Natale in famiglia: 7 precetti per goderselo

23 Dicembre 2018

“Il Natale, bambini, non è una data. È uno stato d’animo!”. Così parlava Mary Ellen Chase, ma cosa accade a quelle persone che non lo vivono così? Questo articolo è diretto a loro in particolare, poiché presentiamo alcuni precetti per godersi o, almeno, sopportare il Natale in famiglia.

Sebbene la maggioranza delle persone che celebrano questa ricorrenza si gode le feste, non è possibile generalizzare ed estendere questa idea a chiunque. Se alcuni cercano di essere più empatici e felici durante il Natale in famiglia, altri non vedono alcun motivo per fare qualcosa di speciale e arrivano persino a soffrire in questi giorni, poiché hanno la sensazione di essere costretti a celebrare.

Il Natale muove una bacchetta magica sul mondo ed ecco, tutto è più dolce e più bello”.
-Norman Vicent Peale-
Albero di natale con palline rosse

Precetti per godersi il Natale in famiglia

Come diceva Charles Dickens, “onorerò il Natale nel mio cuore e cercherò di tenerlo con me tutto l’anno”. In altre parole, non sembra una buona idea essere estremi in questi giorni, né da un punto di vista negativo né eccedendo nel voler essere più felici ed empatici solo per 20 giorni. Ma allora… cosa dobbiamo fare?

Sono diversi i motivi che possiamo trovare per non goderci un Natale in famiglia. Che sia per diverbi con gli altri membri o perché una persona cara non c’è o semplicemente perché sono giorni che possono non piacerci. Tuttavia, è possibile sopportarlo e persino trascorrerlo bene. Così, almeno, dice la psicologa Graci Molines.

Desiderate che sia così

La prima chiave è desiderare di trascorrere bene il Natale in famiglia. Per quanto possa non piacerci o per quanti problemi possano esserci nella nostra famiglia, non smette di essere una buona occasione per godersi il momento, riallacciare i rapporti e passare delle belle giornate. La disposizione a rendere queste feste piacevoli è fondamentale.

Cena natalizia in famiglia

Distinguete ciò che è importante dal superfluo

Se siete in famiglia e desiderate discutere per ogni minima cosa, sarà così. Al contrario, se cercate di essere ricettivi e non desiderosi di cogliere qualsiasi commento o atto non troppo importante per “scoppiare”, darete a voi e agli altri un’opportunità per godervi il momento.

Loro, le persone a cui tenete, sono sempre una buona ragione per non litigare proprio durante delle date nelle quali predominano, per chi le vive e le attende con piacere, i sentimenti.

Concentratevi sulle cose positive

Il Natale in famiglia è un buon momento per concentrarci sulle cose positive, e non il contrario. Se le riunioni familiari vi sembrano tediose, cercate di concentrarvi su ciò che più vi piace di esse. Di sicuro vi sarà una persona che apprezzate in modo particolare, dei momenti divertenti e preziosi che potrete godervi.

Migliorate il vostro umore

Dimenticate il volto imbronciato e guardate il Natale in famiglia con voglia di riunirvi, contribuire, partecipare. Nel farlo, farete un piacere agli altri e vi renderete anche più partecipi.

In questo modo, sarà più difficile non trovare qualcosa di bello in un’occasione che in parte si adatta a quello a cui tenete.

Famiglia che fa un brindisi a natale

Cercate l’empatia che avete dentro di voi

Ancora una volta… l’eterna empatia, sempre tanto necessaria. In questo caso, nel bel mezzo di un Natale in famiglia, è fondamentale. Se siete capaci di comprendere i motivi degli altri e persino di mettervi nei loro panni, di sicuro questo periodo dell’anno vi risulterà molto più sopportabile e, chi lo sa, magari vi piacerà anche.

In questo senso, se riuscite in qualche modo a entrare in sintonia con i sentimenti di chi si gode le feste, sarà più semplice farlo anche per voi.

Rispettate gli altri

Molto simile al punto anteriore. In questo caso, ricordate che ogni persona è un mondo a sé e ha il suo modo di vedere la vita. Quindi, per quanto a volte possa essere difficile, è necessario rispettare gli altri. Ascoltate i loro punti di vista e, nonostante non li condividiate, siate rispettosi nei confronti delle loro idee.

Non tirate in ballo temi delicati

Garaci Molines ci offre un ultimo precetto molto importante per godersi il Natale in famiglia. Durante una riunione di famiglia, dove tutti si conoscono bene, sappiamo che vi sono certi argomenti che possono provocare malessere

Quindi, soprattutto nel periodo di Natale, perché tirarli in ballo? Di sicuro non è il momento di infastidire o mettere in imbarazzo nessuno.

Famiglia che si scambia i regali

Il Natale non ha motivo di essere duro per nessuno. In ogni caso, approfittate di questi precetti per godervelo in compagnia della vostra famiglia. Questi consigli vi aiuteranno a sopportare queste date, ma vi torneranno molto utili in qualsiasi riunione sociale. Approfittatene!