La psicologia del regalo: dimmi cosa regali e ti dirò chi sei

· 9 ottobre 2016

La psicologia del regalo è giunta alla conclusione che è possibile conoscere le caratteristiche di una persona attraverso le informazioni che si nascondono dietro al modo in cui fa i regali.

Ciò che regalate e il modo in cui lo presentate è strettamente collegato alla vostra personalità. Nonostante ciò, bisogna anche prendere in considerazione la persona a cui è destinato il regalo, poiché non è lo stesso fare un dono per obbligo, che farlo perché ci va davvero per qualcuno che apprezziamo.

Dimmi cosa regali e ti dirò chi sei: acquistate i regali con molto anticipo o li lasciate per l’ultimo minuto? State attenti anche a come li incartate o non vi sembra importante? Cercate di fare regali unici o preferite cose più semplici? In questo articolo vedremo le caratteristiche della personalità associate ai tipi di regalo che vi piace fare.

Persone con tratti narcisisti ed egolatri

Le persone che hanno una personalità narcisista ed egolatra di solito fanno regali esclusivi o poco comuni. In questo modo, riescono a sentirsi unici e speciali e vogliono far sentire allo stesso modo la persona che riceve il dono.

ragazza-che-scarta-i-regali

Vogliono sottolineare che il loro regalo è speciale ed indimenticabile. Non faranno mai un dono semplice e ci rifletteranno bene in modo da lasciare un’impronta positiva nella persona che apprezzano. Per questo motivo, non pensano che un regalo poco costoso soddisferà mai nessuno.

La psicologia del regalo studia i tratti che caratterizzano una persona in base a quello che sceglie di regalare a qualcuno. Ad ogni modo, se vi identificate in questo gruppo, non vuol dire che siete persone molto narcisiste ed egolatre, semplicemente avete una personalità dai tratti simili a queste.

Per determinare il grado esatto di narcisismo, infatti, sarebbe necessario fare uno studio più approfondito e personalizzato del comportamento di una persona.

Persone semplici e dal cuore grande

Non danno valore al prezzo di ciò che acquistano, per loro ciò che importa davvero è il pensiero di fare un regalo. Non cercano di comprare qualcosa di impressionante, ma vogliono trasmettere affetto alla persona che riceve il regalo, e per questo fanno una dedica personalizzata o regalano persino qualcosa che hanno fatto con le loro mani.

Persone negligenti, con scarsa capacità empatica

Le persone negligenti sono quelle che acquistano la prima cosa che trovano, non si fermano a pensare alla personalità dell’altro per regalargli qualcosa che vada bene per lui.

Regalano ciò che piace a loro. Tendono a lasciare tutto per l’ultimo momento e poi, con la fretta, lo incartano senza curarsi dei dettagli. Non gli importa se la carta da regalo è bella o no, tanto poi viene buttata…

Persone perfezioniste e previdenti

donna-che-dona-un-regalo

Queste persone acquistano il regalo con anticipo, si prendono cura di ogni dettaglio perché tutto sia in perfetto stato. Un’imperfezione nell’incarto può essere un motivo valido per ricominciare tutto da capo. Ci tengono a fare agli altri regali ben presentati, perfetti e con una carta da regalo bella e ben sistemata.

Persone attive e avventurose

Sono persone che non sopportano la quotidianità. Per questo motivo, cercano sempre di regalare qualcosa che non sia un oggetto. Escono dagli schemi e cercano un regalo innovativo che sorprenda l’altra persona, come un viaggio, una sessione personalizzata dal parrucchiere o dall’estetista, una giornata alla spa o alle terme, una cena al ristorante, ecc.

E voi, credete nella psicologia del regalo? Come succede sempre, non si può certo prendere alla lettera, ma, dai regali, è possibile intuire piccoli tratti della personalità che, di solito, si riflettono nella maggior parte di noi.