La delusione fa parte della vita

2 aprile 2016 in Emozioni 2205 Condivisi

Molto spesso, quando rimaniamo delusi, facciamo fatica a incassare il colpo. Facciamo pensieri come: “Mi va sempre tutto male”, “Non me l’aspettavo”, “Sono proprio sfortunato”.

Ci sembra che le brutte cose accadano solo a noi, incluse queste piccole sconfitte. Tuttavia, anche se la delusione è uno dei sentimenti umani che fanno più male, se riusciamo a prenderla come una cosa che può succedere a tutti, di sicuro riusciremo a sopportarla molto meglio.

Dobbiamo riuscire ad accettarlo: può accadere che un amico, un partner o un parente ci deluda, nei modi più diversi. Criticandoci alle spalle, dimenticandosi di noi da un giorno per l’altro… Insomma, che accada ciò che non ci saremmo mai aspettati.

È peggio di ricevere uno schiaffo in faccia, ma succede a tutti, non solo a voi. Ci deludono, e anche noi deludiamo gli altri… è il gioco della vita. Perché non imparare a giocarvi?

delusione2

La delusione fa parte della vita

Quante volte vi siete ritrovati a prendere un caffè con degli amici e a finire nell’interminabile discussione su “Non è come sembra…”, “Non me lo sarei mai aspettato…”, e bla bla bla?

Queste conversazioni ci aiutano a sfogarci, certo, ma molto spesso non fanno altro che farci sprofondare ancora di più. Ripetere continuamente quanto siamo rimasti delusi e quanto qualcuno si sia comportato male con noi servirà solo a far bruciare ancora di più quella delusione.

Se qualcuno vi ha deluso, se vi ha giocato un brutto scherzo, ditelo pure agli altri, ma non trasformatevi in martiri. Non continuate a pensarci e non legatevela al dito, altrimenti il filo della delusione si trasformerà in una catena che non vi lascerà più andare avanti.

A tutti capita di attraversare momenti di tristezza, rabbia e frustrazione di fronte a una delusione, ma non dobbiamo esagerare questi sentimenti. Come possiamo sconfiggere questa brutta abitudine?

delusione3

Come dire addio alla delusione?

Rimanere delusi fa parte della vita. Forse il segreto è riuscire a incassare il colpo quando ci succede, invece di rimanere aggrappati ad essa. A seguire, vi offriamo alcuni consigli che vi permetteranno di dire addio una volta per tutte alla carica negativa della delusione.

  • Non dategli troppo peso. Ok, vi hanno deluso, ma finisce lì. Se continuate a parlarne e a pensarci, la palla di neve diventerà sempre più grande e si trasformerà in una valanga.
  • Mantenete la mente occupata. Smettete di pensarci sempre. Mantenete la mente concentrata su altre cose: dedicate del tempo alle vostre passioni, ai vostri impegni quotidiani… Dimenticate quel monologo interno dannoso.
  • Raccontatelo per sfogarvi, ma chiudete l’argomento quanto prima. Sfogarsi fa bene, ed è una buona idea raccontare quello che vi è successo a qualcuno che vi comprenda, ma evitate di farlo a lungo.
  • Concentratevi sulle cose belle che vi succedono. Non vi rendete conto di essere talmente concentrati sulla vostra delusione da non accorgervi delle cose belle che vi succedono?
  • Non dimenticate che esistono tante belle persone. Certo, qualcuno vi ha deluso, ma non lasciatevi demoralizzare. Ricordate che esistono tante altre belle persone al mondo, che magari vi stanno facendo un favore proprio in questo momento, per farvi capire che non sono tutti come chi vi ha deluso. Ci sono tante splendide persone e occasioni che vi aspettano!
  • Non siate così severi, ricordatevi che anche voi a volte sbagliate. Credete che capiti solo agli altri? Nessuno è perfetto, voi compresi. Imparate a perdonare e a perdonarvi.

Imparate a coltivare l’equilibrio emotivo, e non lasciatevi abbattere così facilmente. Sprofondare nella negatività serve a poco… Solo a renderci infelici.

Guarda anche