Se date amore, riceverete amore

· 1 maggio 2016

Se date amore, è probabile che riceverete amore. Noi esseri umani tendiamo a comportarci come uno specchio quando si tratta degli scambi, anche di emozioni. D’altra parte, siamo fedeli al principio di reciprocità ben espresso dal detto popolare “oggi a te, domani a me” o dalla frase “sono in debito”. In qualche modo, possiamo essere in debito non solo di soldi, ma anche di azioni e sentimenti.

Per farvi conoscere qualcosa di più sull’amore, sul dare e il ricevere, vogliamo parlarvi oggi dello psicologo Robert Sternberg, la cui teoria triangolare dell’amore basato sulle relazioni interpersonali, distingue tre componenti importanti: la passione, l’intimità e l’impegno. Componenti che, seguendo una metafora geometrica, occupano i tre vertici di un triangolo.

Chi è Robert Sternberg?

Nato nel 1949, Robert Sternberg è uno psicologo nordamericano che ha insegnato presso la prestigiosa Università di Yale ed è stato presidente della American Psichology Association, di cui fanno parte alcuni dei migliori professionisti del settore.

Gli studi e le ricerche di Sternberg si sono concentrati sull’intelligenza umana, la saggezza, l’odio e, ovviamente, l’amore, un concetto che vogliamo approfondire in questa occasione.

piedi di uomo e donna sulla spiaggia

La teoria triangolare dell’amore

Ci concentriamo ora sulla teoria triangolare dell’amore che si basa sulle ricerche che Robert Sternberg ha condotto su questo sentimento. Come vi abbiamo anticipato, Sternberg ha individuato tre componenti centrali dell’amore nei rapporti tra persone: l’intimità, la passione e l’impegno. Concepisce:

  • L’intimità come un insieme di sentimenti in grado di favorire l’avvicinamento, la connessione e l’affetto verso l’altra persona. Vale a dire, si relazione con il desiderio di dare e condividere.
  • La passione è una condizione di intenso desiderio, di unione con la persona amata. Esprime necessità di romanticismo, sessualità e anche eccitazione.
  • L’impegno è la decisione intima di ogni membro della relazione di mantenere vivo l’amore, sia che la situazione sia positiva sia che non lo sia.
Teoria-triangolare-amore

Le tipologie di amore secondo Sternberg

Se dai amore, ricevi amore? Nella teoria triangolare dell’amore, Robert Sternberg distingue diversi tipi di amore, che potrebbero essere considerati delle fasi. Tuttavia, si possono combinare due o più tipi insieme, perché uno non esclude gli altri:

  • La mancanza di amore implica l’assenza di impegno e di intimità.
  • L’affetto crea vincoli e vicinanza, ma non implica né passione né impegno.
  • L’infatuazione è un amore a prima vista, che non può essere applicato a componenti come l’impegno o l’intimità.
  • Amore vuoto si riferisce al solo impegno nell’unione, manca la passione e l’intimità è inesistente.
  • L’amore romantico presuppone un’unione emotiva basata sulla passione, ma non necessariamente sull’impegno.
  • Quando non c’è più passione, ma ci sono impegno e affetto, allora si parla di amore socievole.
  • Se l’impegno viene motivato dalla passione, allora si ha quello che Sternberg definisce amore pazzo, senza intimità.
  • L’amore consumato si riferisce a un tipo di amore completo, ideale perché abbraccia le tre componenti di intimità, passione e impegno.
Ti amo per amarti e non per essere amato, perché niente mi dà più piacere di vederti felice.
George Sand
Coppia-che-si-bacia

Se date amore

Se date amore, forse è una buona idea che vi poniate le domande che Sternberg ha fatto alle coppie che hanno partecipato al suo studio. Le raccogliamo qui di seguito, perché di sicuro vi risulteranno interessanti per analizzare la vostra relazione:

  • Chiedetevi come vi sentite, ma non dimenticate la questione su come credete si senta la persona a cui date amore.
  • Una volta che avete risposto alla domanda sul vostro stato d’animo, pensate ad un’altra cosa: come vorreste sentirvi?
  • Un’altra domanda importante, che non bisogna mai dimenticare, è legata ai sentimenti che pensate possa provare l’altra persona insieme alla vostra idea di come vorreste che si sentisse.
  • Infine, Sternberg ha dato risposta ad un’ultima domanda, alla quale anche voi potete rispondere, se volete. Come vi piacerebbe sentirvi e come vi piacerebbe si sentisse l’altra persona?

Sternberg ha rivolto queste domande a uomini e donne durante il suo studio sulla teoria triangolare dell’amore, ed è giunto a delle conclusioni che, se non sono sorprendenti, di sicuro sono molto chiare per quanto riguarda i sentimenti generati in entrambi i membri della coppia.

Il segnale che non amiamo nessuno è che non gli diamo tutto il meglio che abbiamo dentro di noi.
Paul Claudel

Risultati dello studio triangolare dell’amore

Dopo che gli uomini e le donne sottoposti allo studio hanno risposto alle domande precedentemente presentate, i risultati tra uomini e donne erano simili per quanto riguardava la passione, l’impegno e l’intimità. Tuttavia, sono state registrate delle piccole differenze:

  • Le donne desideravano un livello maggiore di passione nelle loro relazioni di coppia.
  • Anche se tutte le donne in generale desideravano un maggior livello di impegno, passione e intimità, curiosamente volevano essere loro ad aumentare il livello di impegno.

Questo significa che, secondo la teoria triangolare dell’amore, se date amore, ricevete amore? Forse non lo afferma direttamente, ma è ovvio che se date amore, se vi date da fare in termini di impegno, passione ed intimità, è molto probabile che la vostra relazione di coppia duri a lungo.