Ti amo in ogni fase della relazione

Due parole dal profondo significato per chi le pronuncia e per chi le ascolta, ma che non trasmettono le stesse sensazioni nel tempo.
Ti amo in ogni fase della relazione

Ultimo aggiornamento: 31 gennaio, 2022

Due semplici parole spesso all’origine di grandi storie d’ amore e dal sapore agrodolce durante una rottura: ti amo.

A seconda della fase in cui lo pronunciamo, un “ti amo” può avere significati molto diversi. Probabilmente, dirlo per la prima volta suscita emozioni più intense rispetto a quando la relazione va avanti da almeno un anno.

Ti amo, perché tanti significati?

Due persone in una relazione crescono insieme. All’interno della propria crescita personale, ciascuno trova nuove situazioni che incidono sulla propria vita, quindi sulla coppia.

In seguito a ciò, il significato del “ti amo” evolve a seconda di come cresce la relazione e, separatamente, delle persone.

Tuttavia, qualcosa rimane invariato quando pronunciamo queste due parole: siamo interessati alla persona a cui le rivolgiamo. Non importa se questa espressione è accompagnata da lacrime, risate, abbracci… La sua importanza e magia devono essere mantenute durante ogni fase della relazione.

Coppia che mostra il loro amore.

Quindi cosa significa Ti amo in ogni fase?

Vedremo l’evolversi di queste parole in ogni fase della relazione. Sicuramente vi sentirete identificati con alcune o tutte esse, poiché tendono a ripetersi in ogni rapporto di coppia. A che punto vi trovate adesso?

Due mesi: mi piace tutto

In una relazione stabile e a lungo termine, due mesi sono pochi e volano. È vero che all’inizio ci sentiamo più innamorati, poiché scopriamo la persona speciale con cui abbiamo deciso di iniziare un progetto così entusiasmante.

Dire “ti amo” dopo due mesi significa sentire che ciò che si ha al momento durerà per sempre. Se siamo realisti, tuttavia, sappiamo che niente dura per sempre, men che meno una relazione di soli 2 mesi.

È bene sottolineare in questa prima fase che molti di noi, a causa dell’immaturità personale tipica della giovinezza o non avendo avuto molte relazioni, confondono il modo in cui si ama nel momento presente una persona con un sentimento che durerà per tutta la vita e dicono ti amo invece di un intenso “mi piaci”.

Vi invitiamo a riflettere prima di pronunciare queste due importanti parole e a guardarvi dentro. In questo modo si possono evitare malintesi e non ferire la persona che si sta iniziando ad amare, o meno.

Cinque mesi: tu sei importante

Gli studi dicono che i cinque mesi corrispondono agli ultimi giorni della prima fase di innamoramento. Ti amo in questo momento può significare “sei importante nella mia vita” e “voglio riservarti uno spazio nel mio cuore”.

È vero che sentiamo ancora una certa incertezza e molti dubbi o paure, come: Mi spezzerà il cuore? Proverà lo stesso?

Un tempo inferiore a 6 mesi di solito non porta chiarezza. Un ti amo in questa fase, dunque, continua a provocare le farfalle allo stomaco, ma forse non ancora nel cuore.

Sei mesi: siamo perfetti insieme

Coppia che forma il cuore con le mani.

In questa fase si pensa continuamente l’uno all’altro. Si ama tutto quello che fa il partner e lo si esprime con foto, email, dediche, etc.

Ti amo significa molto più di quello che si provava tre mesi prima. Adesso significa apprezzare il modo in cui la persona ci fa sentire e sentirsi importanti perché si è scelti.

Sette mesi: è nostro

C’è una bella similitudine e con la quale sono pienamente d’accordo: “amare qualcuno è come cambiare città”. Scopriremo che ha senso poiché in una relazione più passa il tempo, più il sentimento reciproco tende a crescere. Quando si dice “ti amo” in questa fase, intendiamo che ciò che è mio è tuo e ciò che è tuo è mio.

D’ora in poi questo ti amo è qualcosa di condiviso, come tutto il resto che avviene nella tua relazione

Dieci mesi: sei il/la mio/a migliore amico

Si tratta di quella fase in cui si considera naturale stare con il partner. Stare lontani inizia a fare male. In questo momento il ti amo ha una connotazione molto più seria. Non importa se viene detto dopo uno scherzo o tramite SMS, il significato ha la stessa grande importanza.

Probabilmente se te lo chiedessero a questo punto non diresti solo che il tuo partner è “una persona incredibile”. Diresti anche che “è il mio migliore amico”.

Questo ti amo va ben oltre ciò che vuole offrirti o ciò che tu vuoi offrire. È quando la parola “amore” inizia a entrare nel linguaggio interiore e nel cuore.

Ti amo dopo un anno: sei il mio mondo

Quando si vive un amore incondizionato e puro, se vi chiedessero come vi sentite, probabilmente rispondereste che non riuscite a immaginare la vostra vita senza il partner,

In questo momento “ti amo” è molto più permanente poiché non si mettono in discussione i sentimenti n-e le attenzioni reciproche.

Ti senti al sicuro e a tuo agio. Dire alla persona che ami che la ami ti rilassa e ti fa sentire appagati.

Coppia felice che si abbraccia e si dice ti amo.

Due anni: penso al futuro

Ti amo in questa fase significa “Amo ciò che sei e amerò ciò che sarai e dovrai essere nella tua persona “. Ovviamente questo significato arriva dopo aver provato un senso di fiducia, o che è lo stesso: finché entrambi state insieme, niente è impossibile o spaventoso.

Tre anni, quando si vive insieme: sposami

Ti amo adesso significa che si vuole rendere permanente l’amore. Condividere tutto con la persona che si ama. Una vita piena di amore, fiducia, saggezza e, soprattutto, apprendimento reciproco.

Sicuramente con queste parole si vorrà dire “Sei tutto ciò che voglio”, perché questo è ciò che il cuore e l’anima vogliono davvero dire.

Quattro anni, matrimonio o fidanzamento formale: sogni a occhi aperti

Una delle esperienze più belle che possono capitare a un essere umano è amare ed essere ricambiato. Nulla è come sentire il vero amore di un’altra persona e ricambiare incondizionatamente.

Questo momento rappresenta una sorta di nirvana emotivo. Molte persone vi riterranno fortunati e molte altre proveranno una sana invidia. Non tutti, di fatto, non hanno la fortuna di scoprire questo incredibile sentimento.

Matrimonio.

L’evoluzione del “ti amo”

Le frasi presentate in questo articolo rappresentano in genere il natura evolversi di un rapporto di coppia, ma è importante essere consapevoli che ogni relazione ha bisogno e mostra tempi diversi.

Molti, ad esempio, potrebbero rimanere bloccati in una fase, poiché necessitano di più tempo o strumenti emotivi per lavorare sulla relazione.

Potrebbe interessarti ...
L’amicizia dopo l’amore può esistere?
La Mente è Meravigliosa
Leggi in La Mente è Meravigliosa
L’amicizia dopo l’amore può esistere?

Possiamo davvero diventare amici dell'ex partner? Può esistere l'amicizia dopo l'amore? Una simile relazione è salutare? Scopriamolo.