Romanzi per appassionati di psicologia

I romanzi che presentiamo in questo articolo sono particolarmente indicati per gli amanti della psicologia. Vi invitiamo a scoprire alcuni titoli interessanti.
Romanzi per appassionati di psicologia

Ultimo aggiornamento: 06 dicembre, 2021

Presentiamo alcuni classici sopravvissuti al passare del tempo grazie alla loro capacità di introdurre il lettore alle diverse teorie per spiegare pensieri, emozioni e comportamenti. Cosa proviamo? Come ci sentiamo? Perché? Come pensiamo e perché? Una lista di romanzi per appassionati di psicologia e non solo.

Gli amanti di psicologia e del funzionamento della mente umana non possono lasciarsi scappare i seguenti libri che trattano proprio questo campo.

7 romanzi per appassionati di psicologia

1. Lo straniero, di Albert Camus

Questo libro dello scrittore francese Albert Camus racconta la storia di Meursault, un personaggio totalmente indifferente alla realtà e a tutto quello che lo circonda.

Passività e scetticismo di fronte a tutto e a tutti costituiscono il nucleo centrale della condotta del protagonista, che ha un senso apatico dell’esistenza e della sua fine.

Albert Camus.
Albert Camus

2. L’analista, di John Katzenbach

L’analista di John Katzenbach è una trama di intrighi e suspense. In occasione del suo 53° compleanno, il Dottor Starks, psicoanalista di lunga data, riceve un misterioso e inquietante messaggio anonimo: “Buon compleanno, dottore. Benvenuto nel primo giorno della tua morte”.

Da quel momento Starks ha quindici giorni di tempo per scoprire chi è l’autore del messaggio; in caso contrario, dovrà scegliere tra suicidarsi o vedere i suoi familiari e amici morire uno dopo l’altro.

Come reagire a questo misterioso evento? Anche gli specialisti hanno i loro momenti difficili. Durante il percorso terapeutico, si può raggiungere un tale livello di intimità che spesso trasforma il rapporto tra cliente/paziente e terapeuta.

3. Il profumo, di Patrick Süskind

Quest’opera è uno dei migliori romanzi per appassionati di psicologia. Questa storia d’amore per gli odori è diventata un best seller, divenendo l’opera più tradotta della letteratura tedesca.

Il profumo, diviso in quattro parti e cinquantuno capitoli, trasporta il lettore nel “mondo evanescente degli odori” attraverso il suo protagonista, Jean-Baptiste Grenouille, che si affida principalmente a questo senso per costruire la sua immagine del mondo.

L’aspetto divertente è che gli manca un odore tutto suo. Passa quindi la vita alla ricerca di nuovi odori e, soprattutto, alla ricerca dei suoi.

4. Paura della libertà, di Erich Fromm tra i romanzi per appassionati di psicologia

“Non c’è tempo nella storia umana così incline alla paura, all’angoscia e alla rinuncia alla libertà come quello moderno. La batteria di paure in cui è coinvolta la società post-industriale rispetto al “terrorismo”, al riscaldamento globale”, il mutazione genetica di nuovi virus o “disastri naturali” si presenta come terreno fertile per l’indagine e l’autoriflessione”.

-Massimiliano E. Korstanje (2009) –

Paura della libertà è un libro scritto dallo psicoanalista e psicologo sociale Erich Fromm, pubblicato originariamente negli Stati Uniti nel 1941.

Il lavoro esplora il mutevole rapporto tra umanità e libertà, soffermandosi sulle conseguenze della sua assenza e nelle condizioni psicosociali che hanno permesso l’emergere del nazismo. A tal fine, Fromm fa una distinzione tra libertà negativa e libertà positiva:

  • Il primo si riferisce all’emancipazione di restrizioni come le convenzioni sociali (attuate da altre persone o dalla società). Per ottenerlo, bisogna combattere.
  • Tuttavia, solo questo tipo di libertà può essere una forza distruttiva, a meno che non sia accompagnata da una libertà positiva.

Questa teoria implica necessariamente una connessione con gli altri che va oltre i legami superficiali delle interazioni sociali.

Erich fromm.
Erich fromm

5. Norwegian wood, di Haruki Murakami tra i romanzi per appassionati di psicologia

Norwegian wood è un romanzo dell’autore giapponese Haruki Murakami. Con il suo modo particolare di narrare storie e includendo buona parte dell’idiosincrasia giapponese nella sua narrativa, questo autore è riuscito a conquistare il cuore dei lettori di ogni angolo del pianeta.

Anche chi non ama i suoi romanzi riconosce che ha un modo unico di ritrarre i personaggi. La sua penna è una specie di macchina fotografica inquieta che li denuda da tutte le angolazioni.

Norwegian wood è forse il suo romanzo più iconico. In esso, Toru Watanabe, protagonista e narratore, racconta il suo primo anno da studente universitario nella città di Tokyo.

Attraverso i suoi ricordi, il lettore assiste allo sviluppo dei suoi rapporti con due donne molto diverse: Naoko, una bella ragazza dalla vita emotiva frenetica, e la socievole e vivace Midori.

6. La strada delle ombre, di Mikel Santiago

Questo thriller vi catturerà fino all’ultima pagina grazie alla sua ambientazione e alla sua spettacolare naturalezza. In una piccola città dei Paesi Baschi, nessuno ha segreti… O forse sì?

Mikel Santiago rompe i limiti dell’intrigo psicologico con una storia che esplora le fragili frontiere tra memoria e amnesia, verità e bugie.

7. Il corpo accusa il colpo, di Bessel van der Kolk

“Il trauma è emerso come una delle grandi sfide per la salute pubblica del nostro tempo, non solo per i suoi effetti ben documentati sui veterani di guerra e sulle vittime di incidenti e crimini, ma a causa del numero nascosto di violenze sessuali e familiari e nelle comunità e scuole devastate da abusi, abbandono e dipendenza”.

– Bessel van der Kolk (2015) –

È così che viene presentato l’ultimo titolo della nostra lista di romanzi per appassionati di psicologia, in cui Bessel offre una nuova e sorprendente comprensione umana delle cause e delle conseguenze. Un libro che invita il lettore ad apprezzare la chiarezza e la speranza nelle battaglie più ardue.

Conclusioni

Amanti o meno di psicologia, consigliamo di leggere questi romanzi per esplorare la natura dell’essere umano, e tutta la sua complessità, da varie prospettive.

Oltre a essere ben scritti e a divertire il lettore, sono un magnifico stimolo alla riflessione. Da quale vi piacerebbe iniziare?

Potrebbe interessarti ...
Romanzi distopici per riflettere sul futuro
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
Romanzi distopici per riflettere sul futuro

I romanzi distopici si contrappongono ai racconti utopici. Le società distopiche sono l'opposto delle società ideali, in cui regnano la pace e l'ar...



  • Gutiérrez Sánchez, F. (1). Camus y el existencialismo. Revista Espiga2(4), 121-136. https://doi.org/10.22458/re.v2i4.753
  • Korstanje ME. Reseña de «El Miedo a la Libertad» de Erich Fromm. Nómadas Rev Crít Cienc Soc Juríd [Internet]. 2009;24(4). Disponible en: https://www.redalyc.org/articulo.oa?id=18112178025
  • Sánchez Cuervas, Gema & Sabater Zarzo, Valeria. Pon corazón a tu cerebro: Entiende tus emociones para vivir mejor. Maravillosa LME. Audible Studios on Brilliance; 2020.
  • Van der Kolk B. El cuerpo lleva la cuenta: Cerebro, mente y cuerpo en la sanación del trauma. 2015.