La magia di essere donna dopo i 40 anni

· 8 ottobre 2015

Serve molto coraggio per amare una donna segnata dal passato, quelle dal carattere forte e dal cuore buono. Serve molto amore per curare le ferite e le disillusioni. 

Ma, soprattutto, bisogna essere molto intelligenti, perché sono così mature e hanno sperimentato così tante cose che non credono più in ciò che sentono, ma solo in ciò che siete disposti a fare per loro. 

Walter Riso

Non abbiamo più le sembianze di quando avevamo 20 anni, perché le pietre che abbiamo incontrato sul nostro cammino hanno modellato il nostro corpo. I nostri sguardi sono complici, perché si sono formati dopo anni e anni, permettendoci di maneggiare l’arte di amare i nostri figli, i nostri partner, i nostri familiari e i nostri amici.

Accumuliamo perfettamente l’esperienza e la giovinezza, e per questo dominiamo l’arte della nostra essenza, aggiungendo vita agli anni di cui abbiamo goduto e a quelli che ci restano ancora da vivere.

Perché una donna con più di 40 anni lascia il segno dove cammina, diventando padrona dei suoi passi. Calpesta forte il terreno, trasmette sicurezza di se stessa e ha ottenuto una stabilità e un equilibrio emotivo e personale che ipnotizzano.

ragazza prega

Più di 40 soffi di aria fresca…

Quanti anni ho?

Ho l’età in cui le cose si guardano con più calma, ma con l’interesse di continuare a crescere.

Ho l’età in cui i sogni si iniziano ad accarezzare con le dita e le illusioni si trasformano in speranza.

Ho l’età in cui l’amore a volte è un bagliore matto, ansioso di consumarsi nel fuoco della desiderata passione. E altre volte un luogo di pace, come il tramonto sulla spiaggia.

Quanti anni ho? Non ho bisogno di dirlo con un numero, perché i miei desideri realizzati, le mie lacrime che ho visto spargersi sul mio cammino quando i miei desideri svanivano…

Valgono molto di più.

Che importa se compio venti, quaranta o sessant’anni! L’importante è l’eta che sento!

Ho l’età di cui ho bisogno per vivere libera e senza paure. 

Per continuare il mio sentiero senza timore, perché porto con me le esperienze fatte e la forza dei miei desideri.

Quanti anni ho? E a chi importa? Ho gli anni necessari per perdere la paura e fare quello che voglio e sento. 

José Saramago

I 40 e i 50 anni sono un momento peculiare, perché ci si trova tra due generazioni che mettono in evidenza l’effimero della vita, per questo ci rendiamo conto che bisogna godersela al massimo e che bisogna conciliare i nostri mondi. Smettete di preoccuparvi per ciò che è successo e per ciò che succederà e iniziate a godervi ciò che sta succedendo ora.

A partire dai 40 anni capiamo che ogni persona che incontriamo ha un ruolo. Alcune persone ci mettono alla prova, altre ci usano, non mancano quelle che ci amano e che ci insegnano qualcosa; ma le persone realmente importanti sono quelle che fanno venir fuori il meglio di noi. Sono e saranno persone poco comuni e straordinare quelle che vi ricorderanno che ne è valsa davvero al pena.

donna farfalle

La magia del momento

Le donne della mia generazione sono le migliori. Punto. Oggi hanno 40 e più anni, e sono belle, molto belle, ma anche serene, comprensive, sensate e, soprattutto, terribilmente seducenti, indipendentemente dalle loro zampe di gallina o dall’affettuosa cellulite che circonda le loro cosce, ma che le rende così umane e reali.. 

Meravigliosamente vero.

Sharon Stone, 48 anni.

Molte donne ultra quarantenni si sono trovate in situazioni complicate. Sono state rifiutate e rinnegate dalla società. Hanno vissuto tradimenti e inganni che le hanno fatte maturare. Hanno potuto sentire sulla loro pelle il dolore di separazioni disonoranti, di abbandono e di disprezzo.

Si sono forgiate nel mezzo della battaglia e sono state ferite dalle frecce più inaspettate. Si sono fatte carico del peso della vita e, per questo, hanno sviluppato un settimo senso, che permette loro di andare molto più in là, di essere serene e di riconciliarsi con la vita.

abbraccio tra donne

Spesso scherzando si dice che a vent’anni si può essere attraenti, a 30 seduttrici, però solo a 40 anni si può essere irresistibili. Questo è il risultato di un mix perfetto di esperienza e gioventù.

In qualche modo, le donne ultra quarantenni hanno fatto un enorme passo avanti nella ricerca dell’amore, perché amano se stesse molto di più di quanto facessero dieci anni prima. 

Non dimenticate donne…

Avete gli anni che vi permettono di guardare la vita con calma, ma con l’interesse per continuare a crescere. È ora il momento in cui l’amore può essere ardente o pacifico e tranquillo. Quando potete gridare senza paura i vostri timori e fare ciò che desiderate anche se avete paura di fallire. Oggi potete amarvi, accettarvi e abbracciarvi, perché gli anni vi hanno trasformate in persone molto più piene, molto più “voi”.