Tira fuori il meglio di te, anche quando il mondo ti volta le spalle

· 16 marzo 2016

Succede a tutti di alternare giornate storte con giornate positive. Può capitare di svegliarsi e provare la sensazione di avere tutto il mondo contro. Quando diciamo “oggi ho la luna storta”, la giornata potrebbe trasformarsi da negativa in catastrofica.

Ma come abbiamo detto, è del tutto normale. Cosa possiamo farci? Non molto, a quanto pare. Eppure, anche quando il mondo intero sembra voltarci le spalle, possiamo sempre tirar fuori il meglio di noi.

“È abbastanza ironico che nella vita, la persona che tira fuori il meglio di te e l’unica che ti rende forte è in realtà la tua debolezza”

-Anonimo-

Proprio così: anche se sembra che le cose non possano andare peggio, è sempre possibile tirar fuori il meglio di se stessi, l’unico problema è scoprire come. Oggi, grazie ai nostri consigli, potrete cominciare a farlo. Vi va di mettervi in gioco?

Imparate a navigare controcorrente

donna-con-cigno

Di solito tendiamo a chiuderci rispetto a quello che crediamo non ci stia facendo alcun bene. Se tutto va male, cerchiamo di affrontare e respingere ciò che non va per riportare le cose sul giusto corso.

Provate a pensare alle correnti dei fiumi. Dicono siano pericolose, che si possa affogare. Qual è il nostro consiglio? Non cercate di nuotare controcorrente per non lasciarvi trascinare. Al contrario, fate del vostro meglio affinché il corso del fiume vi trasporti con sé.

Lottare contro la corrente significa sprecare energie, arrivare sfiniti ad un risultato che sarà inevitabilmente negativo. Al contrario, nuotare in direzione della corrente, farsi trasportare da essa, consente di uscirne trionfanti. È questo il modo di comportarsi quando tutto sembra essere contro di noi; non bisogna prendere nulla sul personale, tutto passa. Cerchiamo piuttosto di accettarlo e reagire nel migliore dei modi.

Quando finalmente si accetta che tutto va storto senza che ce ne sia davvero motivo, giunge il momento di fare un passo oltre e liberarsi di tutta la negatività che ci circonda, quella che non ci aiuta in alcun modo, anzi, ci inghiotte e ci blocca in un circolo vizioso fatto di negatività, dal quale sarà difficilissimo uscire.

Che ne dite di un po’ di musica o di quello che vi dà forza? Per rompere la negatività di un giorno pessimo, è fondamentale contrastarla attraverso ciò che ci tira su il morale. Arrabbiarsi non è la soluzione.

“Il modo migliore per superare le difficoltà è affrontarle con un magnifico sorriso”

-Robert Baden-Powell-

uomo-con-tormenta-sulla-testa

Affrontate la vita con umorismo

Il sorriso è l’arma più potente a nostra disposizione per vincere le difficoltà. Arrabbiarsi, tormentarsi o dare spazio alla negatività che è intorno a noi non servirà a nulla. Basta un sorriso per illuminare la strada che ci porterà lontani da tanta negatività. Ecco a voi alcuni consigli per risolvere al meglio questo tipo di situazioni.

  • Respirate profondamente. Talvolta si ha l’impressione di vivere una catastrofe, ci si altera, nulla va bene! Rilassatevi, prendetevi del tempo e fate un profondo respiro. L’unico modo per vedere le cose in modo chiaro e poter ragionare è liberare la propria mente.
  • Rispondete diversamente. Di natura, tendiamo ad arrabbiarci o ad essere aggressivi. Perché non sforzarsi di fare il contrario? Non sarà facile, ma i risultati saranno sorprendenti. Riuscirete a mantenere il controllo e a combattere con le circostanze che oggi vi stanno opprimendo.
  • Tendiamo a vedere il mondo attraverso la nostra persona, non lo guardiamo per come è: ci lasciamo influenzare dalle nostre emozioni. Quando siamo tristi, tutto appare spento; se siamo felici, dilaga la felicità. Sforzatevi di guardare il mondo con occhi positivi, lottate contro tutto quello che sembra essere contro di voi.
  • Permettetevi di sbagliare: nonostante abbiate seguito tutti i consigli precedenti, la soluzione potrebbe non arrivare; se non altro, avrete almeno reso la situazione più sopportabile. Accettate i vostri errori di percorso, essi fanno parte dell’insegnamento. Rispondete sempre con un sorriso e un “adesso ho imparato, non commetterò lo stesso errore”.

La positività è la migliore carta  che abbiamo per combattere contro una giornata storta. Siete davvero sicuri che l’Universo ce l’abbia con voi? Non c’è nulla di più sbagliato. Le giornate positive e negative colpiscono tutti, la fortuna non può essere sempre dalla vostra parte. Cosa ci potete fare? Sorridere, per esempio.

“La funzione chimica dell’umorismo è questa: cambiare il carattere dei nostri pensieri”

-Lin Yutang-

Cominciate oggi stesso a guardare i giorni negativi con sguardo diverso, uno sguardo positivo che vi aiuti a sopportare ed affrontare al meglio quello che sembra esservi contro. Perché anche nei momenti peggiori si può tirar fuori il meglio di sé.

bambina-fiore-giallo

Immagini per gentile cortesia di Cathrin Welz-Stein