Quando smettete di sognare, smettete di vivere

9 febbraio 2016 in Psicologia 17 Condivisi

Non possiamo dire che sognare sia tanto importante quanto respirare, ma una persona che non crede in nulla, che non ha aspirazioni, mete e obiettivi, ha un serio problema e dovrebbe immediatamente farsi aiutare da un esperto.

Non dobbiamo mai voltare le spalle ai nostri sogni, e non mi riferisco solo al mondo onirico al quale diamo vita mentre dormiamo. Quando parliamo di sogni, vogliamo fare riferimento a ciò che desideriamo con tutte le nostre forze, quelle mete e quegli obiettivi per i quali non dobbiamo mai stancarci di lottare.

Sognando, la vita vale la pena di essere vissuta

Una persona che ha perso completamente la sua capacità di sognare è un essere che non ha mete od obiettivi da realizzare. In altre parole, avrà seri problemi a trovare motivi per cui andare avanti, dato che i desideri e lo sforzo investiti per soddisfarli sono le parti di un motore molto potente, che è quello che ci dà forze e concentrazioni per progredire.

“La possibilità di realizzare un sogno è ciò che rende la vita interessante”

(Paulo Coelho)

smetti di sognare 2

Una vita senza uno scopo è vuota e priva di senso. L’essere umano dovrebbe sempre proporsi mete e sogni realizzabili, per trovare motivi per i quali stare al mondo valga la pena e si trasformi in un’esperienza meravigliosa.

La parte interessante della vita è fatta dei piccoli passi che ci avvicinano ai nostri sogni. Avere sempre grandi obiettivi il cui cammino per raggiungerli è disseminato di piccole mete è indispensabile per essere felici e motivati.

Non tutto ciò che fate per realizzare un sogno è adeguato

Dovete capire che non tutto ciò che fate per realizzare gli obiettivi della vostra vita va bene. Non dovete confondere la libertà con il libertinaggio o avvalervi di una cattiva interpretazione della massima “il fine giustifica i mezzi”, queste sono solo fandonie. Se volete trasformare i vostri sogni in realtà, dovete essere sempre realisti. Potrà sembrarvi una contraddizione, ma non è assolutamente così, e ora ve lo dimostreremo.

Se i vostri sogni sono impossibili da realizzare, non potrete mai vederli compiuti. Non dovete essere svogliati, ma neanche eccessivamente ambiziosi, altrimenti non riscontrerete altro che incomprensione e frustrazione quando vedrete che non potete raggiungere le vostre mete.

Se credete che sognare significhi pensare all’impossibile, vi sbagliate. Il vostro obiettivo non deve essere irraggiungibile. In realtà, non dovete nemmeno pretendere di conquistare le vostre mete dall’oggi al domani. Per evitare la frustrazione, costellate il cammino verso il vostro sogno di piccoli traguardi, più umili e raggiungibili che, una volta superati, vi daranno la forza per andare avanti, con la convinzione che potete ottenere ciò che volete.

Per sognare, serve una buona base

Quando volete trasformare in realtà i vostri sogni, un aspetto molto importante da tenere in conto è che questi abbiano una buona base. Un giorno potrete vedere compiuto ciò che è realizzabile e immaginabile, ma avete bisogno di cemento forte e potente.

“Se hai costruito castelli in aria, il tuo lavoro non va perso: adesso devi creare la base sotto di essi.”

(George Bernard Shaw)

Il cemento che permetterà ai vostri sogni di diventare realtà è solo nelle vostre mani. Dovete credere nelle vostre possibilità, dovete lavorare per ottenere ciò che desiderate con tutte le vostre forze, dovete fare tutto ciò che è in vostro potere per raggiungere l’obiettivo finale.

smetti di sognare 3

La vita è un sogno

In fondo, se non siamo capaci di sognare, di fare tutto ciò che ci è possibile per essere felici raggiungendo mete ed obiettivi, la vita perde senso. Per poter vivere davvero, per sentirvi pieni, per trovare la felicità, dovete stabilire delle mete che possiate compiere e che vi permettano di andare avanti.

Sognare vi fa avanzare, vi permette di dare il meglio di voi stessi e che vi sforziate di essere persone migliori ogni giorno. Non dovete mai sottrarre senso alla vita. Sognare vi rende liberi, vi permette di essere chi volete essere davvero. Solo quando avrete obiettivi chiari e fattibili e la volontà ferrea di renderli realtà, sarete persone piene.

Non dimenticatevi mai di sognare. Una persona senza mete, né obiettivi non è così perché ha tutto ciò di cui ha bisogno, bensì perché è priva della motivazione necessaria per andare avanti.

Guarda anche