La routine mattutina che cambierà la vostra vita

16 giugno, 2020
Le abitudini e le attività con le quali iniziamo la giornata possono influire sulla nostra motivazione e sulla nostra produttività. Vi presentiamo uno dei metodi che stanno riscuotendo più successo.

Molte persone vorrebbero sentirsi più produttive e più motivate. Ce ne sono alcune che vorrebbero avviare un progetto e portarne avanti degli altri; altre persone vorrebbero migliorarsi e occuparsi della propria crescita personale, ma sentono di non avere tempo per farlo. E se vi dicessimo che il segreto del successo risiede nella propria routine mattutina?

È quanto ipotizzato da Hal Elrod nel suo libro The Miracle Morning: trasforma la tua vita un mattino alla volta prima delle 8. Molti di noi si alzano all’ultimo minuto e iniziano la giornata in automatico, senza nessuna consapevolezza. Vincere la pigrizia e la mancanza di motivazione per svolgere i nostri doveri al mattino sembra già di per sé un compito piuttosto difficile.

Insomma, le nostre mattine sono faticose e caotiche. Eppure, secondo questo metodo basta alzarsi un’ora prima e dedicare 60 minuti a noi stessi per poter vivere un profondo cambiamento.

Svegliarsi al mattino

La routine mattutina in 6 abitudini

Ecco le sei abitudini che l’autore di The Miracle morning propone di integrare alla nostra routine mattutina. Dopo aver bevuto dell’acqua, indossate comodi indumenti sportivi e uscite di casa: siete pronti per iniziare.

1. Silenzio

Nel nostro frenetico ritmo quotidiano non sembra esserci spazio per il silenzio. Molto spesso, addirittura, lo evitiamo a ogni costo, nascondendolo con la radio o con la televisione perché lo consideriamo noioso o problematico. Eppure il silenzio ci offre un angolo di pace e di conoscenza di sé di cui abbiamo bisogno.

Iniziate dunque la mattina con qualche minuto di silenzio che abbia uno scopo. Per esempio, potreste sfruttarlo per fare dei respiri consapevoli e profondi, per meditare o semplicemente per ricordare e per apprezzare tutto ciò che di buono c’è nella vostra vita.

2. Le affermazioni fanno parte della routine mattutina

I nostri pensieri (quelli di cui abbiamo consapevolezza e quelli che formuliamo inconsciamente) vengono articolati con il linguaggio. E quest’ultimo è uno degli strumenti più validi a nostra disposizione per generare un cambiamento nei nostri schemi mentali.

Per questo motivo, la successiva attività mattutina dovrebbe consistere nella ripetizione di affermazioni profonde e significative che vi avvicinino alla versione di voi stessi che avete in mente.

Scrivetele al presente, con valore positivo e in prima persona. Possono indicare qualsiasi aspetto della vostra vita desideriate migliorare.

Per esempio: “tutti i miei rapporti sociali sono sani ed equilibrati”, “Sono una persona sicura di sé”, “Sono felice e soddisfatto del lavoro che faccio”. A forza di ripeterle, il vostro inconscio registrerà i messaggi e inizierà ad agire in armonia con essi.

3. Visualizzazione

La visualizzazione creativa è una tecnica che ci aiuta a concentrarci su ciò che desideriamo e sul modo in cui potremmo raggiungerlo. A questo scopo, dedicate qualche minuto ogni mattina a visualizzare voi stessi in situazioni che vorreste vivere.

Immaginate di vivere l’esperienza in prima persona, sfruttando tutti i vostri sensi per immedesimarvi nella scena. Fare delle prove con la mente vi metterà nella giusta strada verso il raggiungimento di ciò che visualizzate.

4. Esercizio mattutino per attivarsi

Iniziare la giornata facendo sport offre diversi benefici. Migliora la nostra salute, la nostra autostima e ci riempie di energie positive che durano tutta la giornata.

Potete scegliere di fare attività fisica nel modo che preferite: vi basterà qualche minuto al giorno.

5. Lettura

Abbiamo tutti un libro che vorremmo leggere ma per il quale non abbiamo mai tempo, oppure un argomento del quale vorremmo saperne di più e sul quale essere più preparati, ma che rimandiamo sempre e che passa in secondo piano rispetto agli altri doveri.

Ecco il momento giusto. Dedicate un po’ di tempo al mattino per mettervi al passo con le letture rimaste in sospeso.

6. Scrittura

Scrivere ci fa entrare in contatto con noi stessi, con le nostre emozioni, con i nostri desideri e con i nostri timori. Ci dà una nuova prospettiva e fa chiarezza. Ecco perché dovreste cercare di dedicare ogni mattina del tempo alla scrittura.

Potreste prendere nota dei vostri principali successi, dei progressi fatti o delle esperienze del giorno precedente. Oppure potreste utilizzarlo come mezzo per esprimere gratitudine e ottimismo, mettendo per iscritto fatti piacevoli che vi sono successi o che sperate possano succedere.

Ragazza che scrive sul diario

Personalizzate la routine mattutina

Potreste adattare le idee appena descritte alle vostre esigenze, in modo che riflettano la vostra personalità. Scegliete voi l’ordine con il quale attuarle e il tempo da dedicare a ciascuna.

Al tempo stesso, potreste scegliere come sfruttare il silenzio o cosa scrivere ogni giorno sul diario. Assicuratevi solo di essere costanti e di seguire tutti i punti.

  • Elrod, H. (2016). Miracle Morning. First.
  • Gawain, S. (1991). Visualización creativa. Sirio.