Ramiro Calle: biografia di un insegnante di yoga

In questo articolo parliamo della vita e del lavoro di un essere umano eccezionale. Ramiro Calle è stato il grande promotore e insegnante di yoga per eccellenza in Spagna. I suoi insegnamenti di yoga vanno dalla visione del lavoro interiore e alla ricerca di noi stessi.
Ramiro Calle: biografia di un insegnante di yoga

Ultimo aggiornamento: 12 aprile, 2021

Oggi approfondiamo la vita del più importante insegnante di yoga spagnolo di tutti i tempi, Ramiro Calle. Parliamo di un famoso scrittore che ha pubblicato circa 250 libri, ha realizzato 120 viaggi in India e con alle spalle quasi 50 anni di insegnamento della saggezza orientale nella prima scuola di yoga spagnola: Shadak.

Da anni è il più grande divulgatore della spiritualità orientale nel suo paese. È un insegnante di yoga e meditazione e migliaia di persone si sono formate presso il suo centro. Le sue opere sono incentrate per lo più su temi filosofici e spirituali, ma ha scritto anche varie raccolte di viaggi e storie.

I suoi insegnamenti sono lontani dalle correnti più moderne, dallo yoga inteso come ginnastica e dalla meditazione appresa in studio. Gli insegnamenti di Ramiro Calle dirigono verso un percorso spirituale, mentale, emotivo, di conoscenza di sé e di sviluppo personale. La sua filosofia ha fatto tesoro delle esperienze vissute.

Ovviamente è un grande sostenitore dei benefici fisici e mentali dello yoga, una pratica originaria dell’India antica oltre 5000 anni. Gli insegnamenti di Ramiro Calle comprendono gli elementi originali di questa disciplina, che includono meditazione, respirazione, mantra e rituali. In altre parole, yoga fisico e yoga mentale.

Donna che fa karma yoga.


Gli inizi

Ramiro Calle è nato a Madrid nel 1943. I suoi inizi nello yoga sono avvenuti attraverso un insegnante indiano in visita a Madrid che conosceva la madre di Ramiro Calle. È stata lei a introdurlo a questo metodo di padronanza della mente all’età di 15 anni. Da allora è diventata la sua passione, il suo modo di vivere e la sua grande eredità.

Il suo grande interesse verso la disciplina lo ha portato a scoprire la conoscenza e la pratica di numerose tecniche come la meditazione, il pranayana, la recitazione di mantra, le tecniche di osservazione e tutto ciò che è considerato lavoro interiore nelle tradizioni orientali. Si è formato con i migliori insegnanti in India durante i suoi numerosi viaggi.

Questo lavoro interiore comprende diversi livelli di personalità, istinto, capacità motorie, lavoro mentale ed energetico. I suoi libri non approfondiscono troppo le sue convinzioni personali per non dogmatizzare o condizionare le sue migliaia di seguaci e studenti.

Ramiro Calle è sempre stato molto attento in questo senso: ha cercato di intendere le diverse discipline dello yoga come un percorso personale per conquistare noi stessi. Con i suoi insegnamenti promulga la diffusione del Dharma.

Un impulso mortale

Alcuni anni fa, nello Sri Lanka Ramiro Calle è stato contagiato da un batterio che lo ha portato ai margini del luogo da cui molti non tornano mai più. Un’infezione al cervello lo ha tenuto in coma per diversi giorni e i suoi medici hanno atteso la sua morte imminente.

In modo del tutto inspiegabile, si è ripreso dopo due lunghi mesi di convalescenza in ospedale, affetto da una malattia praticamente fatale. Secondo le sue stesse parole, è entrato in ospedale da uomo maturo e lo ha lasciato da vecchio, con capacità polmonare gravemente ridotta e difficoltà motorie.

La sua tenacia e le sue pratiche gli hanno restituito la vita, il corpo e la mente e lo hanno fatto tornare da quel luogo con una rinnovata visione di compassione, umiltà e di quanto siamo vulnerabili come esseri umani.

Bhakti yoga.


I libri di Ramiro Calle

I suoi 250 libri pubblicati sono impossibili da nominare in questo breve spazio. Ricordiamo, tuttavia, che offrono al lettore centinaia di posizioni yoga e altre tecniche. Calle parla, inoltre, del respiro come forza vitale e come collegamento tra la mente e il corpo.

Ramiro Calle propone uno studio dettagliato delle tecniche di meditazione, dei suoi insegnamenti e dei suoi vari aspetti. Altre opere vengono presentate come una serie di trattati sulle nostre emozioni.

Infine, l’autore ci fornisce gli strumenti necessari per addestrare e sviluppare la consapevolezza. Altre opere sono invece più autobiografiche, un esercizio di revisione della propria vita dopo essersi trovato sull’orlo della morte.

Ci svela il suo lato più intimo e più giovane, trasmettendoci la grande preoccupazione per la ricerca che lo ha accompagnato per tutta la vita e dalla cui eredità possiamo attingere come una vera fonte di saggezza.

Potrebbe interessarti ...
Percorsi yoga da seguire
La Mente è MeravigliosaLeggi in La Mente è Meravigliosa
Percorsi yoga da seguire

Per una esecuzione integrale della disciplina, si consiglia di seguire i 4 percorsi yoga. Questi 4 percorsi coinvolgono diversi piani.



  • Viejo Heredero, Carmen (2016) Ramiro Calle, El Yogui. Yoga en red. Recuperado de https://www.yogaenred.com/2016/07/21/ramiro-calle-el-yogui/
  • Woodyard C. (2011). Exploring the therapeutic effects of yoga and its ability to increase quality of life. International journal of yoga, 4(2), 49–54. doi:10.4103/0973-6131.85485
  • Sharma H. (2015). Meditation: Process and effects. Ayu, 36(3), 233–237. doi:10.4103/0974-8520.182756