Come liberarsi delle persone tossiche

20 luglio 2016 in Psicologia 102 Condivisi

Le persone tossiche sono quelle persone intorno a voi che vi dominano e vi controllano ed ignorano le vostre necessità ed i vostri sentimenti. Si concentrano su se stesse e non sembrano essere per nulla interessate a voi. Sembrano vedere le altre persone come strumenti, piuttosto che esseri integri ed autonomi.

Potete domandarvi, quindi, “Chi sarebbe capace di sopportare tutto questo?”. Purtroppo c’è chi lo sopporta, a volte per anni o addirittura per tutta la vita.

Come identificare le persone tossiche intorno a voi

Le personalità tossiche si celano in individui con scarsa autostima, poiché quando non ci si apprezza, difficilmente si darà valore alle altre persone. Dinanzi a questa situazione emotiva, è molto complicato chiedersi se una determinata persona è tossica e se dovete allontanarvi da lei, di certo vi chiederete cosa avete fatto di male per suscitare in lei questi sentimenti negativi.

È una situazione ideale per la persona tossica. Non si preoccupa per la fine della vostra relazione o per i vostri sentimenti: gonfia il suo ego con la vostra autostima.

“Cosa ho fatto di male?” Vi chiederete. Le persone tossiche intorno a voi vi faranno credere che non valete a nulla; che se qualcosa va male, è colpa vostra. Vi porteranno ad adottare questa visione senza che ve ne rendiate conto e silenziando la voce dell’autovalutazione nella vostra mente.

Situazioni emotive come la depressione o l’ansia di solito appaiono a causa delle persone tossiche che ci circondano, siano esse il partner, la famiglia gli amici oppure i colleghi di lavoro.

Come mi libero delle persone tossiche?

Non dovete chiedere il permesso per allontanarvi da loro, dovete migliorare la vostra autostima e liberarvi, finalmente, di queste persone nocive, per quanto possa fare male all’inizio. Smettete di veder scorrere la vostra vita davanti ai vostri occhi e prendete le redini prima di cadere in una spirale senza uscita.

Se non godete di buona autostima, impiegherete più tempo a riprendervi, ma quanto meno avete fatto il primo passo essenziale.

Quando sarete consapevoli di auto-valutarvi in modo negativo, ci sono alcune verità a cui fare riferimento:

  • Non potete dipendere dalla bilancia altrui al fine di valorizzare voi stessi. Sarebbe un mondo bellissimo se tutti sapessimo quanto ci apprezziamo a vicenda. Tuttavia, con che frequenza si dicono queste cose? Quando è stata l’ultima volta che siete entrati in un posto e qualcuno vi ha detto “Come sei bella/o!” o “Sei una persona affascinante” o ancora “Mi piace moltissimo il tuo sorriso, illumina le mie giornate”?
  • Quando passate molto tempo confrontandovi con gli altri, potete creare facilmente un’immagine alquanto terrificante di voi stessi. Il fatto è che le situazioni degli altri sembrano sempre migliori viste da fuori, ma ognuno ha i propri problemi.
  • Potete confidare nel vostro istinto. Al dubbio piace abbattere l’autostima. Avere la sensazione di non poter confidare nelle proprie decisioni o percezioni, può portare una persona a sentirsi in difetto. È in quel momento che la palla di neve del giudizio inizia a rotolare.

le persone tossiche

Esercitate la piena attenzione

Avrete sentito parlare della piena attenzione: si tratta di osservare i propri pensieri e sentimenti sul momento ed accettarli per quello che sono, senza giudizi.

C’è un modo per mettere in pratica la piena attenzione ed è in un piccolo lasso di tempo durante la giornata. È importante mettere un freno quando iniziate ad essere i vostri personali giudici. Quando venite assaliti dall’ansia, immaginate un grande segnale di stop. In quel momento, ditevi: “Non devi auto-valutarti adesso. Non è una prova. Non è necessario prefissare costanti obiettivi a fine giornata da compiere obbligatoriamente. Devi solo vivere”.

Le persone tossiche odieranno questo mantra che vi aiuterà ad amarvi di più. La gente tossica non vi apprezza, dunque non vuole che nemmeno voi vi apprezziate. Hanno bisogno di ignorare le vostre necessità ed i vostri desideri affinché possiate dedicare tutto il vostro tempo alle loro necessità e desideri. Utilizzano l’intimidazione per riuscirci. Siete persone che valgono e che meritano rispetto e amore.

Smettete di camminare sui carboni ardenti ed abbiate il coraggio di allontanarvi da queste persone. I veri amici e le persone care vi apprezzano per come siete e non vi faranno mai sentire indegni ed insignificanti. L’unica cosa inutile da fare è esporsi alle persone tossiche. Siate felici adesso, non è necessario aspettare ancora!

Guarda anche