La fatica, un problema della vita moderna

Conduciamo un ritmo di vita a volte quasi infernale, insopportabile. E ha le sue conseguenze. Non a caso la fatica è diventano un problema della vita moderna.
La fatica, un problema della vita moderna
Sergio De Dios González

Revisionato e approvato da lo psicologo Sergio De Dios González.

Scritto da Okairy Zuñiga

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre, 2022

Conduciamo un ritmo di vita a volte quasi infernale, insopportabile. E ha le sue conseguenze. Non a caso la fatica è diventano un problema della vita moderna.

L’accesso alle diverse tecnologie, i turni di lavoro lunghi ed estenuanti, i problemi economici e le infinite attività che dobbiamo svolgere nella nostra vita quotidiana stanno causando una crisi di stanchezza in gran parte della popolazione mondiale.

Questo problema non è stato riconosciuto come tale, ma sta diventando un peso per chi ne soffre. Sono diverse le conseguenze della fatica, alcune comuni come quelle che presentiamo a seguire.

La fatica e lo stress

Donna stanca.

A volte la stanchezza ci impedisce di svolgere normalmente le nostre attività quotidiane. È il primo passo per entrare in una situazione che ci provoca grandi preoccupazioni e stress riguardo ai nostri obblighi.

Questo può portare a situazioni gravi come la violenza domestica o l’insonnia, che ci impediscono di realizzare con consapevolezza le nostre attività quotidiane, generando circoli viziosi.

“Prendersi del tempo ogni giorno per rilassarsi e rinnovarsi è essenziale per vivere bene.”

-Judith Hanson Lasater-

Depressione

La fatica limita la qualità e la quantità delle attività che una persona può svolgere e può così provocare depressione.

È importante affrontare questa situazione. Dobbiamo analizzare la nostra agenda per individuare le attività e gli obblighi che possono essere modificati, rinviati o eliminati, a cominciare da quelli meno importanti.

“La guarigione viene dall’assunzione di responsabilità: dal rendersi conto che sei tu a creare i tuoi pensieri, sentimenti e azioni”.

-Pietro Pastore-

Solitudine

A volte la persona che soffre di stanchezza perde ogni intenzione di interagire con chi la circonda e vuole solo riposare e dormire.

Sebbene sia utile ritagliarsi del tempo per sé, è anche importante mantenere le relazioni sociali per evitare la solitudine.

Uomo solo che si sente stanco.

La fatica è causa di incidenti

Una delle conseguenze più visibili della fatica sono gli incidenti. Questi di solito si verificano quando la persona è così esausta da perdere il controllo del proprio corpo e degli oggetti che possono danneggiarla.

Quando sono presenti sintomi di affaticamento, sono frequenti piccole cadute o urti, ma anche gravi incidenti stradali che possono causare danni a terzi.

Possibili soluzioni alla fatica

Contrariamente a quanto si possa pensare, è importante evitare la caffeina e il tabacco perché spesso impediscono al corpo di riposare adeguatamente.

Allo stesso modo, è molto importante tenere sotto controllo le abitudini del sonno; va ricordato, di fatto, che si tratta dello strumento migliore che il nostro corpo ha per recuperare le energie dopo una dura giornata di lavoro.

Nel caso in cui non ci sia possibile dormire per un lungo periodo di tempo, si possono fare dei brevi sonnellini dai 20 ai 40 minuti o fino a un’ora. Sebbene così facendo il corpo non riposi allo stesso modo, riesce ad avere un migliore recupero e ordine delle idee.

Un altro aspetto che deve essere curato è il cibo. Dovrebbe essere sempre vario e salutare per garantire il corretto apporto di vitamine e minerali di cui l’organismo ha bisogno per mantenersi in salute.

Donna seduta che si riprende dalla fatica.

La tua vita è più importante di qualsiasi attività

La nostra vita e la nostra salute devono essere una priorità, quindi dobbiamo ritagliarci uno spazio per fare sport, socializzare e avere una migliore qualità della vita.

È una questione fondamentale mantenere l’ordine nelle nostre vite, identificare le priorità e adattare la nostra giornata in base a esse.

Questo non significa che il lavoro debba essere tralasciato per la famiglia, ma è necessario dare a ogni cosa il suo spazio. Ogni attività ha il suo momento e bisogna imparare a mantenere un equilibrio tra tutte per condurre una vita più piacevole e rilassata possibile.

Potrebbe interessarti ...
Fasi dello stress, dall’allarme all’esaurimento nervoso
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Fasi dello stress, dall’allarme all’esaurimento nervoso

Le 3 fasi dello stress indicano le diverse tappe di evoluzione del problema. È importante imparare a identificarle per capire se ci troviamo in una...


I contenuti di La mente è Meravigliosa hanno uno scopo puramente informativo ed educativo. Non sostituiscono la diagnosi, la consulenza o il trattamento professionale. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.