Dormire meglio con gli infusi naturali

· 30 giugno 2018

Riposare bene è uno dei fattori più importanti per la nostra salute fisica e mentale. Dormire da sette a nove ore, e in modo profondo, ha un impatto fondamentale su tutti gli aspetti della nostra vita. Vediamo quindi come dormire meglio grazie ad alcuni prodotti naturali.

Al giorno d’oggi molte persone hanno problemi a riposare bene. Molto spesso, prima di ricorrere ai farmaci, decidono di provare alcuni infusi naturali che aiutano a dormire meglio, o che perlomeno si ritiene abbiano tali capacità.

In alcuni casi questi antichi rimedi conciliano il sonno e offrono un riposo migliore. Vi presentiamo i più efficaci.

Perché bere infusi per dormire meglio?

I rimedi naturali sono sempre stati presenti nel corso della storia dell’umanità. Si tratta di preparati a base di piante ed erbe che supportano varie funzioni del nostro organismo e che presentano effetti collaterali pari a zero o poco più. Di fronte ai possibili pericoli dei trattamenti farmacologici contro l’insonnia, molte persone scelgono di ricorrere ad alcuni infusi per dormire meglio.

Infuso di camomilla

È importante notare, tuttavia, che l’insonnia può essere causata da una moltitudine di fattori. In generale, dunque, bisogna affrontare questo problema da più lati.

Fattori come l’esercizio fisico svolto su base regolare, mangiare sano o evitare gli schermi luminosi almeno un’ora prima di andare a letto sono essenziali per migliorare la qualità del sonno. Tuttavia, se avete già apportato tutte queste modifiche, ma non riuscite ancora a dormire bene, i seguenti infusi possono aiutarvi. Parleremo degli infusi più indicati a tale scopo:

  • Camomilla
  • Valeriana
  • Tiglio
  • Passiflora

Infusi per dormire meglio

1. Camomilla

La camomilla è uno degli infusi naturali con il più alto numero di benefici per il corpo. Questa famosa pianta è stata usata fin dai tempi antichi per trattare ogni tipo di problems, tra cui l’insonnia.

Grazie alle sue speciali proprietà, la camomilla combatte lo stress, l’ansia e la depressione. Questi tre problemi emotivi sono spesso tra le cause principali della mancanza di sonno, quindi nella maggior parte dei casi eliminarli contribuirà a migliorare la qualità del riposo.

D’altra parte, assumere camomilla in una qualsiasi delle sue forme (in infusione, masticandone le foglie o come estratto) concilierà presto il sonno. Uno dei migliori rimedi per dormire bene.

2. Valeriana

La valeriana è un’altra pianta potenzialmente sedativa. Grazie a questa proprietà, il suo consumo è uno dei primi trattamenti naturali consigliati a persone con problemi di stress, ansia o insonnia.

A differenza di altri rimedi per dormire meglio, la valeriana non produce una sensazione di stanchezza trattandosi di una delle infusioni più sicure da consumare per addormentarsi. Può essere bevuta anche da bambini e anziani.

Valeriana

3. Tiglio

Il tiglio è una delle piante più note per i suoi usi terapeutici. Impiegata principalmente come rimedio per rilassare i nervi, il suo infuso ha potenti effetti rilassanti che aiutano ad addormentarsi.

Oltre ai suoi benefici contro l’insonnia, il tiglio aiuta anche a risolvere un’ampia gamma di problemi fisici e mentali. Da un visibile miglioramento della salute di pelle e capelli, all’eliminazione di mal di testa e disturbi intestinali. È una delle piante con il maggior numero di effetti positivi per l’organismo ed è per questo che ve la consigliamo.

4. Passiflora

La passiflora potrebbe non essere conosciuta come le altre piante per dormire meglio presentate finora, ma presenta ottime proprietà benefiche. Questa pianta è ampiamente usata per trattare problemi quali ansia, pressione alta e, naturalmente, insonnia.

Passiflora

La differenza principale di questo infuso naturale rispetto agli altri è che è controindicata in alcuni casi. Per esempio, le donne in gravidanza o che allattano oppure le persone che stanno seguendo un trattamento farmacologico per l’ansia rientrano nelle categorie che devono astenersi dal consumo di passiflora.

Ora che conoscete i migliori infusi per dormire meglio, non vi resta che provarli. Scegliete le bevande che preferite in base al loro sapore e agli effetti che noterete. Se le assumete già, saremo lieti di leggere la vostra esperienza nei commenti qui sotto.