumulato o della tristezza conservata dentro, che prima o poi riaffiora. Al contrario, le persone dalla mente antidepressiva non sanno cosa significhi tutto ciò.


Una mente antidepressiva non può comprendere come si possa vivere in un mondo oscurato dal buio


Conoscono alla perfezione le loro debolezze e i loro punti di forza. I commenti volti a far loro del male non hanno effetto e non le abbattono, come succede invece nel caso di chi è depresso.

Le persone dalla mente antidepressiva, inoltre, non hanno idea di quali possano essere i motivi che spingono una persona al suicidio o all’autolesionismo; quest’idea non affiora nemmeno nelle loro menti, anzi la considerano una cosa totalmente improbabile, non ritenendola in alcun momento un’opzione valida.

Gli errori fanno parte della crescita

Le persone dalla mente antidepressiva sanno alla perfezione che gli errori servono a far crescere, che sono un aspetto fondamentale per poter imparare e progredire nella vita.

Sbagliare è necessario, commettere errori è importante. Senza errori la vita non avanza, si rimane in fase di stallo, immobili.

Una persona depressa può applicare questi consigli? Naturalmente, anche se sarà difficile, soprattutto quando il suo umore sarà a terra e non proverà neppure la voglia di uscire da casa.

donna-palloncini

Una mente depressa non funziona allo stesso modo di una mente antidepressiva. Con la forza di volontà è però possibile diminuire di molto i momenti di depressione, rendendoli sporadici.

Per alimentare una mente antidepressiva, dovrete tenere a mente alcuni passaggi fondamentali:

  • Parlate sempre in positivo, mai in negativo.
  • Aprite la vostra mente. Chi è depresso tende a chiudersi, a mostrare rigidità e a basarsi su credenze erronee. Cambiate mentalità e fronteggiate la depressione. Siate flessibili.
  • Intrattenete relazioni sociali positive, circondatevi di persone positive. Essere simpatici a tutti è impossibile, ma sicuramente saprete attirare moltissime persone a cui andrete a genio.
  • Vivete la vita con passione ed energia.

Seguendo questi consigli, riuscirete a combattere al meglio contro la depressione e a trasformare la vostra mentalità in quella di una persona antidepressiva. Non illudetevi di poter eliminare la depressione di sana pianta; tuttavia, nonostante la vostra mente sia predisposta alla depressione, potrete almeno lottare contro di essa ed evitare molti dei sintomi che vi tormentano.


Essere positivo e vivere con passione sono due dei principi per imparare a combattere la depressione


Se siete persone dalla mente antidepressiva, complimenti! Sarete un modello da seguire per tutti coloro che si trovano ad affrontare ogni giorno la loro terribile depressione: un grave disturbo che nessuno sceglie di sua spontanea volontà.

Guarda anche