Non smettete mai di inseguire i vostri sogni

· 15 aprile 2015

“Felix Baumgartner nella capsula stratosferica durante un allenamento a Lancaster, California, 22 febbraio 2012. Il 14 ottobre 2012 il paracadutista austriaco Baumgartner ha battuto il record mondiale di altezza in caduta libera ed è diventato la prima persona a rompere la barriera del suono senza propulsione. Dopo aver saltato da un pallone a elio a più di 39 chilometri dalla stratosfera, la caduta libera ha raggiunto una velocità di 1.342 chilometri orari” (Foto e commento di Balazs Gardi, Ungheria/2013).

Ogni persona in questo mondo ha un sogno che desidererebbe realizzare. Tuttavia, e sfortunatamente, molte si vedono “incapaci” a compierlo per qualsiasi tipo di fattore: hanno paura, non hanno fiducia in se stessi, la società dice loro che è un sogno utopico. Può esserci ogni tipo di scusa che fa sì che non si possano perseguire i propri sogni.

Se ci fermiamo a pensare “raggiungere queste mete nella nostra vita è davvero irraggiungibile?”, è ovvio che queste non possano essere raggiunte da un giorno all’altro, ma se ce lo prefiggiamo veramente, molto spesso ci sorprenderemo di quello di cui siamo capaci.

E voi, sentite che la vostra vita è vuota e che non siete capaci di portare a termine nulla di ciò che vi prefiggete? Allora in questo articolo vi diamo alcuni consigli per accertarvi voi stessi che i sogni sono fatti per essere realizzati.

Siete gli unici a stabilire i vostri limiti

Da piccoli è normale che per educarci ci dicano ciò che è giusto e ciò che è sbagliato per poter maturare e avere sempre i piedi per terra, ma una volta raggiunta l’età adulta non lasciate che niente e nessuno vi dica che cosa dovete fare. Di sicuro alcuni di voi avranno pensato “mi piacerebbe partire per un lungo viaggio appena ho abbastanza denaro” e si sono sentiti rispondere “perché? Mi sembra uno spreco innecessario”.

Non importa quello che pensano gli altri; se voi credete davvero che ciò che vi siete prefissati è fattibile e non danneggia altre persone, fatevi avanti! In questo modo avrete molte più capacità e spirito di iniziativa per andare avanti. E se ai vostri conoscenti sembra qualcosa di folle, ricordate che è impossibile piacere a tutti.

La paura è il vostro peggior nemico

D’accordo, già avete deciso di mettervi al lavoro per raggiungere la meta che vi siete prefissati. Tuttavia, nel momento della verità entra in gioco una paura terribile e ogni tipo di domanda e dubbio. “Starò facendo la cosa giusta?”, “E se mi sbaglio?”, “Forse dovrei pensarci meglio”. In parte va bene avere i piedi per terra ed essere realisti, ma una volta presa una decisione è meglio non fare marcia indietro. Al contrario ritornerete al punto di partenza che vi porterà a non realizzare nulla di quello che vi eravate proposti di fare.

Quando arriva il momento di agire e la paura bussa alla vostra porta, respirate a fondo e pensate “sono capace di questo e di ben altro” e poi AGITE! In tal modo vi sarà molto più facile passare all’azione.

Se anche dopo aver letto questo articolo, siete convinti di non essere buoni a nulla perché state passando un brutto periodo della vostra vita a livello emotivo, vi consigliamo di guardare questo video. Di sicuro inizierete la settimana con molta più forza!