La forza della positività

· 16 febbraio 2015

Qualche giorno fa una cara amica mi ha detto che “il tempo mette ogni cosa al suo posto“. Da quel momento ci ho pensato più volte, e alla fine ho deciso di utilizzare questo spazio per condividere le mie riflessioni. Alcuni lo chiamano Dio, altri Allah, altri Yahweh e altri credono semplicemente in quell’entità misteriosa chiamata “karma” che ci giudica dall’aldilà. Ognuno crede in ciò che la sua cultura, religione o esperienza di vita gli ha indicato.

Tuttavia, che cosa c’è di vero in questa affermazione? Davvero il nostro destino è già scritto, a seconda di ciò che ci accade? Io credo che in parte sia vero, ma non in modo così rigido o vincolante. Credo, piuttosto, che siamo noi stessi, con le nostre azioni ad avere davvero il potere di far sì che ci accadano cose buone o cattive. Nel mio caso, quando sono dovuta passare attraverso momenti difficili durante la mia infanzia, ho sempre cercato di guardare avanti, conoscere meglio me stessa, e ho approfittato dei momenti di crisi nella mia vita per rendermi conto del fatto che nessuno poteva intaccare o deformare la mia felicità. E, grazie a questo, sono in parte riuscita a ritrovare il mio posto nella vita. Sono riuscita a reindirizzare il mio percorso.

Guardate sempre avanti

Molti di voi si chiederanno come possiamo fare per far sì che la vita ci riservi sempre momenti ed esperienze meravigliose. Ovviamente non esiste una formula magica che funzioni in modo esatto. Ci accadrà sempre qualcosa che non ci piace, e ciò non significa che ce lo meritiamo o che siamo delle cattive persone, nulla del genere. Sono semplicemente dei momenti che dobbiamo superare, per crescere come persone e diventare emotivamente più forti. Quando ci riusciremo, di sicuro arriveranno tempi migliori. Prima o poi, arrivano sempre.

Affinché ci accadano cose che ci rendono felici, bisogna essere positivi. La positività è un’arma davvero potente, che molte persone ignorano. Se siamo in grado di dominarla, i suoi risultati ci sorprenderanno. Per questo, quando ci accade qualcosa di negativo, cercate di trovare una soluzione in fretta, per vedere subito il lato positivo. In questo modo ci guadagnerete in autostima e aumenterete la fiducia in voi stessi, perché sarete riusciti a tirarvi fuori dai guai da soli. Capirete che siete delle persone forti, risolutive e capaci di affrontare qualsiasi cosa si intrometta nel vostro cammino. Vedete? La positività genera altra positività.

I favori tornano sempre indietro

Allo stesso modo, una maniera di alimentare questo “potere” è aiutando gli altri. Se siamo capaci di ascoltare le persone vicine a noi e a supportarle quando hanno un problema, cercando di aiutarle a risolverlo, di sicuro poi ci sentiremo meglio con noi stessi. Anche questo è un modo di aumentare la nostra autostima, perché saremo diventate delle persone migliori. Inoltre, se fate un favore a qualcuno, di sicuro quell’amico si ricorderà di voi quando ne avrete bisogno. Tanto di guadagnato per tutti!

Se, invece, alimentate soltanto la vostra negatività, state certi che riuscirete soltanto ad attrarne altra. Non serve a niente rimanere a letto a lamentarci e auto-compatirci (almeno, non a lungo termine) di fronte a qualsiasi difficoltà. Anzi, è proprio questo il momento giusto per prendere il toro per le corna e affrontare la realtà come ci si presenta. Quando ci riuscirete, di sicuro riuscirete a vedere il lato positivo di ciò che vi è accaduto. Proprio come recita l’antico proverbio cinese: “Cadere sette volte, rialzarsi otto“.