11 strategie per ritrovare la forza interiore

4 ottobre 2015 in Emozioni 42 Condivisi

Quante volte vi sentite depressi perché le cose non vanno come vi aspettate, perché ultimamente il mondo è contro di voi o perché avete la sensazione che appena fate un passo rovinate tutto? E vi viene da chiedervi “dove trovo le forze per andare avanti?”. Tutti prima o poi sperimentiamo queste sensazioni di sconfitta, di fallimento e non riusciamo a trovare un senso alla nostra vita in moltissime occasioni.

La cosa importante, in fondo, non è il fatto di provare queste sensazioni quanto cosa ce ne facciamo, la pigrizia e la pesantezza che suscitano in noi. Come gestire meglio queste emozioni negative che si basano o meno su fatti reali?

Non è un compito semplice e per aiutarvi vi segnaliamo 11 consigli che possono servirvi:

1. Concentratevi sui lati positivi della vostra vita. Di sicuro ci sono un sacco di cose positive nella vostra vita, ma siete accecati dalla negatività. Un buon modo per scoprirli è fare una lista. Quando vi sentite male, tirate fuori la vostra lista e leggetela. Alla fine la vita non è quella che è, è come la sentite.

2. Non c’è male che duri cent’anni. Se vi sta capitando qualcosa di male, non dimenticate che niente eterno, né la felicità, né la tristezza, né la disgrazia. La nostra storia personale ha molteplici sfumature colorate, così è la vita.

3. Domani è un altro giorno. Nei momenti difficili dovete pensare che “domani è un altro giorno”. Vi darà grande sollievo.

4. Riconoscere gli errori e rettificarli è saggio. Se avete commesso un errore sul lavoro, con il vostro partner o un amico, invece di rimuginare sulla questione, chiedete scusa e date un abbraccio, una cosa semplicissima e il problema è risolto.

5. Circondatevi di persone che vi diano positività. È dimostrato che chi si circonda di persone positive vede tutto in un altro modo. Parlate dei vostri problemi. A volte un amico che relativizza con voi il problema e vi fa ridere è sufficiente a risolvere il problema stesso.

Forza2

6. Non cercate le soluzioni fuori, ma dentro di voi. Voi siete gli unici ad avere il potere di cambiare la vostra mente e di conseguenza vedere cosa succede se cambiate punto di vista.

7. Mal comune mezzo gaudio. Di certo, il fatto di non essere gli unici a subire cose negative o a soffrire aiuta a sentirvi meno drammatici verso voi stessi e i vostri problemi.

8. Svolgete la vostra attività preferita. Tante volte preferite restare seduti sul divano a ripensare ai vostri problemi, perché invece non uscite con una scusa qualsiasi, anche quella di incanalare le energie e le vitamine che offre il sole? Non appena mettete il vostro corpo in movimento e prendete un po’ di aria e di sole, noterete subito di avere un colorito diverso.

9. Aiutatevi con l’attività fisica. Fate qualsiasi tipo di attività fisica, come ballare, camminare almeno tre volte alla settimana, praticare la meditazione prima di andare a dormire. Seguite i vostri ritmi, ma fate uno sforzo per includere qualche attività nella vostra vita.

10. Ascoltate la vostra voce interiore. “Non posso”, “Sono proprio sfortunato”, “Non riesco a combinare nulla di buono”… In questa vita tutto è molto relativo o, come si suol dire, “In questo mondo traditore non c’è né verità né menzogna. Tutto dipende dal colore del vetro attraverso cui si guarda”. Cambiate la vostra voce interiore con frasi positive, “Domani andrà meglio”, “Quanto mi sentirò felice e soddisfatto quando riuscirò a superare tutto grazie alla mia forza interiore”, “Quello che mi è successo mi è servito a maturare, tutto accade per un motivo”.

11. Credete in voi stessi, siate tenaci e abbiate fiducia che le vostre azioni vi aiuteranno. Le cose molte volte cambiano durante il cammino, dopo tentativi o errori. È un esercizio di approssimazione che non deve scoraggiarvi. Al contrario, avete la sfida di imparare e di godervi ogni momento.

La vita non è facile, qualcuno ha forse detto il contrario? La forza interiore, però, può esservi di grande aiuto. Dovete imparare a gestire la vostra intelligenza emotiva. Con questi consigli vogliamo infondervi la forza e il coraggio necessari per superare qualsiasi cosa, perché “quando si chiude una porta, si apre un portone”.

Guarda anche