Mi piace l’odore di speranza tipico delle brave persone

· 20 marzo 2016

Ci sono giorni in cui decidiamo di indossare i sorrisi che ci hanno regalato gli altri. È quasi inevitabile che la speranza che irradiano ci faccia stare bene, perché l’allegria si contagia in fretta tramite ognuno dei nostri sensi, soprattutto quando proviene da persone meravigliose.

Questo succede perché certa gente ha la capacità di farci stare bene, di marchiare a fuoco sulla nostra pelle il potere della sintonia positiva, della speranza e dell’ottimismo.

Per questo motivo, queste persone odorano in modo così intenso e ci stimolano nei confronti della vita, perché ci dimostrano che possiamo farcela in ogni ambito e che non abbiamo bisogna di spingere il freno, ma solo di sorridere e fare l’occhiolino alla vita.

bacio sulla fronte

Il sapore della gente felice, che da speranza

Le brave persone odorano di vicinanza, abbracci e affetto meritato. Per questo siamo soliti aprirci di più ad esse, perché ci sentiamo prossimi a loro e perché ci fanno sentire a casa.

Questa capacità di confortare e motivarci ogni giorno è quello che ci seduce e ci rende addetti al benessere comune, alla magia dei sorrisi, delle belle parole e delle buone intenzioni.

Non deve sembrare strano che ci piaccia circondarci di persone di questo tipo, poiché sono quelle che apportano di più nella nostra vita, capaci di sommare e sommare, quasi senza sottrarre nulla. I momenti che trascorriamo accanto a loro sono tanto effimeri quanto genuini, dato che il tempo vola mentre collezioniamo motivi per i quali torneremo sempre ai loro abbracci, ai loro sguardi sinceri e ai loro sorrisi.

 “I veri ascoltatori empatici possono sentire persino quello che si dice in silenzio. L’aspetto più importante nella comunicazione è sentire quello che non si sta dicendo”
Peter F. Drucker
ragazza in bici con i fiori

Le emozioni che si contagiano

Trasmettiamo e captiamo i nostri stati d’animo in modo sorprendente. Il nostro stato d’animo è capace di cambiare da 0 a 100 in un secondo, in modo molto sottile, con maggiore o minore intensità e in maniera cosciente ed incosciente.

Grazie a questo, siamo in grado di modulare le nostre emozioni per sentirci meglio o per far star bene gli altri. La gente che odora di speranza è davvero efficace in questo.

Ci sono persone capaci di cambiare il nostro umore con un “buongiorno” accompagnato da un sorriso. Difatti, è stato dimostrato che quando ci relazioniamo con qualcuno, percepiamo il suo stato emotivo al punto che persino la nostra muscolatura tende a assumere la posizione del nostro accompagnante.

donna felice che vola circondata da passerotti

Ad esempio, se l’altra persona sorride tutto il tempo, ci invoglierà a fare lo stesso. Questo presuppone non solo una semplice imitazione gestuale, ma genera anche un grande avvicinamento emotivo, il quale si verificherà con minore o maggior grado in base alla nostra sensibilità.

Il ricercatore John Cacioppo afferma anche che, indipendentemente dal capire o meno la mimica degli altri, evocheremo in modo incosciente le loro emozioni, facendo si che si verifichi una sincronizzazione sentimentale ed emotiva.

In questo senso, ci sono persone che ci trasmettono in modo molto forte emozioni positive, pertanto il vincolo che stabiliamo con loro è così sano che l’unione sfocerà in una grande impegno e, probabilmente, in altri comportamenti basati sulla lealtà e l’affetto.

Dunque, le persone che percepiamo con maggiore forza d’animo e determinazione emotiva saranno quelle che ci piaceranno di più e che ci faranno stare meglio, poiché sono in grado di modellare in modo positivo il nostro stato d’animo.

Amiche

Il fatto di essere invisibilmente connessi in modo così energico a qualcosa ci sorprende e ci meraviglia moltissimo. A tale proposito, la scienza ottiene sempre più risposte e, al giorno d’oggi, si può parlare dei neuroni specchio come base di questa forma di comunicazione.

Questi neuroni sembrano essere i massimi responsabili della comunicazione emotiva, riuscendo così a riflettere nella nostra biochimica cerebrale quello che osserviamo in tempo record.

Per questo la gente felice, sincera e dalle buone intenzioni ci piace tanto, perché ci contagia il buon umore, la motivazione e l’allegria, facendoci sentire accanto a loro capaci di superare qualsiasi situazione che la vita ci metta davanti.